Raglio
La community dedicata agli Asini

BLOG
di :
<< Gennaio 2020 >>
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31

Categorie

Generica
Viaggi
Trekking

Archivio

Febbraio 2019
Gennaio 2019
Ottobre 2018
Settembre 2018
Agosto 2018
Giugno 2018
Novembre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007

BLOG
POST DEL BLOG

Vorrei vedere il blog di :

M'illumino di meno: la Torcia a...... dorso d'asino
casanova il 13-Gen-2010 in Trekking
Giovedì 21 gennaio
il COORDINAMENTO TREKKING CON L'ASINO
e LA REPUBBLICA DEGLI ASINI partecipano a

M'ILLUMINO DI MENO

l'iniziativa della trasmissione Rai Radio 2 CATERPILLAR ( tutte le info su www. caterpillar.rai.it)

saremo in piazza a REGGIO EMILIA dalle ore 17 CON GLI ASINI PER PORTARE LA TORCIA FOTOVOLTAICA di "M'illumino di meno".
e in collegamento in trasmissione per raccontare la reatà asinina del coordinamento e i progetti per l'anno 2010: un anno ricco di iniziative!

Una buona causa...un'ottima compagnia, quella degli asini!! e di tutti coloro che rappresentano il mondo asinaro
UNITEVI A NOI !!
vi aspettiamo!!!!

Commenti

In questo momento ci sono 105 commenti
Inserito da natur284 il 13-Gen-2010 alle 14:01:53

Moderazioni espresse: 0
Importantissimo!!!!!
Non utilizzate il blog e sfruttare la possibilità di andare in Homepage per inserire annunci di mercatino o eventi fieristici . Esistono sezioni dedicate studiate appositamente per questo.
Inutile apparirire senza sostanza da blog
Inserito da massimontanari il 13-Gen-2010 alle 15:01:18

Moderazioni espresse: 0
a nome personale e di tutto il coordinamento, a questo punto mi sento di salutare tutti.
davvero non ne vale la pena di scrivere qui. ogni volta che cerchiamo di dare delle informazioni succede sempre cosi'. bozz, la vita è anche altro, e soprattutto è anche accettare gli altri. personalmente continuerò a contribuire a far conoscere raglio.com in tutte le mie iniziative per rispetto di tutti gli iscritti per Elcholo e per un luogo(questo) in cui spazio e tempo sono necessari a far conoscere l'asino e il suo mondo. però davvero tra te e noi purtroppo cè un incompatibilità di fondo .mi spiace davvero.
per la cronaca... nessuno ci guadagna in soldi da questa iniziativa a mio parere chi ci guadagna è l'asino. ma per te forse è un dettaglio
saluti. ci vedremo su altre piazze
Inserito da vale il 13-Gen-2010 alle 15:01:53

Moderazioni espresse: 0
massimo, vorrei farti notare che così faresti il gioco di natur, che è uno su 988 e si sente autorizzato a parlare a nome di tutti come se il sito fosse il suo, e a prendere iniziative, come in questo caso, che non gli competono assolutamente.
personalmente mi dispiace e mi fa incazzare se per uno psicopatico simile tu facessi di tutta l'erba un fascio.
e mi sento offesa per i tuoi saluti.
credo che sia giunto il momento di mettere argine al continuo disturbo che natur continua ad arrecare a questa community, e questo lo può fare solo elcholo, altrimenti saluterò anche io perchè così sta diventando una perdita di tempo e di energie. è inconcepibile che un solo individuo continui a disturbare ogni intervento e ogni inziativa.
non se ne può veramente più!!!

complimenti per la vostra iniziativa, "m'illumino di meno".

ps a questo punto un sondaggio potrebbe essere: chi ne ha la scatole piene di natur e delle sue continua interferenze?
Inserito da burro60 il 13-Gen-2010 alle 17:01:51

Moderazioni espresse: 0
Massimo a me non interessa dove avete inserito la locandina, è invece importante aver avuto la possibilità di leggerlo, voglio dirti che mi dispiacerebbe non trovarvi più qui a Raglio.com. Vi stimo ed apprezzo molto quello che state facendo e per questo vi sono anche "debitore". Ho avuto modo di conoscere e di stare insieme, anche se per poco tempo, ad alcuni asinari, qualcuno è anche nel coordinamento, mi sono ritrovato tra amici. Per questo sono grado a Raglio.com a cui tengo molto e mi dispiacerebbe molto se andaste via a causa di un natur. A presto Daniele
Inserito da natur284 il 13-Gen-2010 alle 17:01:39

Moderazioni espresse: 0
Brutta bestia il pregiudizio.
Se fate il login ,andate su "Inseirsci/modifica trhead del blog" e cliccate vi appare il magico periodo che ho riportato con un bel copia/incolla.In quello scritto non c'è una virgola di mio.E questo è il cappello.Cosa ne dite?
Inserito da natur284 il 13-Gen-2010 alle 18:01:00

Moderazioni espresse: 0
E ora il resto.
Si Massimo hai ragione "....però davvero tra te e noi purtroppo cè un incompatibilità di fondo.... ".
Se non fosse così significherebbe che anch'io mi guadagnerei da vivere utilizzando gli Asini.Invece per me sono compagnia, sollazzo , tenerezza,apprensione.
Non si può giocare una partita senza regole o che le stesse siano mutabili a giudizio di uno dei giocatori.La regola dice che certe notizie vanno nella sezione deputata.Chi da il diritto di non rispettarla?Lo so è una sciocchezza fatto in questo ambito: ma io faccio quello che è dovuto/permesso rispettando e gradirei che gli altri, anche per un senso di rispetto nei confronti miei e degli altri partecipanti,facesse lo stesso.Se non sarebbe perfettamente inutile creare delle regole..... !
P.S. E vi dirò di più.Mi aspetto che il capo riconosca pubblicamente che ho ragione.
Inserito da vale il 13-Gen-2010 alle 18:01:20

Moderazioni espresse: 0
"E questo è il cappello.Cosa ne dite?"

che sei un cazzone!!!!

"E vi dirò di più.Mi aspetto che il capo riconosca pubblicamente che ho ragione."

io mi aspetto che ti cacci via a calci nel culo!
Inserito da natur284 il 13-Gen-2010 alle 18:01:17

Moderazioni espresse: 0
Ma hai bevuto ???????Se sei uscita così fuori dai gangheri vuol dire che ho centrato nel segno!Cosa ti rode?
Inserito da vale il 13-Gen-2010 alle 18:01:00

Moderazioni espresse: 0
no, sono lucidissima, mai stata così lucida.
Inserito da OstelloBalocchi il 13-Gen-2010 alle 18:01:38

Moderazioni espresse: 0
Era ora...e dirò di più se il Coordinamento Nazionale Trekking con l'Asino contribuirà a fare in modo che il sign. Natur venga cacciato da Raglio.com sarà un successo di quelli da brindare !!! Faccio notare che anche Ostello dei Balocchi fa parte del coordinamento nazionale e tra le altre cose sta cercando di portare gli asini all'interno del Parco Nazionale dell'Appennino Tosco Emiliano (non mi sembra cosa da poco). E' chiaro che le realtà che compongono il coordinamento vivono grazie al proprio lavoro con gli asini. E' altrettanto chiaro che non facciamo mancare niente ai nostri asini che vengono trattati bene sia durante il riposo che durante(soprattutto !!!) il lavoro. Con questo piccolo contratto uomo asino, si fa in modo che gli asini del cordinamento siano superiori ai 200 esemplari (e anche questo non mi sembra poco). Questo blog è stato inserito semplicemente perchè si tratta di un'iniziativa a livello Nazionale che permettera di parlare anche se per poco di asini a milioni di persone. Potrei stare qua per ore a spiegare quanto bene facciamo agli asini facendoli venire a contatto con la gente in qualsiasi situazione. Facciamo in modo che sempre più gente capisca che l'asino non si mangia, si gode !!! In più specifico che l'iniziativa con Caterpillar è assolutamente gratuita e noi non ci guadagniamo niente. Natur come al solito ha dato l'impressione di essere invidioso e ha incominciato a sputare veleno. Bene Natur, non so cosa dirti, se sei invidioso io non ti posso aiutare. Ma tu puoi aiutare noi e soprattutto gli asini. In che modo??? standotene zitto !!! Ora verro attaccato perchè non sono democratico...bene, non ci tengo ad esserlo. O Natur viene accompagnato gentilmente alla porta o il Coordinamento e le realtà che lo compongono saranno costrette ad allontanarsi da questa realtà. Mi dispiacerebbe che ciò avvenisse perchè per me Raglio ha rappresentato il primissimo (primordiale) incontro con l'Asino. Mi ha aiutato a crescere professionalmente e so che è composto da persone dotate di spirito costruttivo e veramente amanti degli asini. Chiedo quindi di prendere seriamente in considerazione questa nostra richiesta prima dello strappo finale. Ma soprattutto ricordatevi che se vi levate dai maroni un personaggio del genere a guadagnarne per primo è Raglio stesso !!!
Inserito da OstelloBalocchi il 13-Gen-2010 alle 18:01:59

Moderazioni espresse: 0
P.S. Natur, guarda che l'unico a non avere "sostanza del Blog" sei tu...
Inserito da natur284 il 13-Gen-2010 alle 18:01:27

Moderazioni espresse: 0
Guarda caro ostello che il mio intervento era solo per ribadire che certe notizie vanno messe , come ben specificato dal Capo, negli eventi e non nel blog.Cosa vuoi che mi interessi di te e del coordinamento.E ti dirò di più.Forse non ci crderai ma io non invidio assoluamente nessuno.Anzi mi fanno pena quelli che se la godono in vacanza , magari in qualche isola sperduta 10 giorni all'anno.Io in quella situazione di pace ,gratificazione, soddisfazione mi ci trovo tutti i giorni dell'anno .Con i miei ASini.
Inserito da vale il 13-Gen-2010 alle 18:01:32

Moderazioni espresse: 0
bon, e ora gli "ubriachi" siamo due, moltri altri "alticci" hanno manifestato di non poterne più in giro per raglio.com.
natur fuori dai maroni sarebbe un bene per il sito e per gli asini. asino days ha già provveduto a levarselo dalle balle!

