Raglio
La community dedicata agli Asini

BLOG
di :
<< Marzo 2024 >>
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Categorie

Generica
Viaggi
Trekking

Archivio

Marzo 2021
Febbraio 2019
Gennaio 2019
Ottobre 2018
Settembre 2018
Agosto 2018
Giugno 2018
Novembre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007

BLOG
POST DEL BLOG

Vorrei vedere il blog di :

DISFATTA DI CAPORETTO e l'Italia di oggi
dentista il 03-Dic-2012 in Generica
I fatti che sto per raccontare risalgono a 95 anni fa quando mio papà aveva 6 anni e, a seguito di queste vicende belliche, si ritrovò nella notte su una carretta trainata da un asinello; pioveva e faceva freddo, ma non c’era tempo da perdere.
In tutta fretta bisognava percorrere i 200 chilometri da Maniago (Pordenone ) a Sant’Agostino di Ferrara; il viaggio per raggiungere i nonni era lungo e non c’erano le comodità di oggi… non so quanto tempo ci abbiano impiegato, ma a complicare le cose c’erano anche 2 sorelline più piccole.
Mio papà, quando in auto attraversavamo il Piave, cantava sempre la canzone “ Il Piave mormorava “ e raccontava che sia il ponte stradale che quello ferroviario erano stati bombardati; con il carretto erano dovuti scendere sul greto sassoso del torrente; il carretto era sempre più traballante e lui non riusciva a dormire! Ma a un certo punto il somaro si era fermato e non c’era verso di farlo andare avanti!
Asini e muli, come voi sapete, non sono intelligenti come il cavallo: sono solo stupidi e cocciuti.
BISOGNAVA PASSARE SU DI UN PONTE PROVVISORIO FATTO CON DELLE TAVOLE IN LEGNO E INUTILI ERANO LE URLA E LE IMPRECAZIONI DEL PADRONE,
Ho scritto queste righe non per sottolineare la stupidità dell’asino, ma perché questo episodio può farci riflettere sulle condizioni in cui ci troviamo oggi in Italia!
E' passato quasi un secolo dalla ritirata di Caporetto e non c'è da essere ottimisti nemmeno oggi!
...e per concludere volevo fare a tutti voi i migliori auguri di Natale e per l’anno che verrà. Tutti gli amici mi dicono che è difficile essere ottimisti con la crisi che c’è in giro… MARI/70 dopo il terremoto nel bolognese-mantovano aggiunge: ”L’E’ DURA !!!”

MA DOMANI E' IL 4 NOVEMBRE: E’ IL GIORNO DELLA VITTORIA... SURSUM CORDA!

I cronisti dell’epoca narrano che l’esercito austro-ungarico dalle colline di Gorizia avanzò per 150 km in direzione della Pianura Padana, raggiungendo Udine in 4 giorni: il fronte di guerra si spostò così dal fiume Isonzo al Piave.
La battaglia di Caporetto rappresentò per l’Italia l’evento chiave della prima guerra mondiale … l'esercito italiano subì ingenti perdite umane e materiali: 350.000 soldati si diedero ad una ritirata scomposta, mentre 400.000 civili scapparono dalle zone invase. La disfatta di Caporetto provocò il crollo dell’intero fronte e la ritirata si fermò solo sulla Linea del Piave.
L’anno successivo (4 novembre 1918) si concludeva con il GIORNO DELLA VITTORIA A VITTORIO VENETO che oggi purtroppo non si insegna più ai giovani, ma quando io ero ragazzo si restava a casa da scuola!

Commenti

In questo momento ci sono 35 commenti
Inserito da dentista il 03-Dic-2012 alle 06:12:16

Moderazioni espresse: 0
Quanto da me scritto riporta quanto raccontava mio padre; io sono il primogenito di 4 fratelli ed ho dovuto fare il dentista come lui.
Pertanto, se non condividete qualcosa di quanto scritto, prendetevela con lui!
Ha ragione El Cholo dicendo che bisogna essere più semplici e chiari nell’esposizione; se farraginosa …non di capisce una mazza! e dò ragione anche a Mora che dice che vecchi ricordi personali di un padre deceduto 10 anni fa NON SONO MIE EMOZIONI CON L’ASINO! Solo queste devono venir raccontate nella PRIMA PAGINA DEL BLOG DI RAGLIO.com!
Ammetto di aver anche sbagliato a mettere la foto dell’alpino! Volevo mettere quella di un carretto della ritirata! Dovete scusarmi… anche i clown dottori mi han fatto capire che sono troppo vecchio! Che è meglio che mi goda la pensione e che me ne stia tranquillo!
QUALI EMOZIONI AVREI potuto esprimere? LA GIOIA per esempio! la soddisfazione di vedere salire con disinvoltura sul trailer BRIGIDA con la figlia Fiordaliso; i 3 castroni invece hanno un carattere più tosto… e anche dopo 4-5 anni di ripetuti tentativi non è sempre facile adescarli con noccioline e pezzetti di mela e pane secco.
Inserito da Jolly il 03-Dic-2012 alle 08:12:13

