Raglio
La community dedicata agli Asini

BLOG
di :
<< Ottobre 2019 >>
L M M G V S D
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31

Categorie

Generica
Viaggi
Trekking

Archivio

Febbraio 2019
Gennaio 2019
Ottobre 2018
Settembre 2018
Agosto 2018
Giugno 2018
Novembre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007

BLOG
POST DEL BLOG

Vorrei vedere il blog di :

SEMPLICI ASINI
cannonau il 24-Dic-2010 in Generica
Conobbi Zino e Valentina alla piccola scuola contadina, d’agosto, presso la cascina dell’amico Giannozzo. Ci andai con Valeriamarini (asinona dal grande….ops! qui non ce lo fanno dire), l’erpice, la slitta e la treggia. Lavorammo il campo di patate e parlammo di asini con i ragazzi del corso. Zino e Vale restarono fulminati. Cercarono, fino a quando non trovarono, presso due benestanti signori di Settignano, una coppia di asinelli in regalo.
Con gli asini avrebbero continuato le loro belle attività legate alla “permacultura”, una nascente filosofia di vita in simbiosi, e nel rispetto, della natura.
Decisero che li avrebbero portati a casa, a Vernio, a piedi (quattro giorni di cammino).
Vennero da me spesso, per approfondire la conoscenza sull’asino, il suo comportamento nel lavoro e nei viaggi a piedi. Andai a trovare gli asinelli, per abituarli alla confidenza con il basto e la longhina e per addestrarli alle camminate. Non avevano mai messo neanche la cavezza e non erano mai usciti dal loro grande spazio verde in sei anni che erano li. Li aiutai a costruire due basti e relativi finimenti.
Finalmente, nell’intervallo di pochi giorni tra le piogge e la nevicata di questo dicembre, i ragazzi ed i loro asinelli sono partiti, salutati dalla commozione dei vecchi proprietari. Al terzo giorno sono arrivati da me, che sto sulla strada a metà percorso. Baldo e la Noemi, gli asinelli, sono stati meravigliosi.
Vederli arrivare, in un tardo e freddo pomeriggio d’inverno, con le loro poche cose, con le loro facce giovani e senza tempo insieme, mi ha dato una forte emozione. Una storia che è scivolata via con assoluta semplicità, facile da vivere, serena dinnanzi alle presunte difficoltà che difficoltà poi non erano. Un senso di pace, con se stessi, con la natura e con il mondo fuori. E’, secondo me, lo stato d’animo ispirato dall’asino e da chi lo ha scelto, una condizione di vita dove l’uno e l’altro si ritrovano naturalmente.
Il giorno dopo sono ripartiti, avevano ancora la vetta del monte Calvana da oltrepassare prima di giungere al loro bosco. Mentre io scendevo a valle, in auto, verso l’ufficio. Sofia, la nostra cagnolina, affascinata, con molta insistenza, si è aggregata a loro. L’avrei voluto fare anch' io, ma non l'ho fatto. Evidentemente non sono ancora abbastanza asino.

Commenti

In questo momento ci sono 1 commenti
Inserito da rasti il 25-Dic-2010 alle 09:12:24

Moderazioni espresse: 0
Allora babbo natale e' passato anche di qui...
Grazie Cannonau per aver condiviso con noi questa tua piacevole esperienza.
Talvolta non si scrive perche' non si ha il tempo,talvolta perche' non si ha la voglia di mettersi li e di trasformare in parole la vita quotidiana e, le esperienze che spesso ci regala(belle e brutte che siano)...
Ma scrivere fa' bene apre la mente e la tiene allenata e fresca e,per chi come noi(del condominio)tende ad isolarsi un po' dal mondo irreale...
Grazie e Buone feste a tutti!!!
Se vuoi scrivere un commento sul blog devi prima fare l'autenticazione Iscriviti al sito se non l'hai ancora fatto. Clicca qui
About Us | Site Map | Privacy Policy | Contact Us | Since 27/01/2006 © 2011 Raglio
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

eXTReMe Tracker