Inserito da elcholo il 13-Gen-2010 alle 18:01:17
Trovo che i toni di questa discussione siano altamente fuori luogo
La notizia è stata già spostata al suo posto nel forum sezione "Prossimi appuntamenti"
Come è giusto che tutto e tutti stiano al loro posto.
Questo blog non sarà più leggibile da domani mattina
Seguirà una news di chiarimento!
E' inutile continuare a discutere in questo blog

Al di fuori di tutto l'iniziativa è fantastica e la trovo importante
Inserito da alessia75 il 13-Gen-2010 alle 18:01:31

Moderazioni espresse: 0
x massimo mi unisco al pensiero di Vale e di tutti quelli che si offendono ad essere associati a tale "persona" e mi auguro che il capo una volta per tutte banni questo troll che va portando cattiverie e stronzate in ogni discussione, allontanando tante persone che con l'asino hanno tanto da condividere e insegnare
Inserito da natur284 il 13-Gen-2010 alle 18:01:33

Moderazioni espresse: 0
No Asinodays non mi ha nemmeno fatto entrare se la vogliamo mettere sul democratico.E lo stesso Montanari mi ha detto che lui non era d'accordo.
Inserito da vale il 13-Gen-2010 alle 18:01:16

Moderazioni espresse: 0
elcholo, credo che oscurare questo blog sia un grandissimo errore, credo che dovrebbero leggerlo TUTTI! non vorrei che tu la pensassi da democristiano, che i panni sporchi si lavano in famiglia.
se proprio devi moderare credo che avresti potuto cominciare eliminando molti interventi di natur offensivi e inopportuni!
Inserito da natur284 il 13-Gen-2010 alle 18:01:39

Moderazioni espresse: 0
Grazie Capo.
Inserito da natur284 il 13-Gen-2010 alle 18:01:36

Moderazioni espresse: 0
I miei interventi , contrarimente ai tuoi ,non sono mai offensivi.Io non ho mai dato dell'ignorante, del disonesto, dello psicopatico e del cazzone.Fai un bell'esamino di coscienza.
Inserito da vale il 13-Gen-2010 alle 18:01:47

Moderazioni espresse: 0
si, la differenza è che io sono diretta e mi scorre sangue nelle vene, tu sei subdolo, un serpente a sangue freddo.
offendono più i pensieri sporchi ed i secondi fini...
Inserito da OstelloBalocchi il 13-Gen-2010 alle 18:01:54

Moderazioni espresse: 0
Ok come al solito questo sito non vuole prendere una decisione. Peccato. Questa politica però Elcholo sappi che non ha fatto molto bene al sito e non lo sta facendo nemmeno adesso. Se continui a tenere dentro dei deficenti del genere a breve non perderai solo le nostre realtà ma anche tante altre. Lascerai sempre più spazio ai cazzoni e meno ai proffessionisti (non inteso come quelli che guadagnano con l'Asino, ma inteso come quelli che hanno qualcosa da dire e non solo cazzate tipo la jeep che va nella neve !!!). Ti chiedo un ultima cosa però, a nome mio e del coordinamento. Domani nella lettera di spiegazioni ti preghiamo di mettere bene in evidenza il fatto che noi (Ostello dei Balocchi, Aria Aperta, gli amici dell'Asino, Ciucolandia, La corte naturale e la mulattiera) non scriveremo mai più su questo sito dissociandoci completamente per sempre. Scegliere, o noi o Natur !!! O chi ha qualcosa da dire o il primo coglione che apre bocca. Buon lavoro a tutti
Inserito da Hope il 13-Gen-2010 alle 18:01:55

Moderazioni espresse: 0
Natur, hai davvero superato il limite. E non dire che non sei offensivo: ogni giorno prendi per il naso chi interagisce su queste pagine. L'ultimo blog sul defender è davvero il modo più chiaro per dire che siamo tutti dei coglioni. Nulla di più fuori luogo di un video come quello e in più proprio nella sezione blog che difendi tanto. Siamo stufi di essere presi in giro.
Elcholo, mi unisco anch'io a chi ti ha invitato a riflettere sull'opportunità di togliere il blog su "M'illumino di meno".

Io però non me ne andrò in ogni caso. Mi spiace solo che questo sito, con le defezioni di chi davvero sa cosa vuol dire vivere con gli asini, risulterà gravemente impoverito.

Stancamente,
Beppe
Inserito da natur284 il 13-Gen-2010 alle 18:01:26

Moderazioni espresse: 0
"....non scriveremo mai più su questo sito ".Non è che siano tanto frequenti i vostri interventi.Comunque caro "proffessionista" non credo che tu abbia qualcosa da insegnarmi per ciò che riguarda gli Asini.
Inserito da burro60 il 13-Gen-2010 alle 18:01:22

Moderazioni espresse: 0
Invece di cancellare il mio commento dove esprimo simpatia ed apprezzamento per una iniziativa credo sia il caso di oscurare un personaggio che, da quando sono iscritto, non ha fatto altro che seminare zizzania e non voglio aggiungere altro anche perchè tutti hanno avuto modo di conoscerlo.
Ma chi è questo natur? Capo prova a pensare se tutti ci mettessimo a fare come natur ... e guarda che ne siamo capaci...
Inserito da natur284 il 13-Gen-2010 alle 18:01:51

Moderazioni espresse: 0
Capo ti invito a dare , per quel che può servire visti i risultati ,una definitiva definizione e relativo utilizzo del "Blog" in modo che si capisca una volta per tutte cosa ci si deve/possa scrivere.
Inserito da vale il 13-Gen-2010 alle 19:01:52

Moderazioni espresse: 0
bella idea burro, da domani tutti natur, anzi mi iscrivo subito come natur287 ed inizio a rompere le balle!
Inserito da Hope il 13-Gen-2010 alle 19:01:36

Moderazioni espresse: 0
Giampietro, dopo il tuo blog sul defender hai ancora il coraggio di ergerti a paladino dell'integrità del Blog???

davvero continui a prenderci in giro.
Inserito da natur284 il 13-Gen-2010 alle 19:01:14

Moderazioni espresse: 0
Ma il blog è non è un diario di cose avvenute?Io ho messo una cosa avvenuta e che mi è capitata.Non vedo dove sia l'eresia.
Inserito da garzingo il 13-Gen-2010 alle 19:01:25

Moderazioni espresse: 0
Niente da ridire sul fatto che il blog venga spostato nel suo spazio deputato ma credo sia necessario chiarire che qui nessuno può permettersi di parlare a nome di tutti,specialmente in mia vece,sono ancora in grado di esporre da solo i miei pensieri che non hanno nulla da condividere con quelli esposti da chi è continuamente roso dai tarli e pensa di liberarsene buttandoli addosso agli altri.Chi li ha li ha ma se li tenga a casa propria!!!!
X Massimo:ripensaci,mi dispiacerebbe se te ne andassi per colpa di una persona dal dito a scatto libero,è un po come certi odori:arrivano all'improvviso,impestano l'aria e al primo alito di vento spariscono senza lasciare traccia.Poi quando cambia il vento ritornano per poi risparire.L'unica è un buon deodorante...Capo compra un arbre magique!!!!! o qui scappano tutti!!
Inserito da OstelloBalocchi il 13-Gen-2010 alle 19:01:26

Moderazioni espresse: 0
Elcholo se sposti questo blog fai sparire anche quello della jeep guidata dal coglione !!! Lo puoi spostare nella sezione cazzate. Natur se non scriviamo tanto su questo sito è perchè siamo impegnati a diffondere la conoscenza dell'Asino in giro. Purtroppo a volte incontriamo persone come te che poi si convincono a prendere degli asini e si sentono asinari. Mi levi una curiosità proffessionista del volante, i nostri asini sono abituati a girare il mondo e a stare insieme alle persone perciò sono simpatici e curiosi, e amano fare "baracca" un pò come noi...i tuoi invece sono stronzi come te ????!?!??
Inserito da marcof il 13-Gen-2010 alle 19:01:59

Moderazioni espresse: 0
fantastico questo blog!
dove un defender nella neve con telecamera da ubriaco è più importante di un iniziativa che vede coinvolti gli asini all'interno di una trasmissione radiofonica tra le più seguire.

essendo parte del coordinamento,sono dispiaciuto che che le nostre conoscenze e le professionalità profuse debbano essere scavalcate dai tiramenti di personaggi così.

avremmo potuto scrivere tante volte, avremmo potuto aiutare tanti iscritti su argomenti di cui siamo piuttosto a conoscenza (trekking, legislazione ) ma purtroppo ci sentiamo frenati da questo clima di sospetti/preconcetti che persone come Natur hanno nei confronti di chi questa attività/passione la pratica come lavoro.
Inserito da natur284 il 13-Gen-2010 alle 19:01:23

Moderazioni espresse: 0
Caro stefano regio ti rendi conto che quello che hai appena scritto potrebbe costarti una querela?Se si parla e si discute va bene ma oltre non ci sto più.Poi te lo scrivo anche in privato.
Inserito da OstelloBalocchi il 13-Gen-2010 alle 19:01:08

Moderazioni espresse: 0
Caro Natur, allora se ti scaldi vuo dire che ho fatto centro...sono stronzi
Inserito da burro60 il 13-Gen-2010 alle 19:01:28

Moderazioni espresse: 0
cosa abbiamo fatto di male....
Inserito da natur284 il 13-Gen-2010 alle 19:01:41

