Raglio
La community dedicata agli Asini

BLOG
di :
<< Ottobre 2019 >>
L M M G V S D
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31

Categorie

Generica
Viaggi
Trekking

Archivio

Febbraio 2019
Gennaio 2019
Ottobre 2018
Settembre 2018
Agosto 2018
Giugno 2018
Novembre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007

BLOG
POST DEL BLOG

Vorrei vedere il blog di :

Invasione di tarli
icaro il 24-Apr-2014 in Generica
Sabato scorso è venuto da noi il maniscalco per risistemare i piedi agli animali; e...amara sorpresa: nel pareggiare i piedi ha trovato i tarli negli zoccoli di ben 5 asini...c'eravamo già accorti della loro presenza in qualche zoccolo e avevamo cominciato a curarli, ma non ci aspettavamo una invasione cosi' massiccia...mai successa una cosa simile in 18 anni di esperienza... ha dovuto aprire e pulire tutti gli zoccoli malati e la cura sarà lunga e delicata. Il tarlo è molto insidioso perchè specie all' inizio è difficile da individuare; anche il nostro maniscalco è dovuto ritornare da noi una seconda volta perchè non si era accorto di alcuni tarli. Ci siamo chiesti quale poteva esserne la causa ...abbiamo pensato al tipo di terreno argilloso e asfittico, al fatto che alcuni degli animali colpiti sono in qualche modo debilitati (laminite, osteoporosi ecc.) ma l'unico denominatore comune a quei 5 è che stanno o comunque sono stati per un po' di tempo nell'unico capanno già preesistente, ristrutturato, dove prima c'era un pollaio; quanto sporco abbiamo tirato fuori per ripulirlo ! Probabilmente il terreno era ancora inquinato e ha favorito l' arrivo dei tarli. Il tarlo è un fungo che si trasmette anche a contatto e per questo bisogna aver cura anche di disinfettare la raspa quando si passa da un asino all' altro. Adesso per almeno un mese dobbiamo medicarli e comunque gli zoccoli torneranno integri non prima di 6 mesi.

Commenti

In questo momento ci sono 8 commenti
Inserito da Mora il 24-Apr-2014 alle 21:04:40

Moderazioni espresse: 0
Mi dispiace tanto, per voi e per gli asini! Ma non pensi che potrebbe anche essere per il terreno umido, che forse stavano per troppo tempo nel fango? Su al parco c'erano tante pietre - ma cosi almeno non c'era quest'umidità...
Inserito da platero il 24-Apr-2014 alle 21:04:08

Moderazioni espresse: 0
accidenti, nella foto si vede che era già penetrato in profondità a distruggere la linea bianca. Avete tolto una bella fetta di muraglia!
Anche pepito, sin da quando aveva due anni, soffre di tarlo. Non siamo mai riusciti a sgominarlo completamente. Ma non è mai penetrato veramente a fondo, per fortuna.
Come li curate?
Inserito da lakai il 24-Apr-2014 alle 21:04:12

Moderazioni espresse: 0
infatti: ho letto che si trasmette molto facilmente anche con l'utilizzo degli attrezzi, quindi si dovrebbe disinfettarli prima di passare all'animale successivo.
Inserito da icaro il 24-Apr-2014 alle 22:04:59

Moderazioni espresse: 0
Anche le mule e gli altri quattro asini sono nello stesso terreno in effetti fu la prima cosa che pensammo, pero' i tarli li avevano soltanto quelli del capanno dei polli.Riguardo a debellare il tarlo definitivamente bisogna arrivare a fondo fino a trovare il bianco,e medicarlo con acqua ossigenata a 120 volumi bisogna darla con i guanti se no ti bruci al solo contatto.Per vedere bene lo zoccolo col tarlo e dopo il trattamento abbiamo un filmato molto informativo.oltre a disinfettare gli attrezzi essendo un fungo anche la vicinanza nel capanno puo'trasmettere il tarlo
Inserito da bruno il 25-Apr-2014 alle 09:04:58

Moderazioni espresse: 0
Che brutta notizia.
Ma se fosse come dici, riguardo il capanno dei polli, questo potrebbe essere bonificato in qualche modo?
Si può fare qualche trattamento preventivo, riguardo il tarlo, nel luogo del capanno o delle stalle?
Spero possiate risolvere presto il problema.
Inserito da Mora il 27-Apr-2014 alle 19:04:05

Moderazioni espresse: 0
come vanno i tarli???
E, una domanda: se capisco bene, se una volta la terra è infestata di tarli, siccome sono funghi anaerobichi, è difficile liberarsi di loro, vero? E come si fa allora?
Inserito da icaro il 27-Apr-2014 alle 21:04:40

Moderazioni espresse: 0
I tarli sembrerebbero essersi fermati pero' è una cosa lunga per le medicazioni e la ricrescita degli zoccoli.Si sta bonificando il terreno dentro e vicino al capanno con disinfettantanti anti funghi
Inserito da heidiepeter il 02-Mag-2014 alle 15:05:49

Moderazioni espresse: 0
Ahi che amara esperienza - mi dispiace per gli animali ma anche per voi che so quanto ci si resta male che dopo tutto l'impegno capitano cose cosi.
Vi auguro tanta forza nel curare i vostri animali e sistemare tutto
Se vuoi scrivere un commento sul blog devi prima fare l'autenticazione Iscriviti al sito se non l'hai ancora fatto. Clicca qui
About Us | Site Map | Privacy Policy | Contact Us | Since 27/01/2006 © 2011 Raglio
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

eXTReMe Tracker