Raglio
La community dedicata agli Asini

BLOG
di :
<< Dicembre 2019 >>
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31

Categorie

Generica
Viaggi
Trekking

Archivio

Febbraio 2019
Gennaio 2019
Ottobre 2018
Settembre 2018
Agosto 2018
Giugno 2018
Novembre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007

BLOG
POST DEL BLOG

Vorrei vedere il blog di :

Ieri dal barbiere ...una lezione di veterinaria equina
dentista il 31-Gen-2014 in Generica
Piove (o meglio diluvia in questi giorni in Friuli) e decido di andare da Gaetano, il mio barbiere sardo che mi raserà come fanno i pastori con le pecore…
Sta finendo di rapare Gino M. : nell’arco di qualche minuto lo ha rasato di barba e capelli con la macchinetta elettrica! In questi tempi di crisi ha prezzi popolari e fa pagare 12-15 € a seconda del taglio e della quantità di lana rasata.
Gino ha pochi capelli ma un folto barbone e paga 13 euro.
Mentre beviamo il caffè, gentilmente compreso nel prezzo, parliamo dei nostri trascorsi di gioventù e immancabilmente il discorso cade su EZIO MIGOTTO il vecchio capo scaut che ci ha improvvisamente lasciato 6 mesi fa!
Il bello di vivere in un piccolo paese del Friuli terremotato è che tutti si conoscono; tutti sanno che sono un medico in pensione e che ho una passione matta per asini e muli. Anche quando vado al supermercato riesco sempre a scambiare 4 chiacchiere ; così mi aggiorno pure sulle ultime novità del paese
Gino ed Ezio da ragazzi arrampicavano assieme in montagna ed hanno aperto anche nuove vie; quando Gino parti per militare gli assegnarono un mulo mastodontico che riuscivano a caricare con 2 pezzi d’artiglieria .
“Mi avevano messo in ARTIGLIERIA DA MONTAGNA; a me piacciono le bestie, ma con i muli non ci avevo mai lavorato! ”
“Ma come hai imparato a gestire una simile belva?”
Intanto bisogna andarci d’accordo e diventare amici perché altrimenti sono guai; sbagli se credi di importi con la forza e di farlo marciare a suon di legnate!” “DARCI ATTENZIONE e coccolarlo così capisce che tu gli vuoi bene… E POI DARGLI SALE E BIADA CON AVENA”
“ SE NON TI PIACCIONO GLI ANIMALI, NON RIUSCIRAI MAI A FARLO LAVORARE E A TUTTI E 2 VERRà L’ESAURIMENTO NERVOSO! “
“E perdipiù i commilitoni diranno che siete imbranati, ma soprattutto il capitano parlerà male di voi due! “
Io non ho fatto la naja, Gino invece ricorda ancora molto bene tutto il gergo alpino: veci e bocia, 2 pezzi da 180, garant e moschetto, TUBO (appellativo per le matricole nuove arrivate).
E poi ricorda le varie imprese e salite in montagna; i campi mobili e quelli invernali con 15-20 gradi sotto zero! I muli della Julia in Russia, ma anche in Africa nelle guerre coloniali di Mussolini.
Anche NERONE dice che i muli (diversamente dai cavalli) hanno un carattere introverso , ma soprattutto testardi e permalosi! A me bastano le asine della Simonetta
“Anche coi muli ci vuole amore e pazienza, come con i nostri figli! E nipoti! “
“ In fondo, se ci pensi bene, anche noi siamo come loro… siamo anche noi degli animali anche se abbiamo in uso 2 gambe invece di 4 ! “

Commenti

In questo momento ci sono 43 commenti
Inserito da dentista il 31-Gen-2014 alle 06:01:39