Moderazioni espresse: 0
Quando si parlò di Asinoday per mesi mi si misero in bocca parole che non avevo detto.Che ero contro la manifestazione.Non era vero.Io ero solo contro il fatto che si svolgesse a Montebaducco.Ora dico che non m'interessa niente di chi svolge quest'attività(lasciaimo perdere la passione).Il mio intervento , che peraltro riportava un concetto scritto dal capo, era solo per riportare nel giusto ambito la pubblicazione della manifestazione.Sono sato chiaro?Non ho nulla contro chi l'asinaro lo fa di mestiere.Tant'è che a chi chiedeva lumi ho suggerito Aria Aperta quale organizzazione cui rivolgersi.Quindi non mi mettete in bocca parole che non ho detto e che nemmeno penso.
Inserito da OstelloBalocchi il 13-Gen-2010 alle 19:01:31

Moderazioni espresse: 0
sei invidioso sei invidioso
Inserito da garzingo il 13-Gen-2010 alle 19:01:36

Moderazioni espresse: 0
X Vale:di natur ne basta uno e ne avanza.
Inserito da natur284 il 13-Gen-2010 alle 19:01:05

Moderazioni espresse: 0
caro stefano regio quando mi dai dello stronzo vai oltre il centro.Ma non ti preoccupare , quando dovrai venire a Genova per le udienze,ti accorgerai di come sono.Ti portero col def a vedere i miei Asini e ti renderai conto che non sono come tu pensi.Arrivederci.
Inserito da OstelloBalocchi il 13-Gen-2010 alle 19:01:25

Moderazioni espresse: 0
guarda che mi sembra che te lo diano un pò tutti qua...ci staremo tutti sul defender?
Inserito da Hope il 13-Gen-2010 alle 19:01:46

Moderazioni espresse: 0
E chi dovresti querelare??? Il nickname OstelloBalocchi???
GP non ti senti un po' ridicolo?
Qual'era il giusto ambito del defender?
Gli asini, non c'entravano un fico secco, e non far finta che sia il contrario.
Inserito da natur284 il 13-Gen-2010 alle 19:01:52

Moderazioni espresse: 0
Come no!Ho anche il rimorchio se del caso.
Inserito da OstelloBalocchi il 13-Gen-2010 alle 19:01:32

Moderazioni espresse: 0
meno male
Inserito da natur284 il 13-Gen-2010 alle 19:01:45

Moderazioni espresse: 0
Hope ma di che ti preoccupi?Vuoi insegnarmi a vivere?
Inserito da burro60 il 13-Gen-2010 alle 19:01:29

Moderazioni espresse: 0
natur non hai ancora capito dovevi risparmiarti il commento "importantissimo" perchè scritto da te ha un significato tale da offendere le persone. E questo perchè tutti i tuoi interventi non sono costruttivi, sono chiaramente inseriti per disturbare e alimentare polemiche. Non so perchè lo fai, ma ti posso assicurare che hai fatto tanto male a Raglio.com. Questo è il mio pensiero. Non so come viene gestito un sito, non so chi e come si possa intervenire ma questa volta sento che molti hanno raggiunto il limite di sopportazione
Inserito da OstelloBalocchi il 13-Gen-2010 alle 19:01:05

Moderazioni espresse: 0
Cacciateloooooooooooooooo
Inserito da massimontanari il 13-Gen-2010 alle 19:01:30

Moderazioni espresse: 0
dunque: natur,
ovvero Bozzano Giampietro
detto da me bozz,
alis natur 284

ci conosciamo, lo sai.
ora mi armo di pazienza infinita e provo a dialogare (difficile con te ma ci provo)

potei scrivere molto, ma non voglio più farlo.
questa è la mia ultima, poi tolgo il disturbo
naturalmente non mi cancello , proprio perchè credo in questo sito, questo comunicare, questo esserci.
e poi perchè porto raglio ovunque vado (Elcho mi conosce e lo sa) e penso di aver contribuito a farlo conoscere.
quindi lo sento un posto mio.
Ora, tutte le volte che ho scritto ho sempre cercato di portare le discussioni su un dibattito costruttivo nelle argomentazioni, poichè a me pare (credo di poterlo dire) che di asini un po, me ne intendo (appena appena) .
Spesso capita che di riflesso vi sia una reazione guardinga in ciò che scrivo , ne è esempio il dibattito sulle normative riguardo le guide. non ho più risposto tanto è inutile.
ci sono persone che sanno tutto. punto e basta.
spesso leggo il blog, e tutto il resto e spesso commento mentalmente alcune carenze di conoscenza a cui potrei dare un contributo perchè possano essere colmate. pensa a tanti che hanno messo foto di trekking, elenco materiali, completamente sbagliati o non corretti . quanto vorrei essere stato utile .

a me pare che il problema vero di una piccola (piccolissima a dire il vero) parte di iscritti che tu rappresenti molto bene, sia il non accettare e il vedere un modo diverso di utilizzare l'asino.
e credo che tu non accetti forse per invidia che vi siano persone che utilizzano l'asino a fine di lucro.
lucro inteso come guadagno dato dal lavoro della persona e di riflesso dell'asino.
pensa a quante volte avrei potuto intervenire su argomenti che per me sono il lavoro quotidiano, pensa a quante persone mi telefonano tutti i giorni per consigli, che potrei trascrivere qui.
ma vedi, a volte basta un piccolo segno inibitore (tu) per rendere ciò superfluo e inutile
è un vero peccato, questo spazio è e rimane prezioso.
mi sento pubblicamente di ringraziare Elcholo per averlo creato, voi tutti per averlo fatto vivere e sono certo che vivrà a lungo
io mi faccio da parte in modo che una tangibile rappresentanza (o ingerenza come credi tu) dei professionisti contribuisca a creare malumori.
farsi da parte è umiltà,
non è difficile farlo
provaci anche tu

dai ragazzi, ci troveremo sui sentieri dei trekking,
chi vuole venire sarà il benvenuto
a tutti voi che verrete a trovarmi.... possa un lambrusco unire i nostri palati!

massimo montanari

NOTA:
è vero, sei stato espulso da ASINODAYS, io non ero e lo sai. non amo la censura.
però, forse sto cominciando a cambiare idea.
sei un caso interessante.
l'asino potrebbe guarirti


Inserito da natur287 il 13-Gen-2010 alle 20:01:10

Moderazioni espresse: 0
x garzingo:
hai ragione, uno ne basta e ne avanza per sette generazioni, neanche a perderci tempo, mi autodistruggo subito.
tiro la catena e natur287 non c'è più.
Inserito da Mora il 13-Gen-2010 alle 20:01:11

Moderazioni espresse: 0
ma non vedete che con le vostre reazioni mantenete e nutrite il fuoco? Basterebbero una o due reazioni chiare, e poi niente di piu - ignorare chi ha acceso il fuoco e parlare del tema di questo blog invece di accendere il fuoco sempre di piu. Mi dispiacerebbe moltissimo se questo fuoce distruggerebbe questo sito che mi piace tanto, e perderei di vista molte persone che stimo molto! Se nessuno nutre il fuoco, si estingue da solo. Ma la domanda rimane cosa si fa con un incendiario, che prova di mettere fuoco sempre e dapperttutto...
Inserito da vale il 13-Gen-2010 alle 20:01:02

Moderazioni espresse: 0
mora, tu hai perfettamente ragione, ma qui abbiamo a che fare con un piromane. eviti un focolaio e lui ne appiccia un'altro, ogni discussione viene deviata da altri focherelli, e per quanti ne puoi evitare alla fine è difficile non prendere fuoco e farsi girare le balle. tante discussioni neanche partono, perchè uno si rompe prima, di fronte alla bruttezza si và altrove. interviene anche quando non ha niente da dire, perfino chiedendo notizie sugli innesti di viti, lui che dice che bisogna parlare sempre e solo di asini, pur di pigiare sulla tastiera. molta gente non scrive più, altri cercano di evitare e poi sbottano, serve una saggezza mistica o cieca per ignorare. qui serve prendere decisioni....

non date da mangiare ai pesci, ma se i pesci sono peggio delle cavalette? urge un potente insetticida!
Inserito da natur284 il 13-Gen-2010 alle 20:01:00

Moderazioni espresse: 0
"....e credo che tu non accetti forse per invidia che vi siano persone che utilizzano l'asino a fine di lucro."Ma quale invidia ?Invidia di che ?Di chi?Certo penso che chi ci lavora non tratti l'Asino come faccio io anche per ovvie ragioni.MA invidia..........Ripeto che a chi chiedeva lumi su un argomento ho indicato Aria Aperta quale struttura di riferimento.
Asinoday ritorna .Sempre.E non c'è verso di darla da intendere.Io rappresento solo me stesso . Per essere espulsi bisogna prima essere entrati.Io nemmeno quello.Il ventriloquo mi ha "cortesemente" pregato di non iscrivermi.Vedi quanto ci vuole a dire cose non vere?
Inserito da pantagruele il 13-Gen-2010 alle 21:01:31

Moderazioni espresse: 0
questo paese sta diventando sempre più intollerante:
Via gli zingari, via gli immigrati extracomunitari, via gli immigrati comunitari,via i meridionali, via i vecchi rincoglioniti, via i giovani teppisti, via gli ebrei, via i musulmani, via i rompicoglioni.
E quando ci saremo liberati di tutti troveremo qualcun altro da cacciare.

Fino a prova contraria essere noiosi e scocciatori non è reato.
In qualsiasi gruppo abbastanza numeroso ce n'è almeno uno.
Specie se in là con gli anni.
E io non escludo di affinare tali doti per la pensione.

Difendersi è facile, basta ignorare gli stimoli che ci risultano molesti.

Quanto all'ultimatum del sig. Ostello dei Balocchi e del sig. Massimo Montanari, non posso fare a meno di notare che, al di fuori della pubblicità delle loro iniziative, i loro interventi non si distinguono nè per essere frequenti, nè per essere ammodo.
Ricordo del sig. ostello dei Balocchi che ha dichiarato del sottoscritto, che, pur non conoscendomi di persona, "gli sto sulle palle" .
Devo ritenere che la prossima testa che chiederà sarà la mia?

