Raglio
La community dedicata agli Asini

Ottimizzato per
risoluzione
1024 x 768

Ultime news

21-04-2017 11:34:54
Bambina che non poteva parlare dice “Ti amo” al suo asino da pet therapy(2)
14-04-2017 06:35:18
Nuoro: salvato Aladino, l'asino da corsa finito in palio nella lotteria(0)
02-02-2017 21:32:49
Petizione contro l’abbattimento di asini in per la loro pelle. (4)
01-05-2016 19:17:28
Salvano un asino che sta affogando e lui li ringrazia con un sorriso(1)
17-04-2016 07:35:54
Il sindaco arruola cinque asini per tagliare l’erba(4)

OVER the TOP


eleonora

fabra

gnagna

Enrico

Galleria asino


Biscotto
platero


claudio59

Ultimi articoli

Cat : Io faccio così
Titolo :
Capezzina americana "tipo Parelli"(4)
Cat : Io faccio così
Titolo :
Supporto per affilare coltelli(2)

Ultime foto commentate

24-05-2017 alle 21:54
da : garzingo

Consiglio ....
06-05-2017 alle 15:49
da : fabra

dolcissimo....
04-05-2017 alle 08:00
da : heidiepeter

Ma voi sta....
04-05-2017 alle 07:59
da : heidiepeter

Un coso pi....
10-04-2017 alle 08:47
da : heidiepeter

Ayrton, su....
12-03-2017 alle 00:45
da : bruno

...quando ....
11-01-2017 alle 00:19
da : martianna10

benvenuto ....
04-01-2017 alle 19:29
da : lapo

e nato il ....
23-12-2016 alle 12:04
da : bruno

Veramente ....
23-12-2016 alle 12:02
da : bruno

E' belliss....

Ultimi commenti al blog

15-05-2017 alle 12:21
da : heidiepeter

Bicmank, g....
07-05-2017 alle 21:26
da : foxtrot

Brava Heid....
06-05-2017 alle 15:28
da : fabra

bella stor....
04-05-2017 alle 08:05
da : heidiepeter

Ayrton è f....
04-05-2017 alle 07:52
da : heidiepeter

L'ipericum....
27-04-2017 alle 16:17
da : martianna10

Fortunato ....

Le ultime dal FORUM

23-05-2017 alle 23:04
da : renato25
etologia e....(0)
23-05-2017 alle 11:32
da : teppa
Nuovo arri....(5)
21-05-2017 alle 22:01
da : foxtrot
laminite....(24)
21-05-2017 alle 21:56
da : foxtrot
Mi present....(3)
11-05-2017 alle 13:58
da : foxtrot
Neonato....(3)
10-05-2017 alle 18:30
da : cowboyzer
Zecche....(2)
01-05-2017 alle 00:34
da : lakai
saluti....(2)
30-04-2017 alle 19:40
da : Bicmak
Vi present....(8)

Le ultime dal MERCATINO

19-05-2017 07:17:12
da : andreav8
Asinelli cerco
16-05-2017 12:45:47
da : nellolo
Kway per equini
05-05-2017 21:20:31
da : erika
Cerco Asina o Castrone
23-04-2017 19:06:51
da : latifa
Cerco stallo per due asini

Raglio Bar

30-04-2017 alle 21:55
da : foxtrot
Un pò di m....
26-04-2017 alle 12:59
da : lakai
Pasqua 201....



Tutti gli Articoli in ordine di inserimento categoria Intervista



Data inserimento : 18-09-2006 15:17:15

Autore :

Filippo Paolicelli di www.lattediasina.it
Titolo : Intervista a Cinzia Dutto

Articolo :