Moderazioni espresse: 0
40-50 anni fa tutti avevano in casa una mucca, un asino, un majale e 4 galline; mio nipote Alberto aveva frequentatole elementari in Canada ed ora vive e lavora a SALT LAKE CITY- UTAH - vicino ai territori desertici del Nevada.
Nel 1983-84 fece il servizio militare nella caserma di Tolmezzo e di Pontebba; gli diedero un mulo di nome BRUNO, ma i suoi racconti sono diversi perchè la modernità era arrivata anche nelle campagne di Pordenone e i giovani non avevano più lo stesso rapporto con i muli che venivano bistrattati ed ogni 3 mesi cambiavano il conducente-padrone.
Inserito da giovactb il 31-Gen-2014 alle 08:01:11

Moderazioni espresse: 0
Ciao, dentista! Sono belle e piene di folklore le tue osservazioni! Mi piace l'immagine! Da dove arriva? Perdona la mia ignoranza..
Inserito da rasti il 31-Gen-2014 alle 09:01:52

Moderazioni espresse: 0
Buon giorno Dentista, ha ragione Gio' bella l'immagine che hai creato raccontando un frammento dekka tua giornata in cui il Mulo ne è stato protagonista...

A Zibibbo:

Grazie mulo amico mio,

Ibrido, inelegante, nato dall’accoppiamento dell’asino con la cavalla; portavi l’obice e la cassa di cottura; il Cappellano, la posta e il ferito; la cassa di granate e l’esplosivo. Tu, tozzo, dalle orecchie grandi, grosse, dagli zoccoli alti e capaci degli impervi sentieri; la tua sobrietà e il tuo stomaco si accontentavano dei foraggi più grossolani. Tu eri l’amico prezioso e insostituibile dei soldati in montagna. Per tutto quello che hai significato lungo i nostri giorni di naja e di guerra; per le giaculatorie dei conducenti; per i telefori cui sei stato costretto quando non potevi traghettare in altro modo un corso d’acqua, e Tu eri terrorizzato e zampettavi e scalciavi nell’aria; per tutte le volte che gli uomini si sono attaccati alla tua coda in salita e hai lasciato fare tirando su anche loro. Per le cannonate che ti sei preso, filosofo come un soldato di razza; per il tuo sudore e le tue fatiche; per i venti di altura e il bianco delle nevi. In riconoscenza delle migliaia di tuoi compagni morti in guerra per noi; perché tu possa rivivere nel ricordo…

(di S.B)

Questo scritto l'ho preso pari pari perche' mi sembrava piacevole e in argomento.Molto bello anche il dipinto...
Inserito da Ilas il 31-Gen-2014 alle 11:01:39

Moderazioni espresse: 0
bello Dentista!
Ti consiglio di andare più spesso dal barbiere.
Grazie
Inserito da ragliaconnoi il 31-Gen-2014 alle 11:01:54

Moderazioni espresse: 0
E bravo il nostro Dentista !!
Quando scrivi di mattina si capisce la differenza..:-)
Inserito da foxtrot il 31-Gen-2014 alle 15:01:07

Moderazioni espresse: 0
Pensate e ragionate le tue parole, dentista, hanno prodotto un racconto piacevole e delicato in cui il mulo esce da fiero protagonista.
Inserito da icaro il 31-Gen-2014 alle 20:01:51

Moderazioni espresse: 0
Bravo ALDO cosi' mi piaci a presto roby
Inserito da dentista il 01-Feb-2014 alle 05:02:04

Moderazioni espresse: 0

Preghiera del mulo

Non ridere, o mio conducente, ma ascolta questa mia preghiera.

Accarezzami spesso e parlami, imparerò così a conoscere la tua voce, ti vorrò bene e lavorerò più tranquillo.

Tienimi sempre pulito! Un giorno ho sentito dire dal Capitano che "Un buon governo vale metà razione".

È vero: quando ho gli occhi, la pelle, gli zoccoli puliti, mi sento meglio, mangio con maggiore appetito e lavoro con più lena.

Quando sono in scuderia lasciami legato lungo, specie di notte, affinchè io possa giacere e riposare.

