Raglio
La community dedicata agli Asini

BLOG
di :
<< Dicembre 2019 >>
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31

Categorie

Generica
Viaggi
Trekking

Archivio

Febbraio 2019
Gennaio 2019
Ottobre 2018
Settembre 2018
Agosto 2018
Giugno 2018
Novembre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007

BLOG
POST DEL BLOG

Vorrei vedere il blog di :

Anomalie
garzingo il 03-Ago-2009 in Generica
Visto che siamo su discorsi di comportamanti anomali vorrei un parere sul comportamento di Pino,stallone di 13 anni.
Tutto è iniziato a febbraio quando è morta Lady,il capobranco,a cui tutti,maschi e femmine ubbidivano.
Dopo una decina di giorni ha iniziato a tormentare Berto,puledrino di 12 mesi,prendendolo a calci e morsi cattivi,non per incutere rispetto,ma con l'intenzione di fare male:morsi nel collo con asportazione della pelle e di un po di carne,morsi sul costato,anche li con buchi.Ho messo Berto in un recinto a parte,medicato e curato e tutto è finito bene.Domanda:perchè se l'è presa col puledrino,non ancora adulto dato che in tanti anni che Pino è con me l'ho sempre lasciato in mezzo al branco con le femmine e i piccoli,anche appena nati,e non aveva mai dato segni di intolleranza?Che sia stata la mancanza di un capobranco a cui ubbidiva e non gli consentiva certi atteggiamenti?
Il lunedi di Pasqua stavo spazzolando una femmina in calore,cosa normalissima,è arrivato al galoppo e mi ha mollato una doppietta ,fortunatamente a vuoto,d'istinto gli ho mollato un calcione nel sedere,a segno,e per un mese non si è più avvicinato.Questo posso capirlo:gelosia!
Sabato ha aggredito Ginevra,una puledrina di un anno,figlia di Lady che dopo la morte della madre si era attaccata a Pino e lo seguiva come un'ombra senza che Pino desse il minimo segno di insoffernza.Poi sabato stessa modalità che con Berto,e io ero lontano,quindi escluderei la gelosia.Morsi nel collo cattivi,per fare male,asportazione di un pezzo di pelle di circa 15 cm.e vari morsi sul costato,anche li con buchi.Che cosa può essere successo a Pino a livello mentale.La Ginevra è piccolina,13 mesi,quindi non ha ancora avuto il primo calore;dominanza?Potrei capirlo per Berto che era un maschietto,ma la Ginevra,femmina?
Non so cosa pensare,o meglio un mucchio di supposizioni mi girano per la testa,ma non ce n'è una chiara.
Sino a febbraio,quando c'era la Lady a fare da capobranco non c'era mai,mai,stato un incidente e Pino più che un asino sembrava un cagnolino tanto era docile e affettuoso.Adesso il capobranco è lui perchè non ho femmine anziane e neppure forse di carattere forte.Mi viene da pensare che non sia adatto per quel ruolo per cui cerca di imporsi con la forza bruta.
Poi mi viene da pensare che possa essere un problema di età,che il suo cervello ogni tanto venga sopraffatto dagli ormoni o dal testosterone per cui non riesce a controllarsi,nel qual caso il problema aumenta con l'aumentare dell'età?
Cosa ne pensate voi Asinari?Meglio liberarsene e darlo a qualcuno che non abbia femmine? O a qualcuno che invece lo mette assieme a degli altri maschi allo stesso livello? Castrarlo a questa età può avere senso?Altro dubbio:un capobranco femmina può avere tanta influenza anche sui maschi di una certa età? In natura i maschi ad un certo punto vengono allontanati dal branco e soppiantati da quelli più giovani,che sia arrivato a fine carriera per motivi biologici?
Scusate non ho detto che gli asini li tengo allo stato semibrado.

