Raglio
La community dedicata agli Asini

BLOG
di :
<< Luglio 2022 >>
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Categorie

Generica
Viaggi
Trekking

Archivio

Marzo 2021
Febbraio 2019
Gennaio 2019
Ottobre 2018
Settembre 2018
Agosto 2018
Giugno 2018
Novembre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007

BLOG
POST DEL BLOG

Vorrei vedere il blog di :

aspetti dell'inesperienza
luba il 31-Ago-2015 in Generica
aspetti dell'inesperienza
sentite questa! nella primavera scorsa io e maria, la mia compagna, andiamo in emilia a comprere i nostri primi asini. ne troviamo tre, due irlandesi, una san domenico. bellissimi tutti, di circa 8 mesi. è stato amore a prima vista. li prenotiamo per andarli a ritirare quando saremmo stati in pssesso del nostro trailer. passano alcune settimane e mi faccio circa 700 km per andare a prenderli. arrivo la sera a destinazione. gli asini erano gia pronti per partire, sempre più belli. vedo che nel trailer ci sarebbe ancora posto per un quarto asino. mi già sono fatto 700 km ed altrettanti ne dovrò fare. parlo con maria e verifico con il venditore se ce ne fosse un altro già con certificato pronto per partire. detto fatto. ne prendo un altro. ritorno ed all'arrivo maria nota subito, cosa che io non avevo fatto, che la quarta asina non godeva ne di un bell'aspetto, aveva delle croste sul muso e sulle gambe, ne di buon...umore.
penso che potrà essere stato lo stress del viaggio. aspettiamo qualche giorno le stesse croste iniziano a venire anche aglia altri tre. il veterinario, chiamato all'uopo, sentenzia a prima vista: "rogna". preleva dei campioni e dopo qualche giorno la conferma: è rogna. parlo con il venditore che dopo essersi convinto di averci venduto un'asina con la rogna, mi fa proposte di aiuto. mi propone o di riportarglieli, di contribuire alle spese sanitarie. a quel punto il danno è fatto. l'amore verso i miei asinelli è oramai consolidato. la terapia inizia a fare lentamente, molto lentamente, il suo corso. spero che entro l'inverno prossimo possa dire: finalmente è tutto finito. ma ora non rinuncerei per nulla al mondo continuare ad ascoltare il raglio di olivia, clara, silvana e stallone alberto, quando alle 6,30 ed alle 19 mi vedono arrivare per servirgli la loro razione di foraggio.

Commenti

In questo momento ci sono 6 commenti
Inserito da Mora il 31-Ago-2015 alle 20:08:59

Moderazioni espresse: 0
ciao luba, allora in bocca al lupo ! Ma vuoi davvero uno stallone??? Ti rendi conto cosa significa questo? Avrai dei puledri ogni anno, e dovrai separarlo dalle femmine perché sono troppo giovani per ingravidarle (con circa 1 anno potrebbe succedere!). Se non vuoi allevare asini ti consiglio di castrarlo, anche perché è più facile da gestire...
Inserito da lakai il 01-Set-2015 alle 01:09:40

Moderazioni espresse: 0
Essere inesperti non è certo un delitto. A volte la passione per gli animali fa commettere delle leggerezze che potrebbero portare a grossi errori, il vero problema è che in questi casi di solito ci rimette l’animale.
Mi vengono al volo poche considerazioni: forse per degli inesperti quattro animali tutti in una volta potrebbero essere molto impegnativi, forse uno stallone potrebbe essere pesante da gestire, forse soprattutto all’inizio potreste avere bisogno di qualcuno vicino a voi disponibile a darvi un po’ di assistenza pratica. Per il resto Vi faccio tanti auguri, godetevi i vostri animali scoprendoli momento per momento e potete farceli conoscere con foto e racconti, es. -come li tenete? Al pascolo o in posto chiuso? Che tipo di addestramento state facendo? ... beh dai insomma, siamo qui. Ciao
Inserito da bruno il 02-Set-2015 alle 00:09:15

Moderazioni espresse: 0
Caspita, per parlare di "inesperienza" hai iniziato alla grande, 4 asini in un solo colpo. Tieni conto di quello che dicono i grandi del sito (tipo Mora), far avere gravidanze a femmine molto giovani potrebbe essere un problema per loro e separare lo stallone quando sono in calore non è semplice. Comunque tanti auguri e benvenuti, sono curioso anch'io, come Lakai, della loro gestione e di conoscerli tramite foto.
Hai parlato di una San Domenico, non avevo mai sentito di questa razza ma cercando su internet dovrebbe essere una Martina Franca...sbaglio?
Inserito da luba il 03-Set-2015 alle 08:09:23

Moderazioni espresse: 0
no bruno. la San Domenico è una razza distinta dalla Martina Franca. si assomigliano per postura e forse carattere. si differenziano per statura, la san domenico è decisamente piuù piccola, come per colore, la mia è marroncina con muso e pancia bianche. la san domenico inoltre è di provenienza emiliano-romagnola. almeno così mi hanno detto. poi olivia è super
Inserito da heidiepeter il 04-Set-2015 alle 20:09:35

Moderazioni espresse: 0
Posso solo aggiungermi ai commenti qui sopra e aggiornarvi della teoria a cui io mi allego:
lo stallone vive bene solo in un grande spazio, terreno con 4 o 5 giumenta (piu che altro dato il fatto che lo stallone da massima priorità quotidiana alla procreazione, per dirla carina, quindi con diverse femmine per non infastidire, stressare e ingravidare sempre la stessa)...tutto il resto per lo stallone è tormento e mortificazione, quindi vive beato da castrato.
In quanto riguarda l'allevamento ...statene lontano se non avete qualche anno di esperienza e vi siete fatti dei piani o progetti del futuro, gli asini vivono a lungo e bisogna pensare al loro futuro.
Cqm, benvenuti nel mondo degli asini
Inserito da bruno il 14-Set-2015 alle 11:09:18

Moderazioni espresse: 0
Allora, Luba, come vanno le cose riguardo la salute e il tuo rapporto con loro?
Aspettiamo le foto per conoscerli.
Se vuoi scrivere un commento sul blog devi prima fare l'autenticazione Iscriviti al sito se non l'hai ancora fatto. Clicca qui
About Us | Site Map | Privacy Policy | Contact Us | Since 27/01/2006 © 2011 Raglio
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

eXTReMe Tracker