Va bene che sono capace di dormire anche stando in piedi ma, credimi, riposo e dormo meglio quando sono sdraiato.

Se quando mi metti il basto e ne stringi le cinghie divento irrequieto, non credere che lo faccia per cattiveria, ma è perchè soffro il solletico; abbi quindi pazienza, non trattarmi male e mettimi il basto e regolane le cinghie con delicatezza.

Quando andiamo in discesa ed io vado più adagio di te, pensa che lo faccio perchè voglio ben vedere dove metto i piedi; non incitarmi quindi a procedere più celermente, ma allungami il pettorale e accorcia la braga affinchè il carico non mi penda sul collo e mi spinga a cadere.

E quando in salita io vado più in fretta non mi trattenere con strattonate e non ti attaccare alla coda perchè io ho bisogno di essere libero nei movimenti per meglio superare i tratti più ripidi e più difficili del percorso.

Accorciami il pettorale ed allunga la braga in modo che il carico non mi vada sulle reni procurandomi ferite e piaghe.

Se io inciampo, abbi pazienza, sorreggimi ed aiutami. Se lungo le rotabili passano quelle macchinacce che con il loro rumore mi fanno tanta paura, non tirarmi per le redini per non farmi innervosire.

Accarezzami invece, parlami e vedrai che rimarrò tranquillo.

Quando rientriamo in caserma o nell'accampamento non abbandonarmi subito anche se sei stanco, ma pensa che anch'io ho lavorato e sono più stanco di te. Se sono sudato, strofinami subito con un pò di paglia; per te sarà una fatica ben lieve e basterà ad evitarmi dolori reumatici, tossi e coliche.

Fammi bere spesso acqua fresca e pulita, se bevo troppo in fretta distaccami pure dall'acqua perchè mi farebbe male, ma non agire con imprecazioni e con strattonate.

Lascia poi che io torni a bere quando voglio, perchè l'acqua non mi ubriaca e mi fa bene.

Quando poi sei di guardia-scuderia non dimenticare di passare la biada al setaccio per togliere polvere e terra; mi eviterai così riscaldamenti e dolori viscerali.

Ricordati che io capisco benissimo quando il conducente mi vuole bene o è cattivo. Se ha cura di me, sono contento quando mi è vicino e lavoro più volentieri; quando invece mi tratta male o mi fa dei dispetti, divento nervoso e posso essere costretto a tirar calci.

Allorchè starai per andare in congedo e dovrai passarmi in consegna al conducente della classe più giovane, spiegagli bene i miei pregi ed i miei difetti e raccomandagli come deve trattarmi.

Mi risparmierai così un periodo di sofferenze e, al dispiacere di vederti andare via, non dovrò aggiungere anche quello di capitare in mano ad un conducente poco pratico e cattivo.

Sii sempre buono, comprensivo e paziente, pensando che anche noi muli siamo di carne ed ossa.

E ricorda anche che migliaia di miei fratelli, per portare ai reparti armi e munizioni, viveri e mezzi, sono morti straziati dai proiettili e dalle bombe, travolti dalla tormenta o dalle valanghe, annegati nei torrenti e nel fango, esauriti dalle fatiche, dalla sete, dalla fame e dal gelo.

Ricordati, dunque, mio caro conducente, che come tu hai bisogno di me io non posso fare a meno di te.

Dobbiamo quindi scambievolmente conoscerci, comprenderci e volerci bene per formare una coppia perfetta.

Solo così il buon Dio ci aiuterà e ci benedirà.
Inserito da Bicmak il 01-Feb-2014 alle 09:02:46

Moderazioni espresse: 0
Questo è il dentista che mi piace. Grazie
Inserito da platero il 01-Feb-2014 alle 12:02:22

Moderazioni espresse: 0
al di là del modo di esprimersi, emozionalmente toccante, ci sono tantissime informazioni utili e suggerimenti di buon senso, di cui dobbiamo far tesoro tutti noi.
Grazie Dentista
Inserito da Nerone il 01-Feb-2014 alle 16:02:19

Moderazioni espresse: 0
lo ho sempre detto che il mulo e' uno degli animali domestici piu' difficili da gestire in assoluto...

e per questo ho sempre pensato che fosse una colossale boiata pretendere di metterli in mano a reclute, poco piu' che bambini, che non hanno la minima esperienza neanche nella gestione di un mini-pony...
Ma si sa' che al militare, il bello del gioco era di far passare un'anno di merda alla gente...