Commenti

In questo momento ci sono 34 commenti
Inserito da rasti il 03-Ago-2009 alle 17:08:07

Moderazioni espresse: 0
io terrei presente la castrazione penso sia meglio che darlo via ,dopo 13 anni di vita felice a casa sua..........lo terrei li.
p.s ripeto io non ho un asino scusa se mi permetto.
Inserito da Mora il 03-Ago-2009 alle 17:08:41

Moderazioni espresse: 0
Non ho molta esperienza con stalloni, ma ho visto in vari branchi d'asini come il comportamento di tutti cambia quando c'è un solo animale di meno o di nuovo. Nel mio picccolo branco c'era Mora, asina con un carattere molto forte e dominante come la tua Lady che era il capo branco senza nessuna discussione, e tutto il branco era molto tranquillo. Potevo fare dei trekking sola con tutti 4, e Mora mi aiutava a controllare il gruppo, tutto andavo benissimo. Poi è morta Mora, e tutto cambiava. Ormai sono passati 2 anni, e ancora c'è molta agitazione nel gruppo, stanno litigando chi è il capo, e adesso c'è anche il puledro di 2 anni, figlio di Mora, che vuole esserlo, ma che ancora non riesce a essere accettato come capo. E adesso è molto piu difficile commandare tutti 4, perchè la gerarchia nel gruppo non è chiara. Non ho stallone, ma anche i miei castroni hanno cambiato il suo comportamento dopo la morte di Mora. Mi posso immaginare che tutto è piu forte si c'è uno stallone intero, come nel tuo caso. Qullo che mi sorprende anche a me, è che il tuo stallone abbia attacato quella puledra.
Inserito da ragliaconnoi il 03-Ago-2009 alle 17:08:35

Moderazioni espresse: 0
Come in certi uomini il problema è,forse,tutto qui--

Poi mi viene da pensare che possa essere un problema di età,che il suo cervello ogni tanto venga sopraffatto dagli ormoni o dal testosterone per cui non riesce a controllarsi,nel qual caso il problema aumenta con l'aumentare dell'età?.--

Con l'avanzare dell'età certi uomini diventano noiosi,insopportabili,alcuni adirittura cattivi,altri si guadagnano l'appellativo di "vecchi bavosi",altri fanno di molto peggio,l'età è determinante e incide tantissimo sulla persona e sugli animali.Per fortuna che io sono ancora giovane!!
Inserito da natur284 il 03-Ago-2009 alle 18:08:56

Moderazioni espresse: 0
A 13 anni non mi sembra tanto anziano da avere questi problemi.Siamo sicuri che ci debba essere o voglia un capobranco?Vivendo allo stato semibrado ma non naturale può darsi che il capobranco non sia nemmeno necessario : che decisioni deve prendere il branco per sopravvivere?Nessuna.I leoni adulti ,in certi casi ,ammazzano i giovani cuccioli:perchè?Poi per avere una valenza scientifico/statistica le varie osservazioni andrebbero fatte su un certo numero di soggetti.E' un campo nel quale abbiamo ancora molta strada da fare.La cosa importante è risolvere il problema , in un modo o nell'altro, per non vedere un domani coinvolti in queste reazioni rabbiose uomini ,o peggio ,bambini.Quindi occhio!Sempre
Inserito da cacaone il 03-Ago-2009 alle 18:08:40

Moderazioni espresse: 0
x ragliaconnoi
anch'io, per fortuna sono giovane....tanto.!!!

euh....
Inserito da Mora il 03-Ago-2009 alle 18:08:33

Moderazioni espresse: 0
anche a me 13 anni non mi sembrano molti per un asino (conosco degli stalloni cavalli che a 20 anni sono ancora ottimi stalloni di monta)...ma a quest'età non lo castrerei piu!
x raglia e cacaone: potremmo fare una reunione di "giovani" ed invitare lo stallone di garzingo...
Inserito da cacaone il 03-Ago-2009 alle 19:08:53

Moderazioni espresse: 0
x mora
io ci sto'.
quando?
Inserito da garzingo il 03-Ago-2009 alle 19:08:37

