Raglio
La community dedicata agli Asini

BLOG
di :
<< Dicembre 2018 >>
L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31

Categorie

Generica
Viaggi
Trekking

Archivio

Ottobre 2018
Settembre 2018
Agosto 2018
Giugno 2018
Novembre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007

BLOG
POST DEL BLOG

Vorrei vedere il blog di :

La sconfitta
jolly il 27-Ott-2015 in Generica
Premetto.
Molte volte capita di leggere di animali mal tenuti e proprietari denunciati. E pensavo "Ma se non riesci a (man)tenerli, vendili o cedili, non farli star male."
Semplice no?

*****

Come alcuni sanno, in questi anni, vuoi la crisi (ed altri problemi) in casa non si è navigati nell'oro. Anzi. Però si sopravviveva. E si è sempre cercato di far stare bene tutti (a costo di mangiare "pane ed acqua") e non dividere la famiglia.
Ora è finita.
La crisi ci ha sopraffato e la famiglia si è spaccata.

Non si riesce più a mantenere in modo decoroso i nostri animali.
Ed allora, per essere coerente, li stiamo dando via.
Semplice, no?

*****

Sabato è venuto il camion a prendere Perla e Pepita.
Qualcuno mi ha suggerito di NON assistere alla scena. Di andarmene.
Io non ho voluto.
Non mi sembrava giusto.
Sono stata tutta la mattina con loro.
Le accarezzavo e strigliavo. Parlando e piangendo. Provavo a spiegare loro la situazione (cercando di farla accettare anche a me).
Quando è arrivato questo "signore", le ho incapezzate e fatte uscire dal recinto.
Il camioncino era un po' distante.
Sui 200 m.
Me ne son presa una a destra ed una a sinistra e son partita.
Si sono lasciate condurre agevolmente. Senza un minimo scarto.
Arrivati nei pressi del trasporto, ci siamo fermate per permettere di far calare la rampa.
Ho guardato prima Perla e poi Pepita.
Avevo gli occhi velati. Ed il cuore che perdeva colpi.
Loro erano tranquille.

Mi son mossa per salire la rampa e loro mi hanno seguito senza problemi.
Il furgone aveva vari box. E per loro era stato predispisto uno molto spazioso, pulito e con abbondante paglia.
Sono entrate ed io ho chiuso la porta del box.
Una carezza sul musone soffice, un saluto e poi via.

****

Semplice, no?

No.

Commenti

In questo momento ci sono 17 commenti
Inserito da platero il 27-Ott-2015 alle 10:10:29

Moderazioni espresse: 0
scusa Jolly se scrivo in maniera così impulsiva, ma non riesco a trattenrmi.
In questi anni spesso hai avuto problemi, alcuni di noi hanno anche provatoi ad aiutarti, consapevoli che il loro aiuto valesse ben poco, una boccata d'aria, certo non risolutiva. Poi mi sembra che avete preso altri animali(scusa tra cessioni e nuovi acquisti ho perso il conto) e ora Perla e Pepita se ne vanno. DOVE? non potevi dircelo? almeno a chi ti ha aiutato prima? Magari, come l'altra volta, anche oggi saremmo stati interessati al destino di questi poveri animali. Magari questa volta, invece di aiutarli lì, avremmo valutato di prenderli! non hai visto nel mercatino? io, ad es. cerco un asino. OK, ho scritto castrone, ma per Pepita (e vale anche per Perla), che praticamente conosco sin dalla nascita, di cui ho seguito crescita e disavventure, per la quale ho già penato, forse ci avrei fatto un pensiero.

Scusa non avrei dovuto scrivere, non dovrei postare, non in questo momento così doloroso per voi, però... però potevi dircelo ieri, invece che oggi.
Platero
Inserito da Spirit il 27-Ott-2015 alle 11:10:08

Moderazioni espresse: 0
Ciao jolly . . Avevo visto su fb e mi spiace, anche perché capisco bene la situazione. A volte ci sono problemi che si risolvono solo così, ammettendo a se stessi di non poterli risolvere, anche se la nostra mente cerca in tutti i modi alternative che poi il problema non lo risolvono e fanno peggio. Non so perché hai messo l' annuncio su fb e non qui e non mi interessa, avrai avuto le tue buone ragioni penso e credo. Un abbraccio a te e famiglia, con e senza orecchie lunghe
Inserito da francescosid il 27-Ott-2015 alle 13:10:30

Moderazioni espresse: 0
.... la sconfitta....
che parola pesante, cara Jolly credo che tu abbia pensato e pianto tanto prima di fare questo passo... ti abbraccio

Francesco
Inserito da jolly il 27-Ott-2015 alle 13:10:56

Moderazioni espresse: 0
Ho appena saputo che Pepita ha già trovato una nuova buona casa. Dove farà l'asinella da compagnia.
È in regione. Potrò andare a farle visita.
Inserito da Mora il 27-Ott-2015 alle 22:10:52

