Raglio
La community dedicata agli Asini

BLOG
di :
<< Dicembre 2018 >>
L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31

Categorie

Generica
Viaggi
Trekking

Archivio

Ottobre 2018
Settembre 2018
Agosto 2018
Giugno 2018
Novembre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007

BLOG
POST DEL BLOG

Vorrei vedere il blog di :

buon compleanno!
Commenti : 12
platero il 31-Ago-2012 in Generica
Nella buona e nella cattiva sorte... ci faremo coraggio insieme e sopporteremo tutte le insidie della vita e le cattiverie del mondo.
BUON COMPLEANNO, PEPITO ! sono 5 anni che mi inondi di gioia!
quei due
Commenti : 18
cacaone il 28-Ago-2012 in Generica
Da quei due
Comincio con : blog “di” ritardo ma meglio tardi che mai.
Un martedi’ di agosto, dopo un paio di rinvii, ecco finalmente la partenza.
Alle sette di mattina lolita sale sul trailer e tutto comincia, io un po’ nervosetto vrum vrum metto in moto l’auto e si parte, con me ho jack dietro al mio sedile separato dalla rete, lui gia’ abituato a lunghissimi viaggi, assolutamente a suo agio sdraiato sul suo megamaterassino
Mi fermo all’uscita del paesello per controllare la senorita che sembra tranquilla, acqua e fieno non mancano ,riparto ed all’ingresso dell’autostrada, dopo circa mezz’ora di viaggio nuovo controllo, tutto a posto.
Inserisco il cruise control e viaggio ad 80 km/h come da codice della strada per il traino di rimorchi, tutto liscio come l’olio, a questa velocita’ è come avere una corsia riservata, non sorpasso nessuno, tutti mi sorpassano quindi anche tutti i camion, mi diverto a controllare
I limiti di velocita’ sul retro dei camion …80 90 … tutti a 100 o piu’.
Non mollo, insisto a 80 all’ora.
Dopo bologna mi fermo ad un distributore e chiedo all’omino di parcheggiare sotto la pensilina/ombra anche se non faccio carburante, dico che ho un asino a bordo, lui sorride e accenna di si’ , vada per un panino in piedi + acqua minerale e mi scappa l’occhio sul contachilometri 158.000, da casa fanno 200 esatti e sono le ore 12.00.
Suona bene, tutto.
Lolita, come apro la portina d’ispezione mi si avvicina e si mette a mangiare il fieno a terra, lo interpreto come va tutto bene.
Ripartenza in pochi minuti e si va’ verso gli appennini, lunga colonnna di camion che ora viaggiano a 60 all’ora mentre il mio cruise insiste a 80, son costretto ad uscire e a pompare a 100 per sorpassare tutta la colonna che è talmente compressa che non mi permette di rientrare e quelli dietro rompono,finalmente finisce e riprendo la mia marcia normale.
Arrivato a insigne valdarno esco ed inizio il percorso molto tortuoso con curve a stragomito per arrivare da quei due, nei tornanti piu’ stretti la velocita’ scende a 30 all’ora , mi figuro lolita che piazzata a gambe larghe si esercita negli esercizi di equilibrismo.
Per non irritare quelli che mi seguono ho messo un cartello sul portellone posteriore del trailer :
attenzione ! asino a bordo (rimorchio)
Arrivato nei pressi del ranch ho un dubbio e chiamo quei due che arrivano in pochi istanti e mi guidano nel loro eremo.
Nota, lolita all’interno del trailer non è legata come consigliato da raglia e roby ed ho tolto i divisori e le stanghe, insomma una reggia.
Aperto la porta del trailer roby accarezza lolita e nota che è perfettamente asciutta ,non sudata, indice di benessere,dice lui, dico io.
Abbracci e riabbracci,quattro otto dodici sedici parole, mi cambio gli indumenti e poi al lavoro… non io, roby.
Lolita si mostra subito bizzarra, si impenna ,scalcia, roby la domina ma lei reagisce.
Subito testiera e la musica cambia.
Lolita si calma, diventa docile, un po’ e collabora ed è un gran successo, vedo roby e cris soddisfatti ed io …..
Sinceramente io non ero scettico, ma qualche tarlo ce l’avevo.
Mi dicevo e dicevo agli altri …sono come i bambini…ci sono quelli tranquilli e ci sono i discoli, ebbene lolita è una discola ed io e mi sentivo bene, e mi godevo la mia birichina bizzosa.
Conosco un’asinara cosi’.
Dopo un po’ i due decidono che è ora di staccare , portiamo lolita in stalla, fieno e acqua e per lei la giornata è finita.
Per noi invece cena, pasta con le cipolle, per me una vera leccornia che roby fa’ appositamente per me memore della mia richiesta di ricetta su raglio.grazie roby del pensiero.
Poche parole, due, tre, quattro non di piu’ poi loro , quei due, se ne vanno ed io resto solo con tutti gli animali.
Gia’ non ho parlato di piri piri la pecora che rincorsa da jack se ne sta’ lontana impaurita, di beppe l’alpaha animale buffo e dolcissimo che è l’attrazione principale di jack .
Mentre iharo se ne va’ con cris/ calamity jane.
Padrone del campo, con calma vado a riguardarmi le 2 mule, assolutamente magnifiche, con colori morbidi fluenti che corrono sul manto, marrone rossiccio grigio che si fondono alla perfezione, 2 splendide creature.
Poi arriva il buio.
Mi sdraio su un lettino di legno prendisole e ....dopo tre anni…. ho di nuovo la possibilita’ di ammirare il cielo, finalmente con pochissimo inquinamento luminoso e con la luna ancora nascosta dietro la montagna.
Spettacolo meraviglioso, senza zanzare ne’ moscerini , fantastico , mi viene in mente la nottata sul montorfano con i due di somariamente e platero, la divina poetessa, giusto agosto 2009, anche allora nottata da mille e una notte, stelle cadenti , satelliti artificiali, carro maggiore, carro minore, calessino di roby ecc.
Da sapere che sul montorfano io solo mi sono goduto lo spettacolo perche’ la poetessa e somariamente erano chiusi in tenda mentre io fuori per terra e fuori dal sacco a pelo.
Poi in branda in roulotte.
Mattino dopo arrivano quei due e cris nota che cinghiali notturni sono venuti a far visita,
Jack ha dormito con me in roulotte.
Roby riparte all’attacco e lolita torna a fare la bizzosa, poco dopo testiera e diventa docile.
Esercizi, interruzzione, esercizi ed i progressi costanti sono visibili.
Lolita esegue i comandi con le corde lunghe con determinazione(?) , poi interviene cris con corda lunga in tondo, lolita esegue.
Arriva ilas con marito ed un amico, abbracci, complimenti a quei due ed a lolita.
Nel frattempo iharo ha deciso di far hapire a jack chi è il padrone di hasa ed il hapo dandogli un bel morso sulla zampa destra, jack hainando è venuto da me farsi honsolare e da quel momento gerarchia hiara.
Giornata impegnativa sia per lolita che per quei due, proficua.
Il giorno dopo slalom con testiera, passaggio sotto le striscie, lolita esegue con sicurezza, sempre piu’ convinta.
Primo tentativo di roby con calessino, perfetto, poi inizio …io con corde lunghe, qualche incertezza poi piano piano confidenza e si va’.
Arriva anche roma, anche qui baci e abbracci.
Poi si prova la trezza ,anche qui nessun problema, lolita è bravissima, anche roma nota quanto lolita sia diligente.
Ultima notte si decide di lasciare lolita nel paddock all’aperto ed anch’io decido di dormire fuori sotto le stelle, porto fuori un po’ di materassi e mi rigodo un’altra nottata di puntini luminosi lontani lontani , mi addormento e jack mi svegia con il suo abbaio , mi alzo di busto e lo intravedo piazzato ad una decina di metri dal casottino dove ci sono i bidoni dell’immondizia abbaia ma non si azzarda ad avvicinarsi , penso ai cinghiali anche se non li vedo.
Ultima mattina, roby mette a lolita una testiera senza catenelle e lei, la divina ,divina come platero, esegue i comandi senza problemi. Pure io ci provo e funziona.
SUCCESSO.
Grazie roby, grazie cris ed un abbraccio a lolita.
Ho passato 4 giorni con quei due, assolutamente a mio agio.