Per non parlare della reiterata dichiarazione che tutti coloro che non lavorano con gli asini sono frustrati e invidiosi che non desiderano altro ma non ne hanno le capacità.
Praticamente la quasi totalità degli iscritti al sito, proprietari di asini da affezione che hanno tutt'altre occupazioni e interessi.
Anche Natur che, se non ricordo male, è pensionato e quindi decisamente fuori tempo massimo.

E che dire del Sig. Massimo Montanari, che si distingue per prosopopea e ignoranza della netiquette?

Rompi oggi, rompi domani, qualche volta anche Natur c'azzecca.

Quella segnalazione era fuori posto, e buona educazione avrebbe voluto che chi l'aveva inserita chiedesse scusa e la collocasse nel posto giusto.
Non proprio quello che è accaduto.
E non è la prima volta che il sig. Massimo Montanari ha di queste reazioni stizzite da primadonna.

Quasi quasi preferisco Natur.
Un male da cui finora il sito è riuscito a difendersi.
Lui almeno è solo un rompicoglioni, non uno che lancia messaggi del tipo:

"Scegliere, o noi o Natur !!! O chi ha qualcosa da dire o il primo coglione che apre bocca "
"Lascerai sempre più spazio ai cazzoni e meno ai proffessionisti .... inteso come quelli che hanno qualcosa da dire e non solo cazzate "
"avremmo potuto scrivere tante volte, avremmo potuto aiutare tanti iscritti su argomenti di cui siamo piuttosto a conoscenza (trekking, legislazione ) ma purtroppo ci sentiamo frenati"

Personalmente sono rimasto deluso dalla reazione degli altri iscritti:
gli asini agli scocciatori voltano le spalle, il comportamento più diffuso è stato invece quello del branco di cani che si avventa sul soggetto più debole appena lo vede in difficoltà.

Inserito da cacaone il 13-Gen-2010 alle 22:01:06

Moderazioni espresse: 0

non sapevo che l'avessero gia' cacciato da un altro sito!
ma come è possibile ?
noi tutti ,incluso quelli dell'altro sito, non capiamo niente!!!
poffarbacco!!!
chi non ha avuto occasione di leggere il mio post sotto il blog del dentista "un augurio speciale per il 2010" ci vada.
questa persona non è stupida o altro è invece intelligente e colto e scaltro e ci prende in giro.
sapete perche?
se lo puo' permettere perche' è uno che si nasconde dietro a un monitor ed una tastiera.
chi fa' cosi'?
un vigliacchino, chi se no?
la persona è tutta condensata li'.
un vigliacchino.
un baciaculo quando non visto, un baciamano quando visto da tutti.
Inserito da natur284 il 13-Gen-2010 alle 22:01:29

Moderazioni espresse: 0
Ma Cagaone scrivi sempre le stesse cose.E non mi telefoni.Lo ridico per l'ennesime volta:NON SONO STATO CACCIATO!!!!!!!!!!!!NON SONO STATO CACCIATO!!!!!!!!!!!!NON SONO STATO CACCIATO!!!!!!!!!!!!CAGAONE HAI CAPITOOOOOOOOOOOOOO?
PERCHE' NON MI TELEFONI??????VISTO CHE SEI COSI' CORAGGIOSO?
Io non mi nascondo.Mai!!!C'è la mia foto sul sito;quant'altri?C'è il mio nome ,il mio cognome e la città.Quant' altri?Non insitere sempre sulle stesse cose:diventi patetico.
Inserito da casanova il 13-Gen-2010 alle 22:01:13

Moderazioni espresse: 0
"Quella segnalazione era fuori posto, e buona educazione avrebbe voluto che chi l'aveva inserita chiedesse scusa e la collocasse nel posto giusto."

Innanzitutto ciao a tutti! sono quella "maleducata" ( dovevo venire fin in questo blog per sentirmelo dare!!!) che ha inserito il delirante post

tutto per un "errore" addebitatomi nell'editare un' informazione ( niente pubblicità o mercatini o fiere o quant'altro )solo un invito, lo potrei definire, a condividere una storia (che è anche la mia storia). "Storia" non è solo il passato( nel senso cronologico del termine), e quando mi sono messa a scrivere oggi ero arrivata al sunto di giorni di accordi, telefonate: era il risultato di un modo di vivere e di questo risultato volevo far partecipi gli altri. Quindi secondo me stava lì dove l'ho messo quel post( e state certi che i consigli e le istruzioni di Daniele li leggo, se non altro per rispetto a tutto il lavoro che fa sul Raglio )Del resto non so ....sono arrivata dopo qualcosa di cui non so e non ci tengo a sapere le origini.
ho precisato di non avere niente contro di te Natur nei vari commenti che hai fatto alle mie foto, ma sinceramente non mi sento nella posizione di dover chiedere scusa per aver arrecato alcun danno oggi, quando ho pubblicato quel post, non mi sento maleducata per il mio comportamento o per quello che ho detto.

per me, per ciò che ha significato ( al passato prossimo per chi vuol sottilizzare) quel post doveva stare lì!


Spero finisca qui

p.s. pantagruele ...tante grazie per il tuo bel giudizio su misura....non ci conosciamo, ma a buon rendere!
Inserito da OstelloBalocchi il 13-Gen-2010 alle 22:01:42

Moderazioni espresse: 0
Pantagruele, se il nostro annuncio era cosi fuori posto da dover chiedere attiritura scusa, quello di cavallo pazzo sulla jeep in mezzo alla neve (che ragionando come ragiona il soggetto in questione mi verrebbe da dire, bravo ai rotto i coglioni a tutti i caprioli e animali della zona con il tuo cazzo di gippone !!!) invece ??? Per quel che riguarda il non ti conosco ma mi stai già sulle balle era un modo di dire scherzoso che non è stato capito. ok. Il resto direi che è il frutto della tua immaginazione visto che a chiedere l'espulsione di natur sono tante persone e non mi sembra che tutte lavorino con gli asini. Se vi da fastidio che qualcuno posso riuscire a lavorare con gli asini e avere riconoscimenti a livello nazionale grazie a questo dovete semplicemente scriverlo sull'intestazione del sito. Raglio.com il sito per gli amanti degli asini...astenersi professionisti ed esperti.
Ciao
Inserito da pantagruele il 13-Gen-2010 alle 22:01:49

Moderazioni espresse: 0
Caro Ostello, i forum di discussione sul web sono aperti a tutti, il vostro volere a tutti i costi trasformare questo forum in un portavoce di soli professionisti (voi) escludendo tutti gli altri soggetti mi sembra perfettamente in linea con le limitazioni alla libertà di espressione che tanto vanno di moda in questo paese ultimamente e non mi piace affatto.
Inserito da casanova il 13-Gen-2010 alle 22:01:38

Moderazioni espresse: 0
ovvia su! entriamo con la politica...tanto ....tutto fa brodo!
Inserito da OstelloBalocchi il 13-Gen-2010 alle 22:01:10

Moderazioni espresse: 0
No Pantagruele stai cadendo in errore. Mi spiace leggere le tue frasi, noi non abbiamo mai detto che il sito deve essere solo per i professionisti. Noi stiamo solo dicendo (forse) che dovrebbe essere di tutti, professionisti e no. Assieme cresceremmo tutti di più. Purtroppo invece noto che nei confronti di chi lavora con l'asino c'è un pò di razzismo. La puntualità e la pignoleria che ha dimostrato natur in occasione del nostro annuncio per poi farlo seguire dalla puttanata della macchina che niente a che a vedere con l'asino ne è la prova finale. State attenti a non cadere nel vortice di veleno che ha creato ad hoc il nostro amico. E' per questo che chiedo l'intervento deciso di Daniele, perchè questo sito stà diventando troppo razzista nei nostri confronti per colpa di un povero scemo.
Inserito da natur284 il 13-Gen-2010 alle 22:01:03

Moderazioni espresse: 0
Passi per i "proffessionisti" come lo scrivi tu ma sui , SEDICENTI, esperti ,se permetti ,avrei qualche dubbio.
Inserito da somariamente il 13-Gen-2010 alle 22:01:17

Moderazioni espresse: 0
..asiciao.
sono perplessa...sposterei il centro.

penso che la realta' sia ancora un altra.
l'asino va di moda e tutti ora scaldano i motori.quando il gioco si fa duro i duri cominciano a giocare.Il coordinamento che si organizzava da tempo ora esce sul mercato e vorrebbe sbaragliare, stupire, servire,proporre, etc etc
bene bravi...Montanari sono anni che organizza corsi e ha preparato un sacco di persone in vario modo.Alcune le ha aiutate piu' di altre. si e' scelto i suoi asini vincenti e ora fa il palio.i conti devono tornare : per avere da sfamare le decine di asini bisogna oganizzarsi.E' marketing,e' mercato.
cio' porta alla competizione: di prezzi,di stile, di idee,di spazi..,di piazze.