Tipo quando sono andato a fare la visita del militare io, a Gennaio ci hanno lasciati per un'ora nudi in mutande fermi immobili in fila in un camerone con le finestre spalancate...
fortuna che mi hanno scartato perche' io gia' quella volta mi sono trattenuto a stento da spaccare la faccia a qualche ufficiale...

Come dico sempre, MENOMALE che gli alpini hanno dismesso i muli, e non c'e' da ricordarli come fossero una leggenda, e' solo una brutta storia del passato da dimenticare.
Inserito da heidiepeter il 01-Feb-2014 alle 18:02:03

Moderazioni espresse: 0
Caro Dentista- cari asinari - è stato un gran piacere legger :)
Inserito da dentista il 01-Feb-2014 alle 19:02:54

Moderazioni espresse: 0
x NERONE DI SARZANA
SIA A gAETA CHE A pESCHIERA DEL gARDA (VICINO A gardaland)c'erano 2 prigioni militari dove venivano internati quelli che avevano qualche problema con il servizio militare...
Un mio coetaneo di Padova, per esempio, era renitente alla leva (era un contestatore grillino ante litteram, ma 50 anni fa il servizio militare era obbligatorio):
invece di fare il normale servizio militare, SI FECE 2 ANNI DI GALERA MILITARE !!! c'era pure il MANICOMIO CRIMINALE DI REGGIO EMILIA dove ricoveravano, per rieducarli, i matti violenti e pericolosi.
Ritengo che all'epoca se un mulo si comportava in "modo strano" lo servivano come spezzatino nelle mense della truppa: a mali estremi... estremi rimedi.
Inserito da ragliaconnoi il 01-Feb-2014 alle 21:02:20

Moderazioni espresse: 0
Lo sapevo che non poteva durare , comunque adesso so che pESCHIERA DEL gARDA è (VICINO A gardaland)!!
Io credevo fosse il contrario :-))
Inserito da Nerone il 01-Feb-2014 alle 23:02:22

Moderazioni espresse: 0
Dentista: col discorso di peschiera del garda cosa vorresti dire?

Se me lo chiedi, il servizio militare di leva obbligatorio era una grandissima porcata ereditata dal fascismo o comunque da altri tempi, era in tutto e per tutto una forma di schiavitu' legalizzata, era ne piu' ne meno che una condanna ai lavori forzati senza aver commesso nessun delitto... ed hanno aspettato decisamente troppo ad abolirlo.

Mi chiedo con quale diritto lo stato mi puo' privare della mia liberta' personale ed oltretutto senza neanche darmi uno stipendio decente.

Per una volta ha detto bene il Berlusca quando ha definito la leva militare una "tassa sulla gioventu"

io sono stato FORTUNATISSIMO ad averlo evitato essendo stato scartato alla visita... se mi avessero preso io al militare non ci andavo certamente... o mi facevo il servizio civile o andavo in galera, ma a fare lo schiavo MAI

E stanne certo che di casini coi muli ne succedevano tra dispetti, nonnismi, maltrattamenti, incidenti... e non lo dico per invenzione mia, lo dico perche' conosco uno che ha fatto la leva negli alpini... di fatto era una specie di dispetto essere mandato ai reparti con i muli

ripeto: menomale che li hanno dismessi... speriamo che prima o poi passi di moda anche il demenziale vizio di associare i muli agli alpini... sapeste quante volte mi succede anche a me quando sono in giro con Nerone, e tutte le volte fumo dal nervoso e rinnego assolutamente qualsiasi correlazione mia o di Nerone col mondo degli alpini...
Inserito da ragliaconnoi il 02-Feb-2014 alle 00:02:21

