Raglio
La community dedicata agli Asini

BLOG
di :
<< Luglio 2020 >>
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31

Categorie

Generica
Viaggi
Trekking

Archivio

Febbraio 2019
Gennaio 2019
Ottobre 2018
Settembre 2018
Agosto 2018
Giugno 2018
Novembre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007

BLOG
POST DEL BLOG

Vorrei vedere il blog di :

Scritto con una mano sola
pantagruele il 08-Apr-2013 in Generica
Sabato, finalmente una bella giornata, si potano gli ulivi, i primi trenta la mattina, poi altri 20 al pomeriggio, si è fatto un po' tardi, domani è domenica, lascio gli ultimi 15 e la raccolta delle ramaglie per il giorno dopo e vado a recuperare Agnese
L'ho lasciata al pascolo con una fune di lunghezza tale da salvaguardare gli alberi da frutto, gli alveari e i suoi legittimi appetiti.
Mi avvio verso il recinto con lei che mi segue quando la cagnolina ipercinetica di casa le arriva alle terga.
Per affrontarla Agnese mi sorpassa e si volta, la fune ha formato un largo cerchio attorno, per sicurezza tolgo un piede e mentre sto alzando l'altro la cagnetta scatta verso il ventre di Agnese, simulando un attacco predatorio, Agnese si esibisce in un balzo repentino di due metri con tre falcate al galoppo.
Risultato: gran divertimento e soddisfazione per la cagnetta, io mi ritrovo trascinato lateralmente, con il peso sulla gamba sinistra a una angolazione impossibile, il ginocchio con menisco rotto e legamenti più volte stirati cede, quindi il peso grava sulla caviglia con il piede storto di lato.
mi ritrovo steso a terra sull'unico pezzo di cemento in un prato di erba morbida e terreno soffice imbevuto di pioggia.
Normalmente ci ammucchio la paglia, ma ora è finita.
Agnese, pensando faccia parte del gioco, mi carica a testa bassa.
Non mi calpesterebbe mai, non fosse altro perchè ha paura di inciampare.
Comunque entra in azione il vecchio bastardone che sopporta tutto tranne che vedere i padroni in pericolo: caccia la cagnetta screanzata e si lancia contro il naso di Agnese rischiando di farmi colpire da un calcio a lui indirizzato.
Mi rimetto in piedi per rassicurarlo e mi rendo conto di essermi frantumato un polso nella caduta.
Mi appoggio a un palo della recinzione aspettando che le endorfine entrino in circolo, la caviglia è messa male, ma dentro lo scarpone allacciato stretto mi sostiene, il polso è decisamente andato, fortunatamente oggi mia moglie mi ha benedetto con la sua presenza, la chiamo al cellulare e la invito a prendersi cura di Agnese, poi mi avvio pian piano sulla carraia e poi al pronto soccorso: perone e polso sx fratturati, devo tornare tra una settimana per la riduzione, intanto completa immobilità degli arti, anticoagulanti e antiinfiammatori.
E come ha detto il portantino che mi ha accompagnato con inusitata rapidità da radiologia alla sala gessi: lei ha avuto fortuna! Avesse visto la fila che abbiamo avuto oggi!

Commenti

In questo momento ci sono 14 commenti
Inserito da platero il 08-Apr-2013 alle 15:04:31

Moderazioni espresse: 0
ciao Pantagruele. Che dire?... ad esser stati presenti ci sarebbe stato da ridere. Suvvia, ti prego, non prendertela, che la situazione avesse un non so chè di comico sei stato tu il primo a volerlo evidenziare.
Ma bando agli scherzi: mi spiace per le tue ossa fratturate e per i legamenti pluri-stirati, ora curati e fai una tranquilla convalescenza. "La moglie" ti benedirà ancora, forztamente, della sua presenza.
Auguri!
Inserito da foxtrot il 08-Apr-2013 alle 15:04:16

Moderazioni espresse: 0
Direi che hai fatto AMBO!Porca miseria,un volo davvero incredibile,fortuna che dalla tua hai una forte dose di ottimismo e adesso col riposo forzato potremo usufruire della tua esperienza qui su raglio!Ti auguro una veloce guarigione ed hai tutta la mia comprensione,in quanto ad ossa rotte e slogature purtroppo sò di cosa parli.
Inserito da Mora il 08-Apr-2013 alle 15:04:30

Moderazioni espresse: 0
tanti auguri di pronta guarigione anche dalla Svizzera - curati bene e prenditi il tempo necessario per guarire! Anch'io so di che parlo - anni fa avevo rotto un osso della mano destra per una sfortuna con la mia tanto amata asina Mora... e poi, avendo tanto da fare, avevo ricominciato troppo presto di lavorare nella stalla e fuori, con il risultato di complicazioni nella guarigione...
Inserito da francescosid il 08-Apr-2013 alle 16:04:59

Moderazioni espresse: 0
Quando ci facciamo male pensiamo ... porca miseria che sfprtuna.. oppure cavoli mi è andata bene poteva finire molto peggio.