Cosa ci dobbiamo aspettare, mi chiedo, che i professionisti del coordinamento o altri grossi asinieri del circo vengano a competere con noi piccole realta' di associazionismo che pure hanno da mantenere brucatori e che pure promuovono valori e territorio...?(e che pure sono professionisti,perche' no?perche' non guadagnano tanti soldi?)
ora che si e' munta l'asina d'oro con corsi di varia e dubbia natura da nord a sud,arriva la balena e i pesci piccoli non sono piu' professionisti?
raglio.com e' il sito degli asinari con la luce negli occhi, grandi e piccoli che siano.. offre informazioni gratuite,ritrae un mondo.
se si vuole natur ha offerto la possibilita' di far capire a tutti i 900 che il mondo dell'asino non e' rosa e fiori.Da quel che ho visto io esistono conflitti aperti,asinari che si fanno le scarpe,gruppi che si sciolgono,ladri, speculatori e venditori di fumo.
L'asino non e' un predatore,ma il loro padrone spesso si..e a oggi i padroni sono tanti e troppi per alcuni.
Raglio.com il sito per gli amanti degli asini...e da chi ritiene di poter imparare sempre e comunque qualcosa,astenersi comandanti arrivati e andati oltre.
martina
Inserito da natur284 il 13-Gen-2010 alle 22:01:41

Moderazioni espresse: 0
Caro stefano regio continui a scrivere "proffessionisti" con due effe.E hai il coraggio di dare dello scemo a me.Ma non lo puoi dimostrare.Invece che sei un ignorante di prima categoria tu lo dimostri da solo.
Inserito da casanova il 13-Gen-2010 alle 23:01:10

Moderazioni espresse: 0
ok ....il tono l'ho capito...i contenuti anche....i rancori pregressi pure....non si parla di asini, quindi Buonanotte a tutti!

scannatevi pure
Inserito da garzingo il 13-Gen-2010 alle 23:01:42

Moderazioni espresse: 0
Caro Panta questo:"il comportamento più diffuso è stato invece quello del branco di cani che si avventa sul soggetto più debole appena lo vede in difficoltà."te la potevi decisamente risparmiare,se conosci minimamente le persone che sono intervenute.Comunque parlo per me,dovresti ormai sapere che sono un cane sciolto,non inquadrabile ne irregimentabile e quello che dico è frutto escusivamente dei miei pochi neuroni,quindi farina del mio sacco.Per assurdo allora potrei dire la stessa cosa di te che ti sei salito sul carro del più prepotente"o fuori lui o noi ce ne andiamo".Ma non lo penso neppure che tu sia una persona simile per cui mi astengo dallo scrivere certe frasi che possono essere offensive.PUNTO(direi di chiudere qui altrimenti si innesca un'altra polemica)
Inserito da pantagruele il 13-Gen-2010 alle 23:01:31

Moderazioni espresse: 0
Caro Ostello, non riesco a capire come sia maturata questa convinzione, mi sono iscritto a questo forum da quando c'erano meno di un centinaio di presenze, Natur ha sempre indistintamente trattato tutti allo stesso modo, facendo incazzare tutti quanti senza preoccuparsi se fossero professionisti o no!
Trattandosi di un forum l'unica forma di discriminazione possibile è impedire agli altri di esprimersi (anche per dire cazzate come dici tu).
Essere contraddetti o trovarsi impegnati in una discussione fa parte delle regole del gioco che vanno accettate.

Sono comunque piuttosto stupito dal fatto che, pur lavorando con gli asini, vogliate estraniarvi dall'unico sito in rete che ospiti il vs. "target" di "clientela", mi sembra un po' autolesionista.

Forse non avete ben chiaro che questo sito non è una associazione.
La maggior parte delle persone entra per fare due chiacchiere, vedere qualche fotografia, stringere amicizie, discutere delle proprie ansie di proprietari.
Il suo successo è dovuto proprio dal non essere solo tecnico nè selettivo negli accessi.
Inserito da elcholo il 13-Gen-2010 alle 23:01:40
Chiedo scusa a tutte gli iscritti e non che solo per sbaglio o per curiosità si trovano a leggere tantissime idiozie in mezzo a pochi interventi di qualità in questa pagina web.

Scusa Raglio.com

Almeno Tu Nell'Universo


Sai, la gente è strana prima si odia e poi si ama
cambia idea improvvisamente, prima la verità poi mentirà lui
senza serietà, come fosse niente
sai la gente è matta forse è troppo insoddisfatta
segue il mondo ciecamente
quando la moda cambia, lei pure cambia
continuamente e scioccamente.
Tu, tu che sei diverso, almeno tu nell'universo !
un punto, sai, che non ruota mai intorno a me
un sole che splende per me soltanto
come un diamante in mezzo al cuore.
tu, tu che sei diverso, almeno tu nell'universo!
non cambierai, dimmi che per sempre sarai sincero
e che mi amerai davvero di più, di più, di più.
Sai, la gente è sola, come può lei si consola
per non far sì che la mia mente
si perda in congetture, in paure
inutilmente e poi per niente.
tu, tu che sei diverso, almeno tu nell'universo !
Un punto, sai, che non ruota mai intorno a me
un sole che splende per me soltanto
come un diamante in mezzo al cuore.
tu, tu che sei diverso, almeno tu nell'universo !
Non cambierai, dimmi che per sempre sarai sincero
e che mi amerai davvero di più, di più, di più

Musica maestro
Inserito da natur284 il 13-Gen-2010 alle 23:01:17

Moderazioni espresse: 0
E con questo...tutti a nanna.
Inserito da ragliaconnoi il 14-Gen-2010 alle 00:01:45

Moderazioni espresse: 0

sull'inutilità del dire e sull'opportunità del tacere
Inserito da OstelloBalocchi il 14-Gen-2010 alle 03:01:12

Moderazioni espresse: 0
Boh secondo me sei ignorante tu perchè non sai leggere, mi sembra di aver scritto sempre correttamente comunque...avrai lezioni da dare anche in italiano forse. Caro il mio professore!!! Con questo ultimo blog esco per sempre, torno il disturbo cosi forse qualcuno di voi sarà contento di avere un professionista in meno in questo sito. Invito comunque tutti quelli che vogliono andare un pò oltre le solite cagate tipo il mio asino mi guarda, il mio asino mi aspetta, il mio asino mangia, il mio asino caga...ecc ecc. E' un livello un pò bassino quello che in questi anni questo sito ha saputo sviluppare. Per le cose serie sappiamo tutti che i siti sono ben altri !!! Buon divertimento a tutti, e soprattutto a te Natur che in questo sito hai trovato la tua casa naturale, il posto dove ti senti maestro (mi ricordo ancora il tuo corso di trekking fatto di errori e cazzate che tanto male fanno all'asino). Ora capisco perchè non ti cacciano, forse ti considerano proprio un maestro !!! Per me invece sei solo un maestro di cazzate !!!
Inserito da sceccupensu il 14-Gen-2010 alle 05:01:14

Moderazioni espresse: 0
Anche stavolta sono arrivato tardi e mi sono dovuto rileggere tutto. Scrivo la mia così almeno non si dica che uno degli ultimi asini reiscritti volta le spalle agli scocciatori.
Condivido appieno l’intervento di Pantagruele… e questo, visto i nostri trascorsi, è prova che non posso fare a meno di essere obiettivo. Ha colto perfettamente le dinamiche che stanno accadendo. Se non l’avesse fatto lui, l’avrei fatto io, anche se fuori tempo massimo. Mi sento libero e non ho problemi ad ammettere quanto una cosa è giusta chiunque la formuli.
È vero, l’atteggiamento più diffuso è stato quello di avventarsi sul soggetto più debole e non perché in difficoltà ma perché troppo diverso. Natur è così fuori dal coro (scocciatore a tempo pieno) che qualsiasi cosa dica scatena negli altri reazioni inconsulte di intolleranza degne dell’ostracismo più sinistro.
L’incidente non è stato causato da Natur ma da un blog che non lo era e che doveva stare in un altro posto. Cosa c’era di vergognoso in questa giusta precisazione?
Io stesso tempo fa ho fatto un utilizzo improprio di quello spazio e a contestarmelo fu proprio Pantagruele. In quel caso però io non pubblicizzavo alcuna iniziativa personale ma incitavo al boicottaggio della sagra di Varzo. Quell'appunto fu l’unica cosa sensata che Pantagruele riuscì a stigmatizzare; per il resto, prese cantonate facendosi divorare dal livore. Non ce l’avevo con tutti… come lui ebbe a dire ma soltanto con chi l’asino lo impiega per fare affari con la carne, il latte, il trekking e le terapie assistite. E nemmeno, in verità. La mia posizione di allora che è ancora quella di oggi, tentava di segnalare che esistono cartelli di imprenditori e politici dell’asino che provano a porsi come i depositari di tutto ciò che riguarda le attività con questo animale. Forse perché sono arrivati prima degli altri, forse perché ne sanno una più degli altri o forse perché si aggangiano ai Poteri meglio degli altri, essi sono sempre quelli che hanno legittimità, autorevolezza, professionalità, i primi del corteo insomma. Da loro bisogna passare per avere le dritte, la formazione, le carte. Tutto questa professionalità è mercato puro e semplice. Mercato è anche promuovere in tutti i palinsesti possibili la diffusione dell’asino e di tutte le sue svariate applicazioni. I futuri imprenditori asinicoli presso quel consorzio o coordinamento, prima o poi, andranno a bussare. È la legge del marketing? Allora diciamolo che essere professionisti vuol dire questo! Anche portare “Raglio ovunque si va” è un atto di fede per l’ organizzazione delle vendite, ed è sempre una buona ed efficace cassa di risonanza per i professionisti. Ma allora, diciamolo! Che c’è di male?!
Non posso che essere d’accordissimo anche con Somariamente. -Che strana la vita, oggi sono d’accordo per la seconda volta con chi, nel passato, non è stato certamente tenero nei miei confronti… ma almeno ha estrinsecato il sentire. Non ho portato rancore, non mi capita QUASI con nessuno-
“penso che la realtà sia ancora un’altra”. Lo penso anch’io e l’ho sempre detto.
“l’asino va di moda e tutti ora scaldano i motori… ciò porta alla competizione: di prezzi, di idee, di spazi, di piazze”. Quanto di più vero e foriero di sviluppi che raglio.com potrebbe ancora ospitare…per crescere, non per “scannarsi”.
Per adesso va bene così, l’assist di Somariamente che nessuno ha agganciato, può essere ripreso in un altro momento, se qualcuno ne ha voglia. Qui il motivo centrale è più banale: “la limitazione alla libertà di espressione” ma siamo forse così tanto assuefatti al suo svilimento, in scala maggiore, che anche chi dovrebbe farci caso, l’ha perso di vista. Con troppa foga e sospetta isteria si è urlato “cacciateloooo!”…e poi? Imbavagliatelo? Eliminatelo? Perché è un “rompicoglioni” oppure perché “ha offerto la possibilità che il mondo dell’asino non è tutto rosa e fiori”?
E dire che quanto sono rientrato ero carico di buone intenzioni, volevo sedermi al bar per vedere cosa si prova ma ancora non ci sono riuscito.
Ah, dimenticavo: Natur spesso ha molto spiccato il senso dell’ironia, a modo suo certo, ma in pochi l’hanno capito. Per mio conto è assai meno pericolosa (l’ironia) che la spocchia o la”prosopopea e ignoranza alla netiquette”. Oggi sono in vena di citazioni
Inserito da sceccupensu il 14-Gen-2010 alle 05:01:27

