Raglio
La community dedicata agli Asini

BLOG
di :
<< Maggio 2022 >>
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31

Categorie

Generica
Viaggi
Trekking

Archivio

Marzo 2021
Febbraio 2019
Gennaio 2019
Ottobre 2018
Settembre 2018
Agosto 2018
Giugno 2018
Novembre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007

BLOG
POST DEL BLOG

Vorrei vedere il blog di :

uno spettatore ad asinodays
pantagruele il 08-Giu-2008 in Generica
Partenza alle 9,00 sotto un diluvio, percorso Rimini-Bologna sotto rovesci di pioggia che obbligano le auto a fermarsi, arrivo a Salvarano di Quattro Castella con qualche raggio di sole.
Riconosco in lontananza Fiorella con finimenti da traino e accanto un energumeno che potrebbe essere Raglia.
Una delle accompagnatrici mi comunica l’urgenza di trovare i servizi igienici o un cespuglio lontano da sguardi indiscreti.
Rimando le presentazioni a più tardi e percorriamo velocemente l’area espositiva senza trovare nulla di soddisfacente (erano dalla parte opposta).
Proprio in fondo, dove iniziano i pascoli, veniamo investiti da una sorta di uragano e troviamo rifugio sotto una tettoia per gli attrezzi.
Alla prima pausa scopriamo che metà degli espositori si sono dati alla fuga e che anche lo stand di raglio.com è stato spazzato via dalla furia degli elementi.
Mentre riprendono gli scrosci ci rifugiamo stavolta sotto una tenda dove servono gnocco fritto, lambrusco e affettati.
Ci rassegniamo a quello che è un segno del destino e ci sottoponiamo all’ordalia del gnocco fritto.
A ricordo dell’impresa riportiamo a casa una bottiglia vuota di lambrusco con asino sull’etichetta e il motto “Ciucchi con me?”.
E gli asini veri?
Tanti, tantissimi, di tutte le forme, dimensioni e colori, spuntavano da recinti, box, stalle e capannoni.
Altri ancora si stagliavano sui crinali delle colline dintorno come predoni apache.
Femmine, tante gravide, stalloni imponenti, puledri di peluche.
Molti incuriositi da tutta quella gente, con le labbra protese a toccare ed annusare.
I bambini presenti deliziati.
Per i fanatici dello shopping tanti gadget: portachiavi e pupazzetti raffiguranti asinelli, pantofole con muso di asinello con tanto di capezza epoi specialità alimentari, basti artigianali, una bancarella con forniture militari e il bellissimo stand della cabane (catalogo dei prodotti su www.cab-ane.fr ).
Alla fine spiove e gli organizzatori riavviano il trenino degli asinelli, sellati per i più piccoli.
Finalmente riavvisto Fiorella e Raglia (sì, era proprio lui), il vero centro dell’attenzione.
Fiorella è decisamente imponente, l’incedere regale, Raglia corre qua e là, nell’intento di rimettere in carreggiata l’organizzazione saltata per la pioggia.
In un momento di pausa, mentre cambia la bardatura a Fiorella, finalmente mi presento, esprimo il mio rammarico per essermi perso la banda, riesco pure ad ottenere un consiglio per l’acquisto di finimenti, poi riparte in altre faccende affaccendato (grazie di cuore per l’accoglienza e i consigli, Raglia).
Sono le 16.00, il tempo si è stabilizzato, è in arrivo un caldo tardo pomeriggio, la festa è ripartita con successo, al banchetto dove sono in vendita i dolci dell’agriturismo i biscotti sono finiti (con tutti quei bambini!), la gente continua ad arrivare, anche se sorge qualche problema per il parcheggio, con quelli predisposti ormai simili a risaie.
Purtroppo dobbiamo andare, Agnese aspetta il suo foraggio serale e i compagni di viaggio hanno una cena con parenti che non possono deludere.
L’intenzione è di tornare alla prossima edizione, magari organizzandoci diversamente (Agnese a pensione e sosta per il week end).

Commenti

In questo momento ci sono 1 commenti
Inserito da ragliaconnoi il 10-Giu-2008 alle 20:06:21

Moderazioni espresse: 0
Grazie , sei troppo buono...ciao!!!
Se vuoi scrivere un commento sul blog devi prima fare l'autenticazione Iscriviti al sito se non l'hai ancora fatto. Clicca qui
About Us | Site Map | Privacy Policy | Contact Us | Since 27/01/2006 © 2011 Raglio
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

eXTReMe Tracker