Goditi le coccole della moglie, un caro saluto
Inserito da heidiepeter il 08-Apr-2013 alle 17:04:44

Moderazioni espresse: 0
tanti auguri di pronta guarigione anche dalla Grecia.
Se ho capito bene il tuo piede è stato attorcigliato dalla fune; questo è sempre stato uno dei miei piu grandi timori e per cui se li maneggio con delle funi faccio una particolare attenzione e quando noto di esserne in qualche modo attorcigliata mi spavento sempre un po e mi libero velox assai
Curati bene, un caro saluto
Inserito da Bicmak il 08-Apr-2013 alle 18:04:11

Moderazioni espresse: 0
Caro Panta, tanti auguri!
Ti è successo l'incubo di ogni marinaio... e la cagnetta avrebbe bisogno di essere ri-educata (nel senso nord-coreano!)
Inserito da bruno il 08-Apr-2013 alle 22:04:13

Moderazioni espresse: 0
Quello che ti è succeso è quello che mi preoccupa quando sposto la mia asina in presenza dei cani. Fortuna che i miei hanno timore e non si avvicinano. Ti auguro una buona guarigione, purtroppo il tempo ci vorrà, cerca di goderti il...forzato riposo.
Inserito da Ilas il 09-Apr-2013 alle 08:04:44

Moderazioni espresse: 0
Auguroni!
Inserito da jolly il 09-Apr-2013 alle 08:04:29

Moderazioni espresse: 0
Che dis-avventura!!!
Auguri e...mi associo a Mora. Non "forzare" la guarigione. ^_^
Prenditi il tempo che ti serve per "aggiustarti"... e la moglie farà il resto! ;-)
Inserito da garzingo il 09-Apr-2013 alle 09:04:27

Moderazioni espresse: 0
Auguri di pronta guarigione!!!!
Lo so che da Romagnolo,anche se del sud,non hai tempo da perdere,ma questa volta è meglio che ti fermi un attimo per il tempo necessario a rimetterti!
Inserito da pantagruele il 09-Apr-2013 alle 18:04:14

Moderazioni espresse: 0
vabbeh, sul lavoro ancora mi riconoscono l'infortunio extraprofessionale, ma sarebbe ora delle semine dell'orto.., e per le api è un momento delicato, dovrei aggiungere i favi da nido, magari un trattamento tampone con timolo, poi fare i nuclei, che ormai è ora di sciamature, speriamo che il freddo le rallenti ... e a maggio i trattamenti nella vigna, trinciare sotto gli ulivi...arrrggggghhhh
Inserito da heidiepeter il 09-Apr-2013 alle 19:04:58

Moderazioni espresse: 0
Vedi i lati buoni, ossia che non ci sia io ad aiutarti nell'orto, sarebbe un disastro, a meno che ti limiti a patate e cactus :)
Curati bene, senno poi ci metti un eternità
Inserito da Demi il 09-Apr-2013 alle 19:04:48

Moderazioni espresse: 0
Rimettiti presto Pantagruele, a noi, anzi a mio marito, per certi versi è andata peggio. Per spostare un asinello neonato da un posto pericoloso, caduta rovinosa con lui in braccio, malleolo distrutto e tibia fratturata, 12 giorni di ospedale, intervento chirurgico e 45 gg di ingessatura. E la moglie (ovvero io) che si trasforma in tutto fare. Quindi oltre agli auguri per una pronta guarigione, una ENORME solidarietà a tua moglie ;-)
Inserito da rasti il 11-Apr-2013 alle 11:04:57

Moderazioni espresse: 0
Be ma Panta che combini!!!

Comunque sembrava di leggere un fumettista.
Se vuoi scrivere un commento sul blog devi prima fare l'autenticazione Iscriviti al sito se non l'hai ancora fatto. Clicca qui
About Us | Site Map | Privacy Policy | Contact Us | Since 27/01/2006 © 2011 Raglio
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

eXTReMe Tracker