Moderazioni espresse: 0
errata corrige: mi è scappato l'errore della pronuncia, è: quando sono rientrato. Altrimenti Natur s'incazza pure con me perchè, si sa, lui si applica anche a queste cose. Chi lo sente se trova l'errore!
Inserito da sceccupensu il 14-Gen-2010 alle 05:01:34

Moderazioni espresse: 0
però si "aggangiano" non l'ho scritto io, sono sicuro di aver messo la c. Sembra che adesso sia diventato io il "provocatore" di Natur.
Non è un delitto cacciare un uomo così?
Inserito da natur284 il 14-Gen-2010 alle 06:01:41

Moderazioni espresse: 0
Caro stefano regio :
-se cominci un periodo con "Boh" e lo finisci con "forse" vuol dire che tu stesso hai dei dubbi su quello che dici.Ci vuole poco:vai sul motore e scrivi la parola.
- "..le solite cagate tipo il mio asino ...-E qui potrei anche essere d'accordo con te.Ma in un matrimonio ci si deve sopportare l'un con l'altro.Io sopporto le tue e tu le mie.Fino ad un certo punto.
-"...Per le cose serie sappiamo tutti che i siti sono ben altri !!!".Quali?
- ".... mi ricordo ancora il tuo corso di trekking fatto di errori e cazzate che tanto male fanno all'asino".Nessuno nasce "imparato".I corsi si fanno apposta.
- togliti dalla bocca quel "professionista" come se fosse una categoria ,un ordine professionale ,al di sopra di noi miseri e semplici amanti dell'Asino.La tua professione,peraltro normalissima e degna di rispetto, ti porta a conoscere solo un aspetto dell'animale .Il nostro amore ben altro.
- questa faccenda ,scoppiata per una scemenza(sai gli scemi possono parlare solo di questo)non deve condizionare la tua presenza,ne di altri , su questo sito.Tanto m'infastidiscono i prof che per me puoi anche rimanere.Potresti sempre imparare qualcosa.Sugli Asini prima di tutto; sull'italiano,sull'educazione e sul rispetto nel mentre.
At salut.
Inserito da natur284 il 14-Gen-2010 alle 07:01:58

Moderazioni espresse: 0
X Sceccu.
Secondo me con questa difesa nei miei confronti, non richiesta ma gradita,ti sei giocato una grossa fetta di considerazione.Specialmente nelle tua zona.E poi non sono così spocchioso.Ricorro a certe basssezze solo se costretto.Azione-reazione.
Inserito da natur284 il 14-Gen-2010 alle 07:01:49

Moderazioni espresse: 0
x il Cholo.
Per me puoi cancellare quello che vuoi.Questo blog, il mio , tutto.Fai come vuoi.Con la speranza che queste mie parole vengano prese alla lettera ,che non mi facciano apparire invidioso,che non si dica che sono contro ASinoday,che non si dica che mi hanno cacciato dallo stesso, che......ecc. ecc.Evviva gli Asini.
Inserito da burro60 il 14-Gen-2010 alle 09:01:04

Moderazioni espresse: 0
Io non mi riconosco assolutamente tra queste
“ l’atteggiamento più diffuso è stato quello di avventarsi sul soggetto più debole e non perché in difficoltà ma perché troppo diverso. Natur è così fuori dal coro (scocciatore a tempo pieno) che qualsiasi cosa dica scatena negli altri reazioni inconsulte di intolleranza degne dell’ostracismo più sinistro.”
Non mi sono trovato credo mai d'accordo con natur ne sui contenuti da lui inseriti e soprattutto non sopporto il suo modo di fare. L'ho sempre scritto.
Chi lo decide se il blog doveva essere li o in ualtro posto? Ho già scritto non mem ne frega niente del posto dove è stato inserito, se Elcholo avesse evidenziato l'errore avrei detto la stessa cosa.
Dalle rotture di natur siamo passati ad analizzare la situazione del “mercato” che c'è intorno all'asino. Io terrei le due cose distinti e sono più interessato alla seconda questione e mi piacerbbe parlarne ma credo sia opportuno farlo in altra sede.
Io tornerei al fastido ( non la considero ironia) che natur procura e mi sento di aggiungere che lo fa non per invidia (sarebbe positivo) ma perchè è un uomo freddo, cattivo dentro e violento, (rileggetevi quello che ha scritto) che cerca di tenere nascosto perfino a se stesso scrivendo cose contro l'utilizzo dell'asino, ecc.
“Perché è un “rompicoglioni” oppure perché “ha offerto la possibilità che il mondo dell’asino non è tutto rosa e fiori”? “
io penso la prima.
Sto imparando molto dagli asini ed ho notato che quando sono infastiditi lanciano dei messaggi fino ad arrivare all'isolamento del soggetto dal branco. Poi succede che il soggetto ritorna nel gruppo.
Non fraintendetemi sto parlando di messaggi chiari e precisi non di cacciarlo, imbavagliarlo ecc.
Natur parla spesso di rispetto delle regole, forse non sa che ce ne sono alcune non scritte dettate dal buon senso che è quello di rispettare le idee altrui e di accettare se qualcuno si esprime male o commette qualche errore. Qualcuno ha scritto che si raccoglie ciò che si semina.
Mi piacerebbe continuare a discutere, su questo sito, della realtà asinina e dei professionisti (di chi vive con l'aiuto dell'asino) ma ci dovrebbero essere non solo gli “hobbisti”. A presto Daniele
Inserito da vale il 14-Gen-2010 alle 10:01:16

Moderazioni espresse: 0
concordo con burro.
in questo blog sono poi stati sollevati argomenti interessanti e nodi importanti del mondo asinino che potrebbero essere discussi nel forum.

rimane il fatto che l'atteggiamento fascista, provocatorio e mai costruttivo di natur sta indisponendo molte persone della community.

in quanto al branco che si scaglia contro il più debole non mi ci ritrovo. son sempre partita da sola senza aspettare nessuno contro un personaggio violento e secondo me affatto ironico!!!
buona continuazione
Inserito da natur284 il 14-Gen-2010 alle 10:01:57

Moderazioni espresse: 0
Chi lo decide se il blog doveva essere li o in ualtro posto?
Il capo."Importantissimo!!!!!
Non utilizzate il blog e sfruttare la possibilità di andare in Homepage per inserire annunci di mercatino o eventi fieristici . Esistono sezioni dedicate studiate appositamente per questo.
Inutile apparirire senza sostanza da blog"

"..è quello di rispettare le idee altrui ".Passi per l'ignorante che ci potrebbe stare.Ma potrei dire io lo stesso.Ma quando ti danno dello stronzo,del cazzone, dello psicopatico , non sono più idee altrui, ma offese gratuite.Caro burro, sei uno stronzo , cazzone ,rompicoglioni.Ma rispettala perchè è una mia idea .Ti va bene così?
"...Mi piacerebbe continuare a discutere, su questo sito, della realtà asinina e dei professionisti (di chi vive con l'aiuto dell'asino) ma ci dovrebbero essere non solo gli “hobbisti”.Concordo e l' ho anche scritto in precedenza.Ma che questi signori entrino qui dentro con rispetto e umiltà ;non con la presunzione di essere degli infallibili ed intoccabili.
Alle altre critiche non rispondo.Non ne VALE la pena.
Inserito da burro60 il 14-Gen-2010 alle 11:01:07

Moderazioni espresse: 0
Si raccoglie quello che si semina.
Caro burro, sei uno stronzo , cazzone ,rompicoglioni.Ma rispettala perchè è una mia idea .Ti va bene così?
Si. Il punto è se lo dici solo tu o sono in tanti a farlo. Non mi offendo per i termini che vengono usati, a me interessa riflettere sui contenuti e non do mai per scontato che se sono diversi dal mio modo di pensare e vedere le cose siano sbagliate, cerco in ogni modo di continuare a dialogare per meglio esprimere le mie idee e per capire meglio le ragioni dell'altro. Accetto le differenze e se del caso resto della mia opinione oppure se viene modificata di solito è perchè sono certo di essere migliorato. Ma io di te ho un'opinine per cui tutto questo con te non VALE, tu non vuoi costruire nulla, tu vuoi solo rompere.

