Raglio
La community dedicata agli Asini

BLOG
di :
<< Luglio 2019 >>
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31

Categorie

Generica
Viaggi
Trekking

Archivio

Febbraio 2019
Gennaio 2019
Ottobre 2018
Settembre 2018
Agosto 2018
Giugno 2018
Novembre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007

BLOG
POST DEL BLOG

Vorrei vedere il blog di :

ANIME BELLE CON CANDIDE MANINE
pantagruele il 26-Feb-2013 in Generica
Quest'anno i miei 50 mi sono saltati addosso tutti quanti con insolita malignità; nel corso di quest'inverno il mio ginocchio sinistro è entrato in sciopero, la mia artrosi dell'anca (destra) e la lombalgia acuta si sono date il cambio.
Poi ci si è messa una caduta dal tetto stile wilcoyote per liberare il camino ostruito (non con la caduta, quella è venuta dopo).
E il maltempo insolitamente precoce con una seconda metà di novembre con neve, un dicembre eccezionalmente piovoso, un gennaio e un febbraio pure (ma dov'è finita l'alta pressione invernale?) ci ha messo del suo.

In autunno un fortunale che ha fatto smottare parte del recinto di Agnese mi ha obbligato a trasferirla anzitempo a qualche km., ospite in una proprietà altrui.
Già l'anno scorso ne avevo approfittato ma pensavo che avrei avuto il tempo di fare qualche lavoretto di sistemazione.
Niente da fare.

Sono circa 50 metri quadri attorno a una tettoia che ospitava il fieno, riparati da due siepi d'alberi, avevo gettato una soletta rialzata e in pendenza di 4 metri per tre su cui ho appoggiato un box (senza tetto). il tetto è quello della tettoia un po' più in alto.
Il pezzo di terreno (dove avevano scaricato macerie, perlopiù ciottoli di fiume di una vecchia muratura) è leggermente in pendenza , le pietre sono coperte da fanghiglia, quando piove, a causa dei residui vegetali accumulati , ci sono pozzanghere in un paio di punti che ho provato inutilmente a riempire con stabilizzato.
Attorno c'era una vecchia recinzione crollata, che ho ricoperto con rete elettrosaldata e paletti piantati molto faticosamente nel pietrame.

Lo scorso anno la neve ha fatto piegare la tettoia di lamiera ondulata, che si è bloccata a 10 cm dal box.
Diversi pali del recinto sono stati spezzati o rosicchiati da Agnese (che non a caso mia moglie chiama con il vezzeggiativo di "topona").
E la rete deformata (nel tentativo di raggiungere qualche interessante germoglio).

Comunque un miglioramento rispetto ai quartieri estivi, qua si bagna fino a metà zoccolo, quando esce dal box, là, con un tempo come questo, affonda nel terreno argilloso fino al gomito.
E la tettoia resta impermeabile, anche se con un aspetto un po' terremotato, e il box asciutto.
Mentre nella tettoia estiva ha cominciato a trasudare acqua.
Ed è riparata dai venti principali.

Pali, rete nuova, montanti e murali per sostituire copertura e recinzione sono già pronti che aspettano,.

In attesa che smetta di piovere e che i miei acciacchi mi diano tregua.

Mi ero persino preso una giornata di ferie la scorsa settimana per cominciare i lavori continuamente rimandati: l'ho passata dal veterinario e assistendo il povero Bastardone.

Acciacchi o no, e nonostante la mia azienda abbia "razionalizzato" la sua organizzazione (tagliato gli stipendi e obbligato i dipendenti a spostarsi da una sede all'altra), sono sempre riuscito a portarle quotidianamente fieno, cereali e acqua fresca, a controllarle le scarpine e a farle fare qualche sgroppata.

L'altra sera, andando all'imbrunire a darle la consueta dose di fieno, paglia, e cereali (qualche volta mele, ghiande e carrube), mi trovo davanti un doblo' fermo in mezzo alla strada, vedo il lampo di un flash venire dal recinto esterno e un tipo salire di corsa con aria furtiva.

Vengo a sapere oggi dal vicino che sono venuti dei carabinieri a controllare le condizioni in cui viene tenuta la bestiola, in seguito a segnalazione.