Moderazioni espresse: 0
Chissà perchè quelli che non hanno fatto il militare sono quelli che lo odiano di più.
Forse perchè non possono sapere e devono accontentarsi dei racconti (spesso romanzati) degli altri.
Inserito da garzingo il 02-Feb-2014 alle 00:02:00

Moderazioni espresse: 0
Nerone, ti sei mai chiesto come mai ai raduni nazionali degli EX Alpini si presentano migliaia di ALPINI? Tutti stupidi e tu unico furbo?
Te lo ripeto, non disprezzare quello che non conosci, non sai di che cosa parli!
Inserito da dentista il 02-Feb-2014 alle 04:02:10

Moderazioni espresse: 0
JUNIOR abbreviato in Jr.(in inglese significa GIOVANE)e SENIOR vuol dire più vecchio; pertanto quando a Pordenone mi chiedono se mio padre lavora ancora come dentista… io cerco di spiegare che mio padre (classe 1908) avrebbe più di 100 anni (è caduto dalle scale nel novembre 2002 ed è morto qualche settimana dopo per le conseguenze del trauma cranico).
Io sono DENTISTA Jr.
Per Nerone ed il suo mulo (e non è causa mia se si chiamano allo stesso modo) per non confonderli bisogna distinguere quello a 2 da quello a 4 gambe: comunque quando per strada commettono una infrazione e vengono sanzionati o “vengono consegnati e non escono in libera uscita” oppure (se recidivi) “vengono cacciati da tutte le scuole del regno” e/o mandati al carcere di Peschiera che è vicino a GARDALAND (e come dice RAGLIA non sono la stessa cosa).
Passando dal serio al faceto… bisogna che ELCHOLO sospenda il dentista quando fa il mona… e scomunichi i 2 neroni se continuano ad intralciare il traffico con “OBIEZIONI CAPZIOSE” comportandosi come i BEPPE GRILLO & i GRILLINI ALLA CAMERA DEI DEPUTATI!
La mia proposta è di fare come su FACEBOOK : inizialmente ti avvertono, poi ti sospendono per una settimana… poi ti cacciano a pedate nel m…ULO !’!’?? !!
Inserito da dentista il 02-Feb-2014 alle 04:02:06

Moderazioni espresse: 0
alle 4 di notte del 2 febbraio
CHIEDO CHE VENGANO SOSPESI I COMMENTI DI qs blog che era partito veramente bene e con stile.... pertanto chi desidera esprimere le proprie idee può farlo in altro forum (usando il cervello e... la buona educazione ed un po' di buon gusto)!!!! ultimo consiglio: è meglio star zitti piuttosto di esprimere a casaccio la prima corbelleria che ti passa per la testa E CHE POI NON VIENE CONDIVISA DAGLI ALTRI 20 o 200 della social community.
BUONA NOTTE ELCHOLO... e sogni d'oro!
Inserito da heidiepeter il 02-Feb-2014 alle 08:02:31

Moderazioni espresse: 0
Dentista - fammi fare ancora un piccolo commento
"Chissà perchè quelli che non hanno fatto il militare sono quelli che lo odiano di più".

Vedi Raglia: Sono gli anti militarist - che per principio avversari della guerra ossia di tutto il sistema che sta dietro -giro d'affari di tutto l'ambaredan d'artiglieria-gioco di potere- sofferenza del popolo - famiglie etc... che odiano il militare.
Poi i racconti - anche se romanzati è giusto ascoltarli - sono interessanti - testimonianze di queste disgrazie tristezze in cui chi le ha vissuto ha molto sofferto ha visto la morte ma ha passato tanti attimi - momenti - singolari e profondi - ci sono migliaia di fotografie oggigiorno che hanno captato di questi momenti.
Ed è giusto che anche chi è anti-militarista ossia chi desidera un mondo senza guerre - si confronti anche con il "dietro le quinte" delle battaglie - sono pezzi importanti della storia dell'umanità.
Inserito da ragliaconnoi il 02-Feb-2014 alle 10:02:17