Bel posto, bella gente.
Cris e roby ,quella meravigliosa coppia di essere umani




A proposito del Demanio San Matteo
Commenti : 7
Hope il 19-Ago-2012 in Generica
Nei giorni scorsi ho passato un breve periodo di vacanza nel trapanese. Quale occasione migliore per tornare all'allevamento di asini panteschi, per verificare di persona le condizioni degli animali? Quello che ho trovato si evince piuttosto bene dalla foto. Gli splendidi esemplari ospitati e custoditi alle pendici del monte Erice, sembrano piuttosto in forma, ospitati in recinti spaziosi e ben costruiti, dotati di erogatori dell'acqua. Anche il rischio di denutrizione mi sembra piuttosto remoto, a giudicare dal fienile alle loro spalle.
Purtroppo non ho avuto l'occasione di parlare con nessuno degli addetti ai lavori, in quanto, probabilmente, l'orario in cui ho fatto visita al centro Forestale, non era dei migliori. Il rischio che hanno corso asini e cavalli Sanfratellani, è stato piuttosto quello di finire arrosto. Gli incendi che hanno devastato la Sicilia, hanno lambito, infatti, anche la pineta che ospita i due allevamenti. Maledetti piromani!
oggi denti
Commenti : 3
magozolaGorgon il 03-Ago-2012 in Generica
questa mattina è arrivato il dentista per la lola, visto che il veterinario asl che era passato per il coggin test, gentilmente ha controllato la bocca per vedere quanti anni di sconto aveva sul passaporto la signorina risultato l'asina a circa 15 o 16 anni e una dentatura DA SCHIFO.
secondo il dentista ha preso una legnata da piccola che le ha deformato la bocca..ha detto che ha la bocca a pappagallo, però con un lavoro di circa 2 ore ha sistemato tutto al meglio...
ha tagliato certe punte che sembravano i denti di una tigre...devo dire che ero più stanco io dopo il lavoro che l'asina (sapete quanto è pesante la testa di un'asina un po' sedata??)

L'OTTIMO RISULTATO SI è VISTO QUASI SUBITO PERCHè LA LOLA HA COMINCIATO A MANGIARE L'ERBA E A FARE IL MOVIMENTO ROTATORIO DELLA MANDIBOLE PER MACINARLA....GRANDIOSO.. SI E' STUPITO ANCHE IL DENTISTA PER LA RAPIDITA' E VORACITA' NEL MANGIARE
ora spero che cominci a mettere su anche qualche chilo
About Us | Site Map | Privacy Policy | Contact Us | Since 27/01/2006 © 2011 Raglio
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

eXTReMe Tracker