Il che significa che sabato, dopo essere stato dal veterinario per togliere i punti al bastardone, dovrò riportare Agnese ai quartieri estivi, cercando di sistemare in fretta e furia quella parte di recinto franata con lo smottamento dello scorso anno.

Però, non posso fare a meno di chiedermi alcune cose:

1) perchè il tipo che si è rivolto ai carabinieri non si è rivolto a me?
Io sto facendo effettivamente fatica, oltretutto vivo a 10 km da dove tengo Agnese e il tempo e le forze bastano sempre meno.
Mi avrebbe fatto comodo una mano da una persona che si interessasse tanto al benessere dell'asinella.
Non posso permettermi di pagare, ma i volontari disposti a sporcarsi le mani sono ben accetti.
2) Cosa pensava di ottenere? Fossi un allevatore professionista avrebbe ottenuto di avviarla precocemente al macello, trattandosi di un animale tenuto per motivi affettivi e non avendo modo di aumentare il mio reddito, una eventuale sanzione ridurrebbe le mie possibilità di fornirle una sistemazione adeguata,, potrei essere persino obbligato a liberarmene.
3) Sono forse un illuso ed è soltanto uno a cui dà fastidio l'odore del letame e il raglio di Agnese?

O magari mi sbaglio del tutto e quello che ho visto era un ladro che ha fotografato l'oggetto di un possibile furto per farsi fare un prezzo dal compratore?

Credo che, se voglio trovare delle risposte, dovrò fare la posta a quel doblò.

Commenti

In questo momento ci sono 9 commenti
Inserito da elcholo il 27-Feb-2013 alle 07:02:57
questi paparazzi sono in ogni dove.
Agnese è una star! E' un asino e non potrebbe essere diversamente.

Speriamo di non avere sorprese dall'uomo del doblo!
Inserito da garzingo il 27-Feb-2013 alle 09:02:12

Moderazioni espresse: 0
Panta:non hai preso in considerazione una 4° ipotesi:animalisti-ambientalisti.Quando si mettono in testa di fare una buona azione quotidiana,se tutto va bene sono un mucchio di guai.
é successo a me personalmente,l'ho già scritto,ma lo ripeto:
2 anni fa,durante una forte nevicata vedo nel campo dove faccio il fieno una cavalla denutrita scheletrica che raspava la neve per cercare qualche cosa da mangiare.Vado a prendere una pressa di fieno e gliela porto.Mentre le sto dando il fieno vedo nella strada provinciale sotto casa un pandina che si ferma,rimane li qualche minuto e se ne va.
A mezzogiorno suona il campanello,vado ad aprire e ci sono 2 della forestale e mi comunicano che dovranno procedere nei miei confronti per maltrattamento animale,perchè con simili condizioni meteo tengo all'aperto un animale visibilmente denutrito.Gli spiego la situazione,che quella cavalla non è mia e che me la sono vista li all'improvviso quella mattina.Niente da fare,è nella mia proprietà,gli ho dato del fieno,quindi appartiene a me.Hanno voluto vedere i documenti di stalla,non è registrata(per forza),altro reato!Hanno voluto vedere le stalle degli asini,li tutto bene,però quella cavalla la fuori in quelle condizioni non deve starci...e poi senza documenti..
Morale:per evitare guai con la legge ho dovuto trovare due testimoni che testimoniassero che quella cavalla non era mia!

Auguri,prima di tutto per la salute,per il "bastardone" e per i lavori che devi fare!
Inserito da msigis il 27-Feb-2013 alle 09:02:24

Moderazioni espresse: 0
non ho capito perchè hai considerato che si pottesse trattare di un ladro che fotografa, visto che sono poi arrivati i carabinieri...
Direi che fai bene ha trasferirla, anche se non mi pare che ci sia da preoccuparsi molto,,,
Sulla stagionale meteo vi avevo avvisato ;-)
Curati per bene e pensa positivo!!
Inserito da francescosid il 27-Feb-2013 alle 09:02:17

Moderazioni espresse: 0
intanto Panta scrolliamoci di dosso i magnifici 50 che abbiamo ancora tanto da fare.
Poi di str... è pieno il mondo, pseudo ambientalisti o altro che siano.
Penso che però se tieni bene i tuoi animali magari sono rotture di palle ma poi tutto si sistema sempre .