Moderazioni espresse: 0
Domani è il 4 Dicembre (non Novembre).
Asini e muli NON sono ne stupidi ne meno intelligenti dei cavalli!
Inserito da heidiepeter il 03-Dic-2012 alle 11:12:34

Moderazioni espresse: 0
"Ma a un certo punto il somaro si era fermato e non c’era verso di farlo andare avanti!
Asini e muli, come voi sapete, non sono intelligenti come il cavallo: sono solo stupidi e cocciuti.
BISOGNAVA PASSARE SU DI UN PONTE PROVVISORIO FATTO CON DELLE TAVOLE IN LEGNO E INUTILI ERANO LE URLA E LE IMPRECAZIONI DEL PADRONE."

Suppongo che qui si intende il contrario: visto che il ponte era pericolante l'asino NON ha continuato visto che ha misurato e capito la situazione salvando forse la vita a tutti, mentre il cavallo, che si crede essere piu intelligente, sottomesso al padrone avrebbe continuato e sarebbero caduti nel dirupo.
Inserito da elcholo il 03-Dic-2012 alle 12:12:59
io ci ho capito poco e niente di questo blog, una cosa è certa asini e muli sono DIVERSI dai cavalli .
di sicuro non stupidi e poco intelligenti
Inserito da msigis il 03-Dic-2012 alle 13:12:40

Moderazioni espresse: 0
dal 1917 di strada ne è stata fatta, non vi è dubbio ;
siamo passati da genocidi inenarrabili ; proprio un periodo piuttosto contestato l'ha vissuto l'Italia di li a pochissimi anni;
Se prendo una nazione che per certi versi ha rappresentato un modello (USA), da qualche anno (2008) sono aumentate certe paure;
Al dilà della diatriba asino/cavallo, furse non riesco ad accettare che equidi vengano ammazzati per alimentazione (La Cina le importa da ogni dove , specie dai paesei centro-americani e Brasile , per sfamare un economia spumeggiante ...)
bhooo!!
Inserito da martianna10 il 03-Dic-2012 alle 18:12:29

Moderazioni espresse: 0
Nemmeno io ho capito nulla sul binomio asini-Caporetto ... Comunque.... Anche a me fanno un po' innervosire quando si impuntano e non camminano, a volte me lo fanno x dispetto tanto che l'altra settimana mia mamma si è inginocchiata x terra a parlate con lady sulla stradina finche non l'ha convinta a ripartire :P comunque x quanto diversi non credo che l'asino sia più stupido... Ripeto forse è troppo intelligente / elegante x farsi sottomettere così..mi ricordano il fascino del gatto, mai scontato...... I cavalli sono molto dolci e sensibili ma ho un po' l'impressione apprendano xke addestrati ma sempre in modo meccanico ( mi mangeranno viva i sostenitori dei cavalli)...
Inserito da martianna10 il 03-Dic-2012 alle 18:12:56

Moderazioni espresse: 0
X msigis: trovo che noi umani Siamo sul pianeta la razza più ipocrita e crudele... Uccidiamo non x necessita( spesso) e pretendiamo di stabilire quale debba essere il destino di altri viventi, ci arroghiamo il diritto di decidere quale sia lo scopo nella vita di altri (es. Il cane è un animale da compagnia, il vitello è nato x essere mangiato) . Chi lo ha deciso che il vitello/asino/ cavallo è nato x essere mangiato? Noi??? Io in primus grande ipocrita che mi tappo gli occhi e mangio... In quest'ottica non dovresti sconcertarti del fatto che si mangino gli equidi, xke non hanno nulla più di un coniglio/carpetta/ maiale/ vitello..., sempre animali sono... E sempre bellissimi e speciali. Se non intelligenti( i maiali sono intelligentissimi)
Inserito da heidiepeter il 03-Dic-2012 alle 18:12:25

Moderazioni espresse: 0
Come ho scritto sopra, appunto è il contrario: l'asino e il mulo s'impunta perché sa che o non va bene, non si fida, o non è convinto, non gli va, in oltre sanno che di solito si fa anche la strada di ritorno magari carichi.