Moderazioni espresse: 0
X natur.forse tra i tuoi asini non c'è mai stato un capobranco per cui non puoi renderti conto di cosa significhi.Il capobranco non te lo allevi o lo compri,nasce cosi,come le persone c'è chi ha carisma e chi no.Per il capobranco è la stessa cosa.Te lo trovi li per caso e ti accorgi che tutti lo seguono,senza bisogno di dimostrare la forza fisica,semplicemente si impongono.TI faccio alcuni esempi:si metteva sulla porta della stalla e fintanto che lei non decideva che era ora di uscire se ne stavano tutti dentro tranquilli,quando era ora di tornare ,lei davanti e tutti gli altri dietro,decideva lei dove andare a pascolare,quando gli davo il fieno tutti a mangiare,ma ognuno al proprio posto senza che nessuno andasse a portare via il fieno a un altro.Solo i piccoli vagavano in qua e in la senza che nessuno li allontanasse.Quando arrivavo la sera bastava chiamare lei e tutti arrivavano al galoppo giù per la montagna tutti.Adesso li chiamo,Pino arriva di corsa poi ne arriva un altro da un'altra parte,una viene giù piano piano senza fretta,vanno ognuno per i fatti propri.Per me è stata una grande perdita.E secondo me Pino non ha il carisma per imporsi e forse è per questo che ricorre alla forza.

Circa una possibile riunione di giovani,se c'è Raglia,posso benissimo venire anch'io che la mia figura la faccio ancora.
Inserito da vale il 03-Ago-2009 alle 20:08:52

Moderazioni espresse: 0
X garzingo (ultimo commento) non potevi essere più chiaro, condivido in pieno.
tra gli animali è esattamente così.
del resto anche tra noi umani c'è a chi basta uno sguardo (carisma) e chi non lo segue nessuno neanche pagando.
branco o non branco l'ho imparato in mare, (equipaggio, tutti sulla stessa barca, cercando di non farla affondare) dove un comandante serve e come, per riportare la pelle a casa e per tanto altro, lì i "gradi" te li conquisti sul campo, non puoi barare ed ognuno deve fare il suo e se non c'è un "capo branco" è un casino!
ovviamente non parlo di uscite della domenica e ovviamente non parlo di dittatori e giri di chiglia, comunque si collabora, basta riconoscere i rispettivi ruoli.

del resto noi umani spesso abbiamo ancora bisogno di un capopolo che ci segni la via, anche se ci crediamo liberi, altrimenti ci sentiamo persi, peccato che il nostro istinto si sia affievolito da tanto tanto tempo..

per la "reunione" di "giovani": presente, dove e quando? ;)

garzi, ritornando in tema tutto quello che potrei dire sarebbero supposizioni campate in aria, di una che ha visto più di due asini insieme per un'ora ogni tanto, pochina come esperienza di branco, quindi taccio e spero che tu trovi le risposte che cerchi.
Inserito da elcholo il 03-Ago-2009 alle 20:08:46
06-09-2009 Secondo Raduno Raglio.com, ci vediamo li!
Inserito da vale il 03-Ago-2009 alle 20:08:46

Moderazioni espresse: 0
cholo, è che speravo che i vecchietti venissero a sud a riscaldarsi le ossa!!!! :-))))
credo di non farcela quest'anno a "salire" in italia, e mi dispiace assai!!!
Inserito da gaietta il 03-Ago-2009 alle 21:08:40

Moderazioni espresse: 0
il carisma conta e come..Noi a scuola siamo degli anniellini con alcuni prof e dei vandali con altri..eppure tutti possono arci il rapporto ecc..ma alcuni riescono con le parole , con il loro atteggiamento a sottometterci senza bisogno , come dicono loro , "di usare la penna".
Uguale è per gli asini , non conta solo l'età del capobranco..adesempio Husca è giovane ma domina tutti,anche i più vecchi , per il carattere determinato e sicuro e forse..perchè non è la più vecchia di età ma è l'asina che vive qui da più tempo..Quando c'era Megan era lei la capobranco indiscussa..Chissà se ora da Biacione è sempre rispettata??
Inserito da ragliaconnoi il 03-Ago-2009 alle 21:08:42

