Raglio
La community dedicata agli Asini

BLOG
di :
<< Dicembre 2018 >>
L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31

Categorie

Generica
Viaggi
Trekking

Archivio

Ottobre 2018
Settembre 2018
Agosto 2018
Giugno 2018
Novembre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007

BLOG
POST DEL BLOG

Vorrei vedere il blog di :

Vergogna
Commenti : 6
bruno il 28-Ago-2018 in Generica
Già è proprio per vergogna che non ho più scritto nulla e non mi sono più fatto sentire da nessuno. Di tanto in tanto ho aperto il sito ma non sono mai riuscito a scrivere nulla. Ieri, dopo aver riaperto il sito ed aver letto il post di Pantagruele, sono stato scosso dal torpore nel quale ero caduto.
Vergogna, si, vergogna per aver dovuto prendere decisioni difficili, per le quali ho dovuto cedere i miei asini. Non voglio paragonarmi a Pantagruele, perchè la sua drammatica perdita non è paragonabile a nulla. Mi sento comunque molto vicino a lui. Dover cedere alle disavventure, alle problematiche di salute ed alle difficoltà economiche a volte ha un peso enorme. Devi prendere delle decisioni. Decisioni che mai avresti pensato. Tutto quello che avevi sognato, tutto quello che avevi realizzato...sei costretto a buttarlo via a causa di una serie di vicessitudini.
Ho ceduto Camilla ed Athos da circa un anno. Sono andati a stare in un buon posto, con un ragazzo che, insieme al padre, si prende cura di loro con amore e passione. Athos ora, per diletto, traina un calesse ed è bravissimo. Camilla continua a fare una tranquilla vita da pensionata. Sono andato a trovarli solo una volta, pur essendo vicini. Non ce la faccio. Mi manca tutto. Mi mancano loro. Mi manca il terreno, gli alberi, la campagna. Ma la vita continua, seppur cambiata e bisogna affrontarla così come viene, con alti e bassi. Bisogna rimboccarsi le maniche e gioire delle piccole cose cercando di accettare ciò che la vita stessa ci riserba. Me lo ripeto spesso. Però è dura. Mi manca tutto e, mi mancate anche voi. Le nostre riunioni ed i nostri scambi di opinioni sul sito.
Ora, dopo il blog di pantagruele, che mi ha scosso molto, ho deciso che non sia giusto rinunciare anche voi solo per “vergogna” delle decisioni che sono stato costretto a prendere.
Spero che nessuno si sia sentito offeso dalla mia assenza e spero che qualche mio sporadico intervento sia ancora bene accetto. Ciao, grande popolo di raglio.
addio
Commenti : 6
pantagruele il 02-Ago-2018 in Generica
Sono passati 11 anni da che Agnese è venuta a stare da me e ora è venuto il momento di salutarsi, probabilmente ero stato troppo ottimista, insomma, all'epoca mi sentivo giovane e non avevo fatto bene i miei conti, da allora sono successe tante cose, fallito il progetto di andare a vivere in campagna (con l'asinella a portata di mano), incidenti a ripetizione, guasti dell'età invalidanti, problemi economici e ora, anche se la decisione era già stata presa, l'orrore dell'improvvisa e tragica scomparsa di mia moglie, che chiude la porta a ogni ripensamento.
Da solo non posso farcela.
Le ho trovato una sistemazione presso una famiglia di persone giovani e in buona salute e sarà in compagnia di un altro equino.
Addio a tutti
About Us | Site Map | Privacy Policy | Contact Us | Since 27/01/2006 © 2011 Raglio
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

eXTReMe Tracker