Moderazioni espresse: 0
Adesso mi avete davvero stufato.
Essere Militari non significa essere guerrafondai , significa essere pronti a difendere la PACE e i confini a costo di farlo con i fucili.
Significa anche scavare nel fango come succede in questi giorni in Emilia.
Significa portare soccorso a popolazioni terremotate.
Con cosa credi che li soccorrano i " migranti " nell' Adriatico ??? Navi e personale MIlitare.
Ora mi allontano per un pò da Raglio , motivi personali.
Ciao Elcholo , buon lavoro e se vuoi un consiglio sbatti fuori a calci in c u l o chi offende il Popolo Italiano E l'Italia.
Inserito da ragliaconnoi il 02-Feb-2014 alle 10:02:13

Moderazioni espresse: 0
Si parte per parlare di MULI e si arriva a parlare di Grillo e dei Grillini !!
Tornate su Fessbuc che è il vostro posto !!!!!!
Inserito da heidiepeter il 02-Feb-2014 alle 11:02:26

Moderazioni espresse: 0
Se non ci fossero attacchi per impadronirsi dello spazio altrui non ci sarebbe bisogno di difesa.

La guerra è "cosa" molto antica - e allora i militari non servivano certo per salvare il popolo.
Il soccorso in caso di disgrazie è stato introdotto solo da pochi anni e non ha bisogno di mitragliatrici bombe chimiche e no (dnd basta) ne aereonautica - elicotteri bastano- in Svizzera c'è il "servizio civile" e questo si potrebbe cqm attrezzare bene
E nessun animale subirebbe danno causato dall'uomo.
Di guerra si parlava all'inizio e se ne parla ancora qui - non è epoca di grilli
Inserito da ragliaconnoi il 02-Feb-2014 alle 12:02:01

Moderazioni espresse: 0
Ma perchè mi devo ritrovare a rispondere quando non ho più voglia dei tuoi discorsi !!
Informati meglio sulla Svizzera.

http://www.youtube.com/watch?v=J-4MsudbH4A
http://www.youtube.com/watch?v=65vUZSRVN7A

Il tuo bel discorso pacifista inizia con un "se" e la storia è piena di "se" .
Pensa SE nel Ghetto di Varsavia ogni Ebreo avesse avuto una mitragliatrice.
Inserito da Nerone il 02-Feb-2014 alle 20:02:15

Moderazioni espresse: 0
ci sono migliaia di ragazzi che si sono divertiti al militare... ci sono migliaia di persone che vanno ai raduni di alpini, bersaglieri ecc... e allora? ci sono anche migliaia di fascisti se e' per questo...

Fosse per me i militari andrebbero tutti a lavare i cessi delle stazioni FS domani stesso... stanno strangolando di tasse e tagli la povera gente mentre qui da me gli elicotteri della marina svolazzano giorno e notte ininterrottamente per le loro minchia di esercitazioni che costano migliaia di euro al minuto.
Inserito da ragliaconnoi il 02-Feb-2014 alle 22:02:20

Moderazioni espresse: 0
Ma tu che non prendi mai un treno che ci vai a fare nei cessi della stazione ?

( è inutile , non so resistere..:-))
Inserito da elcholo il 03-Feb-2014 alle 08:02:42
Qui siamo su Raglio e non su FB.
Non siamo alla moda ma siamo asinari , grandi e grossi.
Basta il buon senso e l'educazione.
Via la politica, parolacce e cattiverie.
Qui servono fatti non parole al vento.
Ragazzi è meglio tornare a parlare di asini e muli.
GRAZIE
Inserito da giovactb il 03-Feb-2014 alle 13:02:44

Moderazioni espresse: 0
Hai ragione, Elholo! Parliamo dei nostri quadrupedi...è meglio..
Inserito da Nerone il 03-Feb-2014 alle 17:02:31

Moderazioni espresse: 0
Ragliaconnoi ma tu che nei sai se io prendo o meno i treni?

per tua informazione, io non sono un pendolare, ma ogni tanto il treno lo prendo, mi piace viaggiare in treno e mi e' sempre interessata la tecnica ferroviaria, a volte vado anche a fare le gite sul treno a vapore guarda un po'...