Moderazioni espresse: 0
"Noi a scuola siamo degli anniellini" No,siete dei somariiiii!!!! Ci vuole la gne,la gne di ragno!!
Inserito da rasti il 03-Ago-2009 alle 21:08:24

Moderazioni espresse: 0
approposito...oggi parlavo con il veterinario di asini...ad un certo punto parlando parlando ho detto peccato tutti pensino che non sia intelligente....(ovviamente non e il caso di mister Raglia)sapete la sua risposta......:
-no lo sanno tutti che e intelligente e per questo che si montano i cavalli!
detto da un veterinario con i cavalli......
Inserito da natur284 il 03-Ago-2009 alle 22:08:50

Moderazioni espresse: 0
Il fatto che io ho una madre e tre sue figlie!Concordo sul fatto del carisma come negli uomini.
"..E secondo me Pino non ha il carisma per imporsi e forse è per questo che ricorre alla forza."Vedo un'incongruenza in questa frase.Se il carisma ce l'hai di nascita perchè cercare d'imporlo con la forza?nonn avrebbe alcun effetto.Come ripeto siamo ancora molto lontani dal riuscire ad interpretare certi comportamenti.
Inserito da Biacione il 03-Ago-2009 alle 22:08:41

Moderazioni espresse: 0
Il capobranco del gruppo la maggior parte delle volte non è il maschio, che per la sua attitudine non si preoccupa di certe "faccende".
Ad esempio gli asini che stanno allo stato brado per bere spesso devono camminare per un pò perchè il pascolo è distante dalla sorgente, bevono una o due volte al giorno e quando andare a bere lo decide il capobranco.
Oppure dove mangiare...quando...sono piccole cose che allo stato brado sono importanti!

X Gaietta
E Megan chi la smuove dal ruolo di capobranco??? Quando c'è lei gli altri sono tutti dietro persino la mucca!
Inserito da msigis il 03-Ago-2009 alle 22:08:18

Moderazioni espresse: 0
Ciao Garzingo,
Avevo uno stallone (Zeus-senior)
, che aggrediva solo i suoi puledri maschi morsicando il collo come per soffocarli, dovevo sempre separarli già in tenera età.
(femmine non sono mai nate durante la sua era)
Credo che nel mio caso , le femmine non opponevano nessuna resistenza.
In parte condivido quello che dice Mora, ma credo che il capo branco , come per gli uomoni non è detto che sia un asnino "saggio".
Se il capo-branco è violento , per motivi non ha tutti chiari, la fortuna del branco ne è compromessa ...
Quindi , in queste circostanze ,e sopratutto nell'allevamento semi-brado - asini in contatto diretto giornaliero, dobbiamo intervenire noi con la selezione ...
Inserito da vale il 03-Ago-2009 alle 23:08:46

Moderazioni espresse: 0
natur dice
"Vedo un'incongruenza in questa frase.Se il carisma ce l'hai di nascita perchè cercare d'imporlo con la forza?nonn avrebbe alcun effetto"

natur, ma tu ogni tanto ti soffermi ad osservare o non hai tempo? se non riesci ad osservare con i tuoi occhi quello che succede in natur/a lo leggi qualche libro? magari qualcosa di facile facile sui primati e le lotte tra giovani ed anziani per diventare maschi alfa...c'è anche robetta facile come un servizio da tiggì..facilmente digeribile!

ma la tua "ragazza" è stata coperta dallo spirito santo visto che tu i maschi non li vuoi vedere neanche dipinti?...interi perchè creano "problemi" e castrati perchè non ti sporchi le mani andando contro natur/a.

natur, ogni tanto penso che non scherzi quendo dici di non essere molto int.....te
ops...ho detto una parolaccia!