Moderazioni espresse: 0
ciao Jolly, mi unisco a quello che hanno scritto gli altri... il tuo blog mi ha fatto piangere - ma sento anche rabbia. Come lo ha già detto platero - perché non ci hai fatto saperlo prima, a noi che abbiamo sofferto con te tempo fa??? E perché fb adesso è più importante per te??? E anche adesso ci fornisci solo un pezzo di tutta la storia, perché?
Inserito da bruno il 28-Ott-2015 alle 08:10:09

Moderazioni espresse: 0
Semplice no?...immaggino. Immaggino quanti ripensamenti e quante alternative avrai pensato di trovare. A volte la vita ci fa affrontare scelte difficili.
Spero che continuerai ad avere loro notizie e che siano tutte positive. Ciao
Inserito da jolly il 28-Ott-2015 alle 12:10:54

Moderazioni espresse: 0
Mora...

Tristezza, rabbia, frustrazione, avvilimento, senso di impotenza, vergogna...

Lavorare come un mulo e rendersi conto che non basta.
Che tutti i tuoi sogni e le aspirazioni si stanno sgretolando e vengono dispersi come sabbia nel vento.
E sai che stai perdendo tutto.
TUTTO

Non ho messo annunci qui (vero)
Ho usato altri canali (vero)

Se mi chiedi cosa mi sia passato per la mente...non lo so.
Sto cercando di essere lucida. Ma non sempre ci sono riuscita ultimamente.
Inserito da heidiepeter il 28-Ott-2015 alle 12:10:02

Moderazioni espresse: 0
Cara Jolly, credo di capire abbastanza cosa ti ha portato a questa decisione.
Spesso escogito pure io un modo per dare i miei animali e forse se avessi qualcuno a cui affidarli certa che vengono tenuti anche meglio che da me stessa gli darei.
Sono un po esausta, ormai da un paio d'anni, tanto lavoro, tanti costi, tante rinunce, mai un giorno libero, fisicamente ho perso colpi e altri lamenti avrei da aggiungere...
Ma so come starei male se davvero "riuscissi a liberarmi" di loro.
Un abbraccio

p.s. e il: "semplice, no ?" a chi vuoi darla da bere :)
Inserito da Bicmak il 28-Ott-2015 alle 16:10:34

Moderazioni espresse: 0
D'accordo con tutti, ma sento di dover rispettare la dolorosa scelta di Jolly.
La vita ci pone spesso sfide ardue, e qualche volta impossibili: non possiamo vincerle tutte, ma dobbiamo imparare dalle sconfitte e rinforzarci.
Loro, che sono più sagge di noi, devono aver capito, visto che hanno fatto di tutto per rendere meno traumatico il distacco alla parte più debole, quella umana.
Jolly, noi ci siamo.
Inserito da Bicmak il 28-Ott-2015 alle 16:10:34

Moderazioni espresse: 0
D'accordo con tutti, ma sento di dover rispettare la dolorosa scelta di Jolly.
La vita ci pone spesso sfide ardue, e qualche volta impossibili: non possiamo vincerle tutte, ma dobbiamo imparare dalle sconfitte e rinforzarci.
Loro, che sono più sagge di noi, devono aver capito, visto che hanno fatto di tutto per rendere meno traumatico il distacco alla parte più debole, quella umana.
Jolly, noi ci siamo.
Inserito da vale il 28-Ott-2015 alle 21:10:11

Moderazioni espresse: 0
Jolly, anche io ogni tanto ho messo in conto di dover cambiare verso alla mia vita, di mettere in conto fallimenti o di tornare a viaggiare più leggera per arginarli, quindi spesso ho sondato piani B tanto per fare di conto, e i miei piani B erano e sono ancora oggi parlare viso a viso con persone che magari ho di fronte a cena, che studio quasi avessi uno scanner in mezzo agli occhi, che hanno asini che trattano come lo tratto io e che magari giulio potrebbe andare in un branco in mezzo ai suoi simili e non sempre solo con me, con una persona che so come tratta il branco, come tratta se stessa e la sua famiglia, quasi sapessi di colore mette le lenzuola nella sua camera da letto....e allora ho pensato...giulio potrebbe stare meglio o peggio con loro, con quelle due asine e il colore delle lenzuola che mettono nella loro camera da letto e con quel cane e come il loro figlio interagisce col cane e con le asine? (tanto per capirci su come si spulcia il piano B da queste parti, ammesso che lo si possa mai mettere mai in atto).
sulla bilancia dell'abbandono peserrebbe di più la sua affettuosa solitudine con me o conoscere la moltidudine di un branco che forse sarebbe il suo vero ritorno a casa, da prima che nascesse?

quindi scusami jolly, quando ho letto:

"Ho appena saputo che Pepita ha già trovato una nuova buona casa. Dove farà l'asinella da compagnia.
È in regione. Potrò andare a farle visita."

sono saltata dalla sedia. ma a chi li hai dati i tuoi asini, a babbo natale che non si sapeva dove si fermava con la slitta? non sapevi neanche chi se li prendeva e poi che figo sono andati a stare bene?
bè dai, menomale, a quanto pare sono finiti bene...

scusami, non ce la faccio a essere consolatoria, soprattutto leggendo che qui c'è gente che è stata solidale ed empatica con te e che ora si è sentita tradita o quantomeno inutile nell'esserti stata vicina e solidale.