PS per Dentista: "Chissà perchè quelli che non hanno fatto il militare sono quelli che lo odiano di più"

Io il militare non lo ho fatto, ma mio padre invece lo ha fatto nei bersaglieri... e lo ricorda come un'anno di vita buttato nel cesso... quando e' tornato a casa mia nonna gli ha subito nascosto il berretto, l'uniforme ecc. perche' lui le voleva buttare nel camino... questo nel 1976, pochi anni fa' mia nonna ha ritirato fuori quella roba per ridargliela pensando di fargli una sorpresa... risultato: mio padre si e' incazzato con mia nonna per avergli impedito di bruciarle all'epoca e ha provveduto a completare l'opera buttandole nel camino acceso per davvero.
Inserito da elcholo il 03-Feb-2014 alle 18:02:16
X Nerone
Non credi sia più opportuno utilizzare un linguaggio meno colorito e soprattutto parlare esclusivamente del tema per cui Raglio.com esiste.
E poi basta con questi sterili battibecchi
GRAZIE

Inserito da ragliaconnoi il 03-Feb-2014 alle 19:02:24

Moderazioni espresse: 0
Grazie per avermi concesso l'ultima parola.

Nerone questo è un tuo post , io non mi invento mai niente.

"
Nick : Nerone
Testo :
Cacaone, io al raduno ci verrei volentieri... ma non so' viaggiare, il mio unico mezzo a disposizione e' un'ape... e non sono sicuro neanche di saper viaggiare in treno se ci sono da prendere le coincidenze."
Data inserimento : 31-08-2012 10:00:37

Ora chiudo.Arrivederci.
Inserito da Nerone il 03-Feb-2014 alle 20:02:03

Moderazioni espresse: 0
e allora? confermo che fare le coincidenze con i treni non mi piace... e' troppo facile rimanere a piedi...

il treno a vapore su cui ho fatto le gite ti prende in stazione al mattino e ti ci riporta alla sera...
Inserito da icaro il 03-Feb-2014 alle 21:02:00

Moderazioni espresse: 0
Non capisco perchè ci si debba arrabbiare cosi tanto per queste cose.Parliamo di asini e muli o se possiamo , risolvere qualche problema ai nuovi iscritti
Inserito da Nerone il 04-Feb-2014 alle 00:02:17

Moderazioni espresse: 0
ma perche' via... si continua a glorificare delle cose che sono state solo dei bagni di sangue... sia per i soldati che per i muli.

sarebbe ora di lasciarsi alle spalle queste cose, ricordandole solo come errori da non ripetere
Inserito da ragliaconnoi il 04-Feb-2014 alle 10:02:08

Moderazioni espresse: 0
Bravo Nerone hai lanciato il sasso e nascosto la mano , questo commento lo accetto , ma da qui a definire :
" demenziale vizio di associare i muli agli alpini..."
" Fosse per me i militari andrebbero tutti a lavare i cessi delle stazioni FS domani stesso "
ce ne passa !!
Fosse per me tu saresti già fuori da questo sito , scrivile su F.B le tue boiate dove compare nome e cognome.
E a quelli che non condividono il fatto che io continui a risponderti dico che ci sono altre sezioni del forum per parlare abbondantemente di asini , mettere foto o filmati , qui si parla di muli e di Alpini che sono morti per la Patria.
Chi li offende o li denigra è solo un vile senza memoria e senza rispetto.
Inserito da Nerone il 04-Feb-2014 alle 14:02:42