Non ho ancora avuto il piacere di incontrare personalmente Cinzia Dutto ma ho avuto la possibilità di scambiare con lei alcune email, per semplici collaborazioni tra latteDIasina.it e il suo sito web amicidimpronta.it. L’idea che ho di lei è di una ragazza solare e disponibile, sfogliando le pagine del suo sito ho capito quanto tiene ai suoi animali, per lei sono uno staff, li considera dei veri e propri collaboratori e non un mezzo di terapia. Credo che dal suo lavoro possa trasparire una particolare filosofia, quella del lasciar fare agli animali, lasciare agli animali il compito di trovare quel minimo di spiraglio sufficiente ad aprire le possibilità ad un lavoro attento e delicato di costruzione o di restauro delle capacità comunicative dei suoi assistiti. In coincidenza dell’uscita di un libro di fiabe scritto dalla stessa Cinzia Dutto e intitolato “Il Favoloso mondo di Asino” ho voluto avviare un esperimento, che spero possa riproporsi anche con altre persone, quello di un’intervista a distanza ed è così che Cinzia Dutto risponde alle domande di latteDIasina.it: Cinzia da tempo ormai porti avanti il progetto “Amici di impronta” ci racconti come nasce e perché questo nome? Il nome amici d’Impronta nasce dal mio desiderio di lasciare un impronta nel cuore di chiunque entri in contatto con me e con i miei animali: un sorriso, una carezza, un gesto di rabbia, qualsiasi reazione o emozione lascia il segno, un impronta che può essere indelebile o dimenticata dopo poco ma comunque c’è stata. Quando alcuni anni fa ho iniziato a conoscere e a studiare la Pet therapy mi sono resa conto che questo era davvero la via che volevo seguire e nulla e nessuno è più riuscita a fermarmi. Amo gli animali e soprattutto amo le persone e da qui ogni giorno parto per portare avanti il mio lavoro. Come sei arrivata ad arruolare gli asini nel tuo staff? Il mio lavoro si svolge principalmente in luoghi chiusi: corsie di ospedale, centri diurni, case di riposo, reparti di riabilitazione e così, un giorno ho deciso che avrei iniziato a portare i miei pazienti al di fuori delle strutture. Fin da bambina ho amato l’asino (vedi la foto allegata all’articolo, sono io a 7 anni) e così dopo averne acquistati due ed essermi ancora di più innamorata di loro, ho dato il via alle attività in esterno. Ritengo che poter lavorare nell’ambiente della cascina sia molto importante per tutti. Tranquillità, serenità. Aria pura sono cose molte terapeute per tutti. Nel sito web amicidimpronta.it ci sono numerose foto dei tuoi animali / collaboratori, con quale criterio gli affianchi ai tuoi assistiti? La scelta dell’animale giusto per la persona giusta credo che sia una delle cose più difficili nel mio lavoro. Proprio per questa difficoltà ho 6 cani e 10 asini e so esattamente ognuno di loro che carattere ha e con chi preferisce lavorare. Alcune volte è il mio intuito che mi fa fare la scelta giusta altre volte sbaglio e quindi presento un altro animale la volta successiva. Una volta che ritengo che l’animale sia idoneo per quel tipo di paziente non lo cambio più in modo che si possa creare un rapporto di unione ed amicizia tra i due. Nella tua presentazione hai detto che il mio modo di lavorare prevede molto spazio ai miei animali ed è davvero così. Ci sono alcuni momenti in cui parole o azioni sarebbero davvero superflue ed è meglio lasciar fare ai miei animali.. loro, in quei momenti, capiscono più di me!!! La soddisfazione più grande nel campo delle terapie assistite? Nel mio lavoro le soddisfazioni ci sono tutti i giorni, ed è proprio per questo che lo amo così tanto. Alcune volte il sorriso di un bambino, la commozione di un anziano oppure la camminata a fianco dell’asino fatta da un paziente che al mattino non si voleva nemmeno avvicinare all’animale. Tutti i giorni vivo delle forti emozioni e alcune volte mi commuovo e torno a casa davvero felice. Le attività con gli animali non fanno miracoli ma posso dire che alcune volte lo sguardo di un bambino autistico ed il suo sorriso possono essere per me un piccolo prodigio! In cosa consiste una seduta di terapia assistita da un asino? L’attività che svolgo con l’asino è molto varia. Si inizia con un contatto mirato con l’animale (coccole, carezze, riconoscimento delle sue parti del corpo ecc); per poi proseguire con l’uso dell’attrezzatura ed i primi esercizi di conduzione. L’attività varia molto a seconda della patologia del paziente e delle sue possibilità motorie. Comunque tutti possono portare avanti gli esercizi di psicomotricità che facciamo nel nostro centro a Chiusa Pesio (Cuneo) in quanto il nostro motto è che tutti hanno un’abilità che possono e devono incrementare. In genere, quando possibile, l’incontro termina con una rilassante passeggiata nel bosco e noto con piacere che questa parte è davvero gradita da tutti. In caso di carrozzine utilizziamo il calesse in modo che tutti possano assaporare i rumori e gli odori del nostro bosco. Ultimamente hai scritto “Il favoloso mondo di Asino” una raccolta di fiabe… generalmente le fiabe sono cose da piccoli ma ho la sensazione che dietro questo tuo lavoro ci sia anche un messaggio per chi bambino non lo è più… E' così? Hai ragione. Chiunque avrà modo di leggere il mio libro può capire dopo le prime fiabe che è davvero un libro per tutti. Ho deciso di scrivere queste fiabe innanzi tutto perché mi piace molto scrivere ma poi perché mi sono ritrovata spesso a cercare dei racconti per bambini che parlassero dell’asino (in quanto noi lavoriamo molto anche con le scuole materne e le favole sono molto importanti per quella età) ma ogni volta trovavo sempre fiabe in cui l’asino risultava un perdente. Io non ho questa immagine dei nostri amici asini e così, con i miei racconti, ho voluto ancora una volta rivalutarlo!! Questo libro è dedicato a tutti coloro che amano l’asino e che come me riescono a far lavorare la fantasia. Gli adulti non hanno più voglia di sognare ma chissà che “il favoloso mondo di asino” possa catturare anche quelli più realisti e che possa diventare un invito a conoscere davvero il mondo degli asini. Dove lo si può acquistare? Questo libro è in vendita nelle librerie di Cuneo (L’Ippogriffo, Stella Maris) oppure si può ordinare via Internet inviando una mail tramite il mio sito direttamente a me : www.amicidimpronta.it. Il costo del libro è di Euro 10,00 + spese di spedizione ed in allegato si può trovare anche un audio cd in cui le fiabe sono state lette con il mimo delle voci dei personaggi. Il ricavato da questo libro, una volta coperte le spese, verrà utilizzato per l’acquisto di attrezzatura per disabili da utilizzare usare nel nostro centro e di un asino, già promesso per un’adozione a distanza ad un centro che abitualmente viene a fare attività con i nostri asini. Si chiamerà LUCIGNOLO! Ringraziamo Cinzia per la sua disponibilità nell'aver reso possibile questa intervista e per aver collaborato con noi in tempi veramente record, le auguriamo un felice proseguimento di lavoro. Conoscete Cinzia su raglio.com Clicca per le info

Fonte :

www.lattediasina.it

Questo articolo è stato visto : 11804 volte

Commenti all'articolo :

Nessun commento per l'articolo selezionato

Se vuoi scrivere un commento all'articolo devi prima fare l'autenticazione Iscriviti al sito se non l'hai ancora fatto. Clicca qui

Articolo 1 di 1
IndietroAvanti

About Us | Site Map | Privacy Policy | Contact Us | Since 27/01/2006 © 2011 Raglio
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

eXTReMe Tracker