Inserito da Hope il 03-Ago-2009 alle 23:08:22

Moderazioni espresse: 0
Buona quella dello spirito santo ... ahahahaha!
Inserito da gaietta il 04-Ago-2009 alle 01:08:50

Moderazioni espresse: 0
ahhha...Vale sei mitica!!! (nn x andare contro al nostro natur..in generale!!)
Comunque anch io mi chiedevo come fà ad avere 3 figlie senza maschio..probabilmente qualche buon anima che si prende il difficoltoso impegno di tenere un maschiaccio glielo presta..
Inserito da natur284 il 04-Ago-2009 alle 06:08:27

Moderazioni espresse: 0
Naturalmente il maschio l'avevo:ma piuttosto che castrarlo l'ho regalato!Anche tu ,dall'alto della tua int......za hai scritto"..del resto anche tra noi umani c'è a chi basta uno sguardo (carisma) e chi non lo segue nessuno neanche pagando."La vedi l'incongruenza di pensare una cosa e dirne un'altra?O tutto quel fumo che c'è nel bar ti annebbia la vista?
Inserito da mannironi il 04-Ago-2009 alle 08:08:39

Moderazioni espresse: 0
Ragliacon visto che son più giovane non posso mancare alla riunione, ed essendo ancora molto giovane non posso, mi spiace, scendere al Sud a scaldarmi le ossa, qui con gli incendi le teniamo calde per tutto l'inverno, a presto banda di picchiatelli...
Inserito da garzingo il 04-Ago-2009 alle 09:08:10

Moderazioni espresse: 0
Msigis,giusta la tua osservazione,ma a parte il fatto che io li vedo ogni due sere(avendoli a 60 km. da casa)Quello che mi ha sorpreso è il cambiamento che ha fatto,da cagnolino che era è diventato feroce verso i piccoli e in più ha sparigliato il branco.Adesso vedrò di cambiare la logistica e metterlo da solo in un recinto,ma non so se sarà una soluzione valida,gli asini hanno bisogno di compagnia.Ieri sera gli ho fatto comunque un bel discorsetto:o metti la testa a posto o ti riporto nella stalla di sosta da dove ti ho portato a casa!!!!!Speriamo capisca!
Inserito da mariobios il 04-Ago-2009 alle 10:08:43

Moderazioni espresse: 0
Esistono casi di comportamenti"sociali"(?)negli animali in branco,compresa la violenza del maschio dominante sui cuccioli(in certe specie anche l'uccisione),sia per l'affermazione e la supremazia ,sia a volte per eliminare un contendente(cucciolo)alla quale una femmina"dedica troppi interessi.Interrompendo la lattazione,ammesso che non ci sia già tornata,una femmina va in calore prima.
Potrebbe essere una spiegazione.
Inserito da natur284 il 04-Ago-2009 alle 13:08:59

Moderazioni espresse: 0
Concordo con Mario.Potrebbe essere una tra le tante.Solo una conferma , però , scioglierebbe ogni dubbio.
Inserito da gaietta il 04-Ago-2009 alle 14:08:15

Moderazioni espresse: 0
Garzingo : ma non so se sarà una soluzione valida,gli asini hanno bisogno di compagnia...

A proposito di anomalie..è da una settimana che ho stallato una delle mie asine per liberare un po jack(stallone)..lei da quando è stallata mangia poco , beve il minimo indispenzabile ed è sempre triste , come se stasse poco bene..la sera quando la porto fuori a passeggiare invece è vispa ed energica..come mai si comporta cosi nella stalla? si sente sola ?
Inserito da vale il 04-Ago-2009 alle 17:08:21

Moderazioni espresse: 0
“La vedi l'incongruenza di pensare una cosa e dirne un'altra?O tutto quel fumo che c'è nel bar ti annebbia la vista?”