Moderazioni espresse: 0
Confermo, con la crisi e l'austerity che strangola il paese continuiamo a fracassare miliardi per il settore difesa, compresa la grande ciliegina sulla torta degli F35

la "patria" mai esistito mito piu' falso e bugiardo...

per cosa sono morti gli alpini ed i muli?? per combattere guerre di aggressione assolutamente stupide e vili, tipo quelle volute dal duce, peraltro del tutto inutili in quanto PERSE miseramente...
Inserito da elcholo il 04-Feb-2014 alle 17:02:18
E basta che noia
ASINI MULI E BARDOTTI!
PUNTO .
Per modo di dire c'è molto da dire e fare
GRAZIE
Inserito da vale il 05-Feb-2014 alle 21:02:15

Moderazioni espresse: 0
Pensa Nerone, che internet - allora ARPAnet - è nato ad uso militare, inventato dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti d'America in piena guerra fredda.
se fossi coerente dovresti buttare il tuo PC nel cesso, tirare la catena ed affidarti a poste italiani o ai piccioni viaggiatori per le tue perle di saggezza.
Inserito da heidiepeter il 06-Feb-2014 alle 18:02:59

Moderazioni espresse: 0
Non ho piu seguito Raglio in questi giorni xche ho tanto da fare e nel poco tempo libero senza contare quello in stato comatoso - ho fatto delle foto messe poi su FB con dei ragazzi cavallerizzi qui in spiaggia

Cqm

Sir Timothy John Berners-Lee (Londra, 8 giugno 1955[1]) è un informatico britannico, co-inventore insieme a Robert Cailliau del World Wide Web

Nel 1980 trascorse sei mesi, da giugno a dicembre, al CERN come consulente nel campo dell'ingegneria del software. Lì realizzò, per uso interno nella diffusione di informazioni fra i diversi centri del CERN,(Ginevra CH) il primo software per immagazzinare informazioni usando associazioni casuali: Enquire. Tale prototipo, mai pubblicato, formerà la base concettuale per il futuro sviluppo del World Wide Web.

L'esercito americano fu il primo a metterlo in pratica


Inserito da dentista il 07-Feb-2014 alle 04:02:05

Moderazioni espresse: 1
In data : 11-2-2014 Motivazione : OFF_TOPIC
...e poi GALVANI e VOLTA per la corrente e... MARCONI e MEUCCI per i telefoni...
ma una cosa è certa: "SU RAGLIO VOGLIAMO PARLARE DI ASINI E MULI CHE HAN FATTO LA STORIA D'ITALIA ???"
Inserito da dentista il 11-Feb-2014 alle 03:02:55

Moderazioni espresse: 0
video prima guerra mondiale: RITIRATA DI CAPORETTO: le truppe austro ungariche fanno arretrare il fronte fino al fiume Piave (novembre 1917); ma un anno dopo a VITTORIO VENETO gliele abbiamo suonate di santa ragione !!! A Nerone non piace la storia d'Italia? Mi dispiace x lui... ma RAGLIAconNoi e tutti gli altri possono gustare queste immagini d'epoca!

http://webtv.itinerarigrandeguerra.it/1057/batterie-a-cavallo-nell-attraversamento-del-tagliamento
Inserito da dentista il 11-Feb-2014 alle 03:02:24

Moderazioni espresse: 0
altro video ancor più bello...

http://webtv.itinerarigrandeguerra.it/la_vita_in_trincea
Inserito da elcholo il 11-Feb-2014 alle 07:02:33
A dentista e basta, stai ottenendo tutto l'opposto di quello che vuoi provare a comunicare.

Se vuoi scrivere un commento sul blog devi prima fare l'autenticazione Iscriviti al sito se non l'hai ancora fatto. Clicca qui
About Us | Site Map | Privacy Policy | Contact Us | Since 27/01/2006 © 2011 Raglio
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

eXTReMe Tracker