Raglio
La community dedicata agli Asini

BLOG
di :
<< Maggio 2022 >>
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31

Categorie

Generica
Viaggi
Trekking

Archivio

Marzo 2021
Febbraio 2019
Gennaio 2019
Ottobre 2018
Settembre 2018
Agosto 2018
Giugno 2018
Novembre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007

BLOG
POST DEL BLOG

Vorrei vedere il blog di :

Gaza, gli asini"travestiti" da zebre
martina il 09-Ott-2009 in Generica
Regalare un po' di gioia ai piccoli in tempi di guerra anche a costo di barare. Nasce così la storia degli asini diventati zebre. I due esemplari autentici sono morti durante l'offensiva israeliana di gennaio a Gaza. Per non deludere i bambini i responsabili dello zoo hanno deciso di utilizzare i due asini a cui sono state disegnate le strisce...

http://www.repubblica.it/2006/05/gallerie/esteri/asini-zebre/1.html

Commenti

In questo momento ci sono 3 commenti
Inserito da vale il 09-Ott-2009 alle 21:10:00

Moderazioni espresse: 0
ciao martina, grazie per questa notizia.
Inserito da ragliaconnoi il 10-Ott-2009 alle 00:10:43

Moderazioni espresse: 0
Io ho un'affezione speciale per gli asini e voglio riraccontarvi una storia di asini israelo-palestinesi raccolta in un reportage di Henry Chu sul Los Angeles Times dell'8 agosto. L'articolo prende le mosse dal posto d'onore che la Bibbia riserva agli asini, dall'asina parlante del profeta Balaam all'asino sul quale Gesù fa il suo ingresso in Gerusalemme, per opporlo al disprezzo e ai maltrattamenti cui i somari sono spesso sottoposti in quella terra martoriata. Ragazzini che mozzano loro le orecchie per divertimento, o danno loro fuoco dopo averli cosparsi di benzina, o li prendono a martellate fino a farli stramazzare. Padroni che li impastoiano così brutalmente da inciderne la carne. Finché anche la guerra del terrore li ha scoperti. Si caricò di esplosivo un carro tirato da un asino per spingerlo contro postazioni israeliane a Gaza. Il carretto scoppiò prima di raggiungere il bersaglio. Successe poi che soldati israeliani abbattessero con una granata un asino che tirava un carretto, temendo un attentato. In altri raccapriccianti modi gli asini fanno le spese dell'odio. In una manifestazione nella West Bank un asino è stato addobbato in modo da rappresentare Israele e fatto sfilare fra le ingiurie e le bastonature della folla, che gli ha mozzato orecchie e coda. La fonte di questi racconti è una signora inglese di 31 anni, Lucy Fensom, che tre anni fa ha preso in affitto un terreno a Gan Yoshiya, a un'ora da Tel Aviv, e ne ha fatto un ricovero per gli asini riscattati da sevizie e maltrattamenti. Ne ha accolti, finora, 42: compreso quello deriso e mutilato nella West Bank.

da un articolo di Adriano Sofri-copiato e incollato.
Inserito da Mora il 10-Ott-2009 alle 08:10:18

Moderazioni espresse: 0
anche a me mi fa sempre male quando leggo delle storie come hai raccontato sopra, o vedo delle foto di asini "in guerra" - anche se si dovrebbe pensare anche alla gente che soffrono anche loro. Ma forse il problema è esattamente l'attegiamento che molta gente ha di fronte alle creature in generale, forse non c'è tanta differenza fra il loro attegiamento di fronte ad altri uomini o ad asini...
Se vuoi scrivere un commento sul blog devi prima fare l'autenticazione Iscriviti al sito se non l'hai ancora fatto. Clicca qui
About Us | Site Map | Privacy Policy | Contact Us | Since 27/01/2006 © 2011 Raglio
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

eXTReMe Tracker