Natur, credo che tu non abbia ancora capito, parlando di umani, la differenza tra un capo carismatico ed un capo autaritario. Spesso chi non ha carisma vorrebbe prendere il “potere” in maniera autoritaria, non capendo che non di “potere” si tratta, con parole estreme ed atteggiamenti violenti ed intransigenti.
Del resto, rimanendo sempre in ambito “umano”, credo che tu non abbia capito la differenza tra GRUPPO (di persone) e BRANCO, termine che spesso usi riferito a molti di noi. Tra persone “coscienti”, che amano condividere, credo che il termine GRUPPO sia più appriopriato, mentre BRANCO assume per convenzione un’accezione negativa e dispreggiativa, insomma un insulto!
Spero di essere stata più chiara, ma non ho dubbi che sia ugualmente fiato sprecato.
Ti saluto

Scusa Garzi per la divagazione
Inserito da natur284 il 04-Ago-2009 alle 20:08:04

Moderazioni espresse: 0
Ti assicuro che ci sono poche cose che mi puoi spiegare.Non sono int......nte come hai giustamente fatto notare tu e come riconosco io stesso ma capisco perfettamente il significato e l'uso dei termini italiani.Quindi se dico incongruenza o se dico branco è perchè voglio dire incongruenza e branco.Hai detto ,in altro post, che i poli opposti si attraggono?Non ti mettere idee strane in testa.Non sei il mio tipo.Chiudo.
Inserito da vale il 04-Ago-2009 alle 20:08:27

Moderazioni espresse: 0
Natur, non capisco per quale perversa consecutio tu ti possa essere sentito tirato in causa :)
Ieri parlavo con un AMICO al BAR e mi riferivo ad una persona con cui condivido MOLTO da molti anni, che ha una libertà di pensiero STRORDINARIA, non certo a te e di te...rilassati!
Il tuo opposto non lo trovo stimolante, casomai mefitico...fosse solo per la pedanteria di una persona che da come risponde palesa di non capire quello che legge.
Sarebbe una noia infinita per noi esseri curiosi!
Stammi bene.

Ah...sempre a sbirciare da buco della serratura? entrare al bar senza buttare giù la porta a calci a mo' di "ronda" nera ed offrire un giro mai eh?!

stammi strabene, basta che mi stai lontano, la tua volgarità mi è parecchio distante, a corto di argomenti hai toccato veramente il fondo...una via di mezzo tra il papi e la caserma!
Inserito da elcholo il 04-Ago-2009 alle 20:08:54
Aria E daje
Inserito da vale il 04-Ago-2009 alle 22:08:27

Moderazioni espresse: 0
si...oppure....

Salutamu
Inserito da rasti il 04-Ago-2009 alle 22:08:49

Moderazioni espresse: 0
grande Vale!!mi ricorda quando ero bambina e il mio papa' la fischiettava ad ogni lavoro che faceva........
direi che alla cattedra del nostro tribunale c'é un asinello.......
p.s per chi ancora non lo ha letto consiglio
Antologia di Spoon River - Masters E. Lee
Inserito da natur284 il 05-Ago-2009 alle 05:08:37

Moderazioni espresse: 0
"...basta che mi stai lontano .."Ma chi ti ha mai cercata?Quando?Per quale motivo.Segui il consiglio del capo:dammi aria.Tanta.Ma non fare come al solito che dici basta e poi sistematicamente aridaje .Fallo.
Fusse che te fusse........ .
Inserito da ragliaconnoi il 05-Ago-2009 alle 09:08:56

Moderazioni espresse: 0
http://www.youtube.com/watch?v=uewlmEqjR5M

...ogni tanto rispunta...
Se vuoi scrivere un commento sul blog devi prima fare l'autenticazione Iscriviti al sito se non l'hai ancora fatto. Clicca qui
About Us | Site Map | Privacy Policy | Contact Us | Since 27/01/2006 © 2011 Raglio
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

eXTReMe Tracker