Inserito da foxtrot il 30-Ott-2015 alle 00:10:48

Moderazioni espresse: 0
Jolly,triste leggere la cruda realtà alla quale sei andata incontro.La tua decisione sarà stata senz'altro lunga e sofferta,spero, anzi credo che le tue asine siano in buone mani, quanto le tue.Non posso fare altro che abbracciarti virtualmente e penare con te sapendo quanto strazio devi aver provato nel prendere una così drastica decisione.
Inserito da Nerone il 22-Nov-2015 alle 20:11:24

Moderazioni espresse: 0
e' anche per queste cose che ho scelto di non avere figli e di rimanere in casa con i miei genitori... per poter destinare tutte le risorse agli animali fino all'ultimo cent
Inserito da dante il 25-Nov-2015 alle 07:11:59

Moderazioni espresse: 0
Sembra la mia storia, ogni giorno mi sveglio con la speranza che tutto sia stato un incubo e invece .... come in un incubo è tutto reale ... prima le dimissioni forzate dopo 18 anni di lavoro, poi ospedali, psicologi, neurologi, poi i cavalli, vendo tutto, cambio vita, ma dopo arriva la crisi, neve, pioggia, il terreno che frana, non si coltiva più, i soldi finiscono, la paura, la vergogna, il senso di colpa, di impotenza di fronte a tutto quello che crolla, tutti che ti dicono che hai sbagliato, che paghi per aver vissuto da "cicala" eppure ho la convinzione di essermi ammazzato di fatica dalla mattina alla sera ... è da un anno che cerco qualcuno che si prenda almeno due dei miei cavalli, ma siccome non si lasciano montare ... non li vuole nessuno ... al momento contiamo i 10 euri alla volta e ci sembrano tanti ... e in più ci si è messa anche la Fornero e la pensione si sposta sempre più in là e si fanno i salti mortali per pagare l'INPS e anche la legna per l'inverno ... e il fieno ... ho 7 ettari e non ho più i soldi per coltivarli ..... scusate se ho scritto qui, ma è per assonanza con Jolly se sono fuori posto cancellatemi ...
Inserito da Bicmak il 25-Nov-2015 alle 10:11:41

Moderazioni espresse: 0
Dante non farti cancellare, non dargliela vinta!
Continua a lottare e vendi cara la pelle!
Inserito da dante il 29-Nov-2015 alle 06:11:36

Moderazioni espresse: 0
Grazie Bicmak, quando siamo venuti qui nelle Marche per farci un nostro "paradiso" eravamo pieni di soldi e non davamo peso al fatto di averne tanti ... un po' come essere in salute, è un fatto acquisito, una cosa normale, ma quando la salute se ne va ecco che all'improvviso capisci che cosa hai perso, cosa hai sottovalutato,a cosa fino a prima non davi alcun valore ...e lo stesso con il denaro, è vero che non è tutto, ma non averne più, ma proprio più ti fa sentire una nullità ... e percorrere le ore di una giornata con tutto quello che può succedere diventa un calvario: spero sempre che non si rompa niente perchè non posso pagare nessuno per una riparazione (alla macchina, al trattore, o anche più semplicemente alla carriola, o al manico della vanga ...) e quando un animale non sta bene, cerco di fare da solo, il vet è ormai un lusso, una follia. Sono uno di quelli che gira senza assicurazione dell'auto (la uso solo per le strade di campagna per andare a prendere il fieno da un vicino). In settembre abbiamo avuto anche la sgradita visita dei ladri in casa, hanno portato via tutto l'oro dei miei genitori e dei miei suoceri, volevamo venderlo per racimolare qualche soldo almeno per pagare qualche bolletta, la legna, forse ci scappava qualche ferro vecchio da attaccare al trattore per poter in qualche modo lavorare la terra e seminare qualche cosa per noi e per gli animali ... invece siamo rimasti solo scioccati nel vedere tutto distrutto ... voglio proprio vedere come andrà a finire ...
Inserito da jolly il 06-Dic-2015 alle 13:12:45

Moderazioni espresse: 0
Oh Dante...non sei fuori posto...
Posso comprendere dalla prima all'ultima parola.
Non serve a niente...ma non sei solo...
Se vuoi scrivere un commento sul blog devi prima fare l'autenticazione Iscriviti al sito se non l'hai ancora fatto. Clicca qui
About Us | Site Map | Privacy Policy | Contact Us | Since 27/01/2006 © 2011 Raglio
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

eXTReMe Tracker