Poi ora va un po' di moda ( vedi strscia la notizia ) la caccia all'animale maltrattato.
Inserito da heidiepeter il 27-Feb-2013 alle 16:02:04

Moderazioni espresse: 0
E' difficile capire cosa fosse accaduto, chi e perchè e non capisco chi va fare il ruffiano invece di "rompere" al proprietario dell'animale e/o a chiarire una situazione.
L'indifferenza e non curanza verso gli animali che regge qui in Grecia e cosa ste povere bestie devono sopportare è molto triste che quasi preferirei ci fosse questa ruffianeria e esagerazione, almeno qualcuno si occuperebbe.

Beh, in quanto ai 50, devo fare appuntamento dal reumatologo, e da noi dicono che se dopo i 50 ti svegli la mattina e non ti duole nulla sei morto
Inserito da Spirit il 27-Feb-2013 alle 22:02:23

Moderazioni espresse: 0
Solidarietà e vergogna.

Cantava De Andrè:
"..Si sa che la gente dà buoni consigli sentendosi come Gesù nel tempio,si sa che la gente dà buoni consigli
se non può più dare cattivo esempio.
Così una vecchia mai stata moglie senza mai figli, senza più voglie, si prese la briga e di certo il gusto di dare a tutte il consiglio giusto.
..."

Gente senza animali. Senza cultura nè conoscenza. Senza rispetto.

Ripeto una cosa già detta in precedenza: bisognerebbe mettere una caparra di 200 euro per ogni denuncia di maltrattamento; in caso di "non veridicità" dell'accusa i soldi non verranno restituiti. Vedrai che la gente per lo meno si informa prima di sparare ca__ate e rompere i maroni al prossimo per sport e diletto...

Un abbraccio al bastardone e auguri di pronta ripresa per lui... e anche per te a quanto pare!
Ciao
Inserito da giovactb il 28-Feb-2013 alle 09:02:21

Moderazioni espresse: 0
Io mi chiedo cosa succederebbe se persone di questo tipo vedessero i miei cavalli dopo che si sono rotolati nel fango e nella neve....Sicuramente loro non sanno che si rotolano spontaneamente e non li ho ricoperti per divertimento...mi denuncerebbero per maltrattamenti?
Inserito da icaro il 28-Feb-2013 alle 19:02:08

Moderazioni espresse: 0
Il problema che tutti gli addetti ai lavori non capiscono niente.Prendono fischi per fiaschi, è diventato una moda andare col telefonino a fotografare qua' e la'per poi denunciare, magari in anonimo e di cosequensa vengono gli addetti ai lavori per la contravvenzione magari non sapendo conoscere sè l'animale è maschio o femmina a me mi è capitato.Sè uno non vive con gli animali non puo' conoscere la differenza del maltrattamento degli stessi e l'eccezionalita' dell'eventi atmosferici questo è un problema di tutte le regioni italiane
Inserito da rasti il 01-Mar-2013 alle 10:03:46

Moderazioni espresse: 0
Ciao Panta è sempre piacevole leggerti,persino i tuoi "anta" mi fanno sorridere ;-).

In primis sono contenta per mister Bastardone e,sentire che al mondo ci sono ancora persone sensibili che amano sognare senza farsi inquinare dalla malignita' mi fa star meglio.

Eppisodio analogo qui vicino:http://it-it.facebook.com/events/113433985507885/?ref=22

Che dire per la bella bestiola Agnese;io metterei un cartello a caratteri cubitali con su scritto: "Gentil amico della natura animale che,con tanta premura, ti curi della salute e dello stato di vita della mia cara Amica ti chiedo aiuto,ho davvero bisogno di una mano cortese per far fronte alle mie "probabili" lacune dettate dal momento. Con rispetto e stima ringrazio anticipatamente".Il Sig.Pantagruele tel:......

p.s Senza nessun ironia!


Ciao Panta un salutone.
Se vuoi scrivere un commento sul blog devi prima fare l'autenticazione Iscriviti al sito se non l'hai ancora fatto. Clicca qui
About Us | Site Map | Privacy Policy | Contact Us | Since 27/01/2006 © 2011 Raglio
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

eXTReMe Tracker