Ma che questi signori entrino qui dentro con rispetto e umiltà ;non con la presunzione di essere degli infallibili ed intoccabili.
Loro entrano cos' come sono e così come sono capaci di fare sta a noi con il dialogo costruttivo se ne siamo capaci e ne abbiamo voglia riportare il confronto su un piano equo e positivo.
Questa risposta non è perchè ho voglia di parlare con te ma credo possa essere interessante, se non altro per far conoscere il mio modo di pensare, come contributo alla discussione.
Inserito da msigis il 14-Gen-2010 alle 11:01:39

Moderazioni espresse: 0
adelante amigos !!
Interessante iniziativa di "Caterpillar" che seguo spesso , la sera mentre rientro a casa.
Mi pare che l'iniziativa sul risparmio energetico sia arrivata alla 6 edizione e sempre con maggior successo.
Ben si coniuga con la ns. realtà "asinina".
Quindi complimenti e avanti cosi a tutto gas (metano)!!
Inserito da Biacione il 14-Gen-2010 alle 12:01:40

Moderazioni espresse: 0
Questo blog è una grande delusione per me...
Credevo che la passione che ci lega tutti quanti (se stiamo scrivendo qui) ci avrebbe aiutato a superare i diversi modi di vedere e convivere con l'asino.
Noto con dispiacere che così non è...
Ricordo a tutti cmq che scriviamo in una pagina pubblica per cui prima di scrivere riflettiamo due o tre volte e se c'è bisogno anche una quarta...Immagino che se una qualsiasi persona entrasse per la prima volta stamani e leggesse tutte queste stupidagini non si farebbe certo una buona idea, non solo degli asinari come li chiamo io, ma anche degli asini e se la prima potrebbe passare la seconda non va bene di certo.
E' sempre più difficile scrivere o pubblicare qualcosa su questo sito, senza essere tempestati di inutili polemiche...di quasi ottanta commenti non ce n'è nemmeno uno sull'iniziativa proposta dall'amica Casanova, l'unica cosa che meritava di essere commentata..altra delusione...
Vi invito ad osservare il comportamento dell'asino, magari ci insegna qualcosa...
un saluto a tutti!
Inserito da natur284 il 14-Gen-2010 alle 12:01:12

Moderazioni espresse: 0
"Si raccoglie quello che si semina. "farina del sacco del capo non tua.
"..Il punto è se lo dici solo tu o sono in tanti a farlo"Giustifichiamo la lapidazione in cooperativa?!...cerco in ogni modo di continuare a dialogare ".Anch'io.
"...Loro entrano cos' come sono".Io no!?"..riportare il confronto su un piano equo e positivo."anchio sono equo .E solidale.
"....per far conoscere il mio modo di pensare"Tu vorresti poter fare una cosa che a me vuoi impedire?.
Inserito da burro60 il 14-Gen-2010 alle 12:01:57

Moderazioni espresse: 0
Biagione a causa di un individuo che vede solo ed esclusivamente regole leggi: "Importantissimo!!!!! Abbiamo raggiunto questo livello. Io a questo punto non lascerò più perdere, a costo di pubblicare decine e decine di commenti cercherò fino allo sfinimento di contrastare l'opera demolitoria messa in atto da Natur. Non voglio che vada via chiedo solo un pò di rispetto per chi non è abituato o non vuole vivere con l'ossessione del rispetto delle "regole" a tutti i costi. Soprattutto se queste inosservanze non arrecano danno a nessuno. Ho fatto anch'io riferminto al comportamento degli asini.
Inserito da burro60 il 14-Gen-2010 alle 12:01:13

Moderazioni espresse: 0
Natur ti mancava solo questo. Adesso sei soddisfatto? Cosa pensi di aver fatto? Chiarezza? non credo. Pensi di aver provocato in me rabbia? Sbagliato. Continui ad impoverire Raglio.com ecco cosa riesci a fare. L'ho scritto prima farò il tuo gioco.
Inserito da natur284 il 14-Gen-2010 alle 13:01:37

Moderazioni espresse: 0
No io non sono così.Non ci riesco a scrivere cose che non penso.Ma rispondi alle mie osseravzioni.Sono curioso.
Inserito da sceccupensu il 14-Gen-2010 alle 16:01:32

Moderazioni espresse: 0
Questo blog è partito male ed èfinito peggio. Sarebbe il caso di mollarlo qui. Ci si potrebbe interessare di altro. Perché la chiarezza non venga mai meno, voglio tuttavia dire un’ultima cosa o aggiungere altre fesserie. E vabbè, si fa quel che si può.
L’iniziativa ripresa da carteppillar è stata oscurata da una zuffa su niente. Di chi è la colpa? E c’è una colpa? Si, è una quisquiglia di principio e di coerenza, evitabilissima.
Importantissimo!!! Non lo era, Burro ha ragione. Lo faceva notare Natur ed allora bisognava capire che importante lo sarebbe diventato. Si sono volute stabilre regole e allora bisogna rispettarle, tutti. Chiedo: se a sottolinearlo fosse stato un altro e non Natur, Elcho avrebbe avallato la richiesta? Probabilmente si, perché lui a queste cose ci tiene e non potrebbe essere diversamente.
Gli autori del blog e dell’iniziativa, anziché elettrizzarsi, potevano riconoscere la non giusta collocazione del loro comunicato, fare uno sbadiglio e senza nemmeno chiedere scusa (non vedo la necessità), collocarsi nello spazio apposito. Punto. Certo che in quel posto si sarebbe parlato dell’importante avvenimento “mi illumino di meno”!
Così non è stato perché è prevalso…il pregiudizio.
C’è stata la stura ad uno sfogo, per poi far partire l’artiglieria pesante ma, se mi posso permettere, vorrei dire che è stato scelto il momento sbagliato. Natur iniziava una delle sue provocazioni? Forse, ma era legittima, anche se una quisquiglia, egli si appellava ad un regolamento. Non ci possono essere due pesi e due misure, per chiunque abiti questa community.
Di questo ne è responsabile l’amministratore del sito. Scusami Elcho, ma se ti muovo una critica è a fin di bene. Capisco lo sforzo che in certi casi devi sostenere e pochi ne sarebbero capaci, eppure se vuoi continuare in questa avventura e salvaguardare anche la pellaccia, devi riuscire ad essere più deciso ed equidistante. Questo sito così particolare e così “democratico” ha molto di te. Personalmente ci sono aspetti che apprezzo ed altri meno e sai quali sono perché abbiamo avuto modo di parlarne.
Se quello che dici di Natur è ciò che pensi, mi immedesimo e comprendo che ti trovi di fronte ad un dilemma inestricabile. Immagino che devi sentirti squarciato in due: da un lato il tuo sentimento personale, dall’altro l’attaccamento ad un indistinto senso delle regole democratiche. Tieni conto che c’è l’intero popolo che chiede la testa del “disturbatore” minacciando defezioni importanti. Tu che fai?
Anche allora, quando una sparuta, striminzita componente del popolo di Raglia, chiedeva di rispondere con un boicottaggio alla carnezzeria di Varzo, quale è stata la tua posizione?
Che non era il punto di vista di tutta la community!
Oggi per quest’altra questione, addirittura le posizioni sono invertite, mi pare. Che fai?
Sia chiaro non ti sto incitando a fare purghe, non sono di questo parere ma hai il dovere perché amministratore del sito, equidistante ed arbitro, a dire se le regole, seppur poco importanti, siano da rispettare ogni volta o a secondo dei casi. Sono inezie ma considerato che tutto è partito da lì, mi sembra indispensabile una tua versione dei fatti.
Io non ho “difeso” Natur come tale ma in quel preciso istante, come vittima di una generale, scomposta parzialità.
Inserito da casanova il 14-Gen-2010 alle 17:01:34

Moderazioni espresse: 0
Ciao! ( qua nessuno saluta, maaa???)
Ribadisco con tutta calma che l'argomento era stato inserito con una motivazione specifica che a pare mio non riconduceva a manifestazioni o mercatini ( vedesi i dettagli)
ribadisco che era un invito
e ribadisco ( ma con tutta calma stanne pur certo ) che io non mi sono per niente elettrizzata fino a che qualcuno non ha scambiato un probabile errore nell'editare una info per un ATTO DI MALEDUCAZIONE con OBBLIGO DI SCUSE ANNESSE.

Grazie per l'attenzione che non avete dato all'iniziativa...evidentemente la sensibiltà che avete per i vostri asini esula da quella per l'ambiente che vi e li circonda.


Inserito da ragliaconnoi il 14-Gen-2010 alle 18:01:55

Moderazioni espresse: 0
Mi dispice perchè vi conosco tutti ,più o meno bene.
Non mi sento di scrivere quello che penso,perchè vi manderei tutti affan...o.
Concordo con Sceccu,bastava sorvolare su un commento e invece avete voluto fare casino,siate più umili.OstelloBalocchi non ho parole,ma chi ti credi di essere?
Marta (casanova) mantieni la tua genuinità.
Inserito da casanova il 14-Gen-2010 alle 18:01:42

Moderazioni espresse: 0
per STE....DOCG stanne pur sicuro.
Inserito da elcholo il 14-Gen-2010 alle 19:01:31
No comment!
Vi ricordo che tantissime persone leggono questa community, rispettatele come dovete rispettare i propri ruoli
Inserito da natur284 il 14-Gen-2010 alle 21:01:54

Moderazioni espresse: 0
Se è vero che chi semina raccoglie ,scusate la modestia, ma io sono un fenomeno.Per un ignorante ho raccolto la bellezza di psicopatico , cazzone,invidioso ,subdolo, serpente ,deficente(l'errore di ortografia l'ha fatto chi l'ha detto ,non io),coglione ,coglione bis,stronzo,ubriaco,piromane ,vigliacchino ,baciaculo,scemo,ignorante,fascista,provocatorio.Altro che chiedere a Sceccu;è lui che dovrebbe rivolgersi a me.Ma il capo chiede rispetto .Devo ridere?Chiudo.
Inserito da elcholo il 14-Gen-2010 alle 21:01:13
Condivido le richieste di chiarezza, ma ritengo di aver già fornito spiegazioni nella news che appare in home page, descrivendo le motivazioni che mi impediscono e mi hanno impedito in passato di far uscire dalla community "elementi scomodi", e ribadendo la mia cocente delusione per l'ottusità di alcune persone.
Ancora una volta vi chiedo di andare avanti, c'è ancora molto da fare per i nostri asini.
Inserito da OstelloBalocchi il 15-Gen-2010 alle 00:01:07