Il cavallo fa quello che gli si ordina
Ed è vero, il maiale è molto intelligente e deve farsi ammazzare e mangiare da noi che non sappiamo nemmeno usare bene e tutto il nostro cervello
Inserito da Spirit il 03-Dic-2012 alle 18:12:51

Moderazioni espresse: 0
Mi sembra un blog superficiale e dannoso, magari scritto in buona fede ma molto dannoso sull'immagine dell'asino, perchè sottolinea dei luoghi comuni falsi e dettate da credenze, o supposte conoscenze, tanto stupide quanto radicate nella nostra cultura.
Non voglio quì sottolineare le motivazioni dell'asino che inducono il suo atteggiamento (tra l'altro già perfettamente spiegate da heidi), nè inveire contro chi l'ha scritto, magari in buona fede e solo con molta superficialità, ... vorrei solo dire e far riflettere che il blog non è uno sfogo mentale da prima pagina (per questo c'è raglio bar, o parliamo di, o tante altre opzioni) e che forse non bisognerebbe abusarne e, ancor meglio, riflettere prima di scrivere, soprattutto certe amenità.
Inserito da martianna10 il 03-Dic-2012 alle 19:12:06

Moderazioni espresse: 0
Giusto spirit... Comunque è bellissimo pensare che un animale com'e l'asino ( da sempre sfruttato e sottovalutato oltre che sminuito , com'e mostra questo post) decida che una cosa non la vuole fare anche solo x il semplice fatto che NON GLI VA.... Quando siamo andati col furgone apposito a prendere x prima perla x portarla qua, ci son voluti 3 uomini x farla salire ed anche in modo poco bello alla fine ( perché non ne voleva sapere) e il trasportatore ha detto.... " a son propit
Inserito da martianna10 il 03-Dic-2012 alle 19:12:28

Moderazioni espresse: 0
A son propit mus"... Sono proprio degli asini... Chi glielo faceva fare a perla di salire su un furgone lasciando il fidanzarono e il figlio.... In un rimorchio tutto metallico e freddo...
Inserito da ragliaconnoi il 03-Dic-2012 alle 19:12:26

Moderazioni espresse: 0
L'asino e il cavallo sono animali totalmente diversi , inutile ogni paragone.
Ho avuto cavalli e asini ma il senso di " tranquillità" che può dare un asino il cavallo non lo darà mai.
Commento i commenti perchè il blog non l'ho capito.
Inserito da vale il 03-Dic-2012 alle 19:12:35

Moderazioni espresse: 0
secondo me DENTISTA (scritto maiuscolo che tanto gli piace) una bella disfatta di CAPORETTO (sempre scritto maiuscolo che tanto gli piace) ce l'ha nella testa.

non si capisce quasi una mazza di quello che scrive e su quel poco che si capisce meglio sorvolare.
Inserito da Mora il 03-Dic-2012 alle 19:12:18

Moderazioni espresse: 0
questo argomento sarebbe meglio posizionato nella sezione raglio bar - un blog è per condividere emozioni relazionati con asini.
Inserito da walzerlento il 03-Dic-2012 alle 20:12:44

Moderazioni espresse: 0
Dentista,
ho letto 4 volte il tuo blog e continuo a non capirci nulla.
Inserito da dentista il 03-Dic-2012 alle 21:12:01

Moderazioni espresse: 1
In data : 03-12-2012 Motivazione : OFF_TOPIC
Ha ragione El Cholo dicendo che bisogna essere più semplici e chiari nell’esposizione; se farraginosa …non di capisce una mazza! e dò ragione anche a Mora che dice che vecchi ricordi personali di un padre deceduto 10 anni fa NON SONO MIE EMOZIONI CON L’ASINO! Solo queste devono venir raccontate nella PRIMA PAGINA DEL BLOG DI RAGLIO.com!
Ammetto di aver anche sbagliato a mettere la foto dell’alpino! Volevo mettere quella di un carretto della ritirata! Dovete scusarmi… anche i clown dottori mi han fatto capire che sono troppo vecchio! Che è meglio che mi goda la pensione e che me ne stia tranquillo!
QUALI EMOZIONI AVREI potuto esprimere? LA GIOIA per esempio! la soddisfazione di vedere salire con disinvoltura sul trailer BRIGIDA con la figlia Fiordaliso; i 3 castroni invece hanno un carattere più tosto… e anche dopo 4-5 anni di ripetuti tentativi non è sempre facile adescarli con noccioline e pezzetti di mela e pane secco.
Inserito da vale il 03-Dic-2012 alle 21:12:08

Moderazioni espresse: 0
dentista, ti stai rendendo patetico.