Moderazioni espresse: 0
Faccio uno strappo alla regola e lo faccio soprattutto per il mio amico Stefano Vignali in arte Ragliaconnoi. Stefano sai che stimo ed apprezzo i tuoi consigli e il tuo essere professionista perchè questo sei (sei stato tra i primi a darmeli e non mi scordo soprattutto i consigli che mi hai dato quando è nata la puledrina). Voglio solo esprimere con chiarezza una volta per tutte cosa intendo per professionista. Intendo non solo una persona che fa per professione l'asinaro (ci sono mille modi per farlo di professione, non solo trekking e non solo attività con i bambini ognuno sceglie la sua strada più congeniale). Vedi Stefano la cosa che ha fatto scattare la molla e ci a spinti a non stare più zitti non è stato tanto il commento di Natur ma sicuramente il fatto che il nostro post (Miilluminodimeno) doveva essere spostato, levato dalla vetrina (dove a mio parere comunque dovrebbero essere ospitate per un periodo tutte le notizie degne di questo nome per poi essere spostate dall'amministratore nel loro contenitore più adatto) mentre la boiata dello stesso Natur (la jeep sulla neve per capirci) ci poteva rimanere eccome. Certo la sua notizia era sicuramente più utile ed importante per gli asini che la nostra. Certo infatti oggi in diretta nazionale su radio 2 rai si è parlato (anche se per poco) di asini, suscitando un certo interesse da parte dei conduttori. Tradotto in Italiano vuol dire che milioni di italiani sta sera hanno sentito pronunciare da un emittente nazionale la parola asino (e non per fare le solite battute del *!#?). Questo è stato possibile anche grazie all'impegno di persone (che tu conosci visto che ci conosciamo bene tutti) che sicuramente sono riusciti ad entra in una vetrina cosi prestigiosa anche e soprattutto grazie alla loro serietà e PROFESSIONALITA'. Perchè organizzare una sfilata con gli asini nel centro di una città con una diretta radiofonica nazionale vuol dire essere capaci a farlo, attrezzati (van trailer ecc ecc) e soprattutto vuol dire aver degli asini abituati ed addestrati per poterlo fare in massima sicurezza. Questo vuol dire soprattutto essere professionisti. Cioè lavorare seriamente e sempre più a livelli alti per promuovere la conoscenza dell'Asino. Con questo non voglio dire che il resto è merda !!! Non lo mai detto e mai lo diro anche perchè prima di arrivare a questo risultato anche io avevo i miei asinelli che accudivo e coccolavo come fanno tanti iscritti a questo sito. Ripeto una volta per tutte che secondo me è proprio dalla collaborazione tra professionisti ed amatori che può e deve nascere qualcosa di sempre più serio che sia ingrado di trasmettere all'opinione pubblica le potenzialità e la magia che questi animali sono in grado di regalarci tutti i giorni. Questo chiaramente lo facciamo tutti nel nostro piccolo. Solo sono stufo che ogni volta che si propone su questo sito un qualcosa degno di essere messo in vetrina gli unici commenti (che arrivano dai soliti noti) sono che il posto dove abbiamo messo il post è sbagliato. COn questa mentalità non si va da nessuna parte. Spero di aver chiarito una volta per tutte la mia posizione che vuol essere costruttiva e non distruttiva. Però rimango altresi convinto sull'uscita da Raglio.com perchè non la sento più la mia casa, non la vedo crescere assieme alla mia professionalità. Sul fatto dell'idea, volevo solo dire che è un peccato che un sito cosi positivo stia rischiando di chiudersi in se stesso perchè ha perso e sta perdendo la voglia di confrontarsi, di imparare scambiando idee, anche se delle volte vengono da professionisti. Vi auguro un futuro più costruttivo e meno di invidia (chiaramente non mi riferisco assolutamente a te !!!). Vi seguirò sempre perchè comunque Raglio rimarra nel mio cuore. A presto Stefano e una carezza speciale alla super figa Fiorella !!!
Inserito da dino il 16-Gen-2010 alle 12:01:49

Moderazioni espresse: 0
Sono anni che leggo......ma quante polemiche create da questa persona,che se non sbaglio aveva avuto anche la bella idea di andarsene, ma che a discapito di tutti ha pensato di tornare.
A mio avviso si potrebbe semplicemente non leggere e quindi non rispondere a nessuna delle sue provocazioni disocciandosi da tutto quello che scrive, voglio vedere chi si stufa prima.
Non roviniamo un sito unico per colpa di un provocatore isoliamolo.
Inserito da natur284 il 16-Gen-2010 alle 16:01:40

Moderazioni espresse: 0
Caro Dino ma perchè hai aspettato così tanto?Non ho però ben capito come fai a dissociarti da quello che scrivo e nello stesso tempo non rispondere!?
Inserito da pantagruele il 16-Gen-2010 alle 18:01:56

Moderazioni espresse: 0
Citazione "Caro Dino ma perchè hai aspettato così tanto?Non ho però ben capito come fai a dissociarti da quello che scrivo e nello stesso tempo non rispondere!?"

Questa la so! Questa la so!

Dunque, un qualunque iscritto posta un forum, Natur interviene, Dino si dissocia, senza rispondere a Natur ma, semmai, rivolgendosi al qualsiasi iscritto.
Inserito da natur284 il 16-Gen-2010 alle 18:01:51

Moderazioni espresse: 0
Ne sai una più del diavolo!
Inserito da ragliaconnoi il 16-Ago-2010 alle 01:08:14

Moderazioni espresse: 0
Scusa Elcholo...sfruculiavo per cercare una cosa e mi è partito il commento a vuoto.
Mi dispiace aver riportato alla luce stà nefandezza.
Inserito da vale il 16-Ago-2010 alle 01:08:11

Moderazioni espresse: 0
toh...ma guarda un pò il caso dove ti ha portato....
a volte la mala fede ci vede meglio della fortuna, della sfiga, e della cabala, basta saper cercare e non avere un [....] da fare!
(mi sfugge il senso, ma sicuramente c'è un fucile puntato verso qualcuno col colpo in canna....)
Inserito da natur284 il 16-Ago-2010 alle 06:08:41

Moderazioni espresse: 0
Non ti preoccupare.E' un fucile a tappi.
Inserito da ragliaconnoi il 16-Ago-2010 alle 09:08:05

Moderazioni espresse: 0
Chi ti dà il diritto di parlare di "mala fede",che non sia la tua.
Sei qui per gli asini come sbandieri a destra e a manca o per sollevare sterili polemiche?
Io posso non avere un (...) da fare,pensa a lavorare tu,avanzi qualcosa??
Se proprio vuoi saperlo rileggevo gli improperi che hai scritto,ma forse non eri tu,quella di prima almeno ci metteva la faccia.
Nessun fucile,cari miei,avete la "coda di paglia",non ne varrebbe la pena.Delle vostre plateali uscite di scena e dei vostri anonimi e mesti ritorni non me ne può fregar di meno.
Inserito da cannonau il 16-Ago-2010 alle 10:08:17

Moderazioni espresse: 0
Ed invece, a me, questo goffo tentativo di provocazione, da lo spunto per rompere gli indugi ed esternare un pensiero/sentimento/curiosità che da un po’ gira su se stesso nella mia testa:
fallaci, fondamentalisti, idealisti, sprovveduti, arrivisti, utopisti, individualisti che siamo, tutti abbiamo iniziato un percorso sotto un comune denominatore, in seguito ci siamo avventurati per le strade diverse che ognuno ha voluto sperimentare fino a sentirle proprie, tanto da sentirsi in diritto, a volte, di issare sbarre o recinzioni arbitrarie a delimitarne la “proprietà”, diffidando da qualunque frequentazione.
Ciò non ostante, negli anni qualcosa si è mosso, una piccola storia dell’asino e dell’asinità ha preso vita. Una storia fatta dall’insieme di tante storie minori, a volte diverse e nemiche, di cui si è perso traccia.
Sarei incuriosito, a scombinare l’attuale stagnante momento, di rimettere a confronto vecchie e nuove facce, vecchi e nuovi sentimenti. Raccontarci fallimenti e conquiste, i percorsi persi nei vicoli ciechi e quelli che hanno portato alla strada maestra (se ce ne sono stati). Così, senza secondi fini o strategie, ma solo per capire se qualcosa di comune ed etico si è distillato nel tempo. Capire se possiamo riconoscere, in tutto quello di diverso che facciamo con gli asini, una piccola bussola che ci aiuti a correggere la rota, se e quando necessario. E poi, mi piacerebbe sperimentare , in un “rivoluzionario” incontro, se l’emotività originaria che legava un gruppo di persone per una idea è definitivamente estinta o se ancora un po’ di brace sopravvive sotto la cenere.
Ho avuto molta difficoltà a condividere questo pensiero a metà tra “un utopista nostalgico ed un prete baciapile”, ma lo faccio perché credo che in questa cosa dell’asino/asinità ci stanno dentro dei significati nuovi e vitali di una convivenza ripensata, e mi piange il cuore vederli risucchiati ed avvizziti dai sistemi stantii e improduttivi della nostra consuetudine alla competizione scellerata.
Lo faccio anche perchè sono convinto che quì, su Raglio,una capatina, anche in incognito, la fanno ancora un po' tutti
Inserito da ragliaconnoi il 16-Ago-2010 alle 12:08:53

Moderazioni espresse: 0
"una capatina, anche in incognito, la fanno ancora un po' tutti"
Di questo ne puoi star certo,per il resto mi prendo tempo per rispondere,voglio rileggere attentamente e pensare bene.
Sono certo di non avere più nulla da dare al mondo dei mestieranti,mercenari dell'asino e finti asinofili.Nel "nostro" ambiente,caro Useli,sono ben poche le persone che ancora stimo e molte quelle che mi hanno profondamente deluso.
Inserito da elcholo il 16-Ago-2010 alle 23:08:17
Sarebbe molto bello lavorare tutti in un senso con sinergia e vigore
Purtroppo interessi e business , vincono su passione e amore.
Io da buon utopista ci credo sempre ......
Lunga vita a Raglio.com
Inserito da cacaone il 16-Ago-2010 alle 23:08:08

Moderazioni espresse: 0
perche' no, boss
credici.
puro e semplice.
ciao
Inserito da mannironi il 17-Ago-2010 alle 08:08:21

Moderazioni espresse: 0
Banda di picchiatelli, sempre per la pace eh, a presto...
Se vuoi scrivere un commento sul blog devi prima fare l'autenticazione Iscriviti al sito se non l'hai ancora fatto. Clicca qui
About Us | Site Map | Privacy Policy | Contact Us | Since 27/01/2006 © 2011 Raglio
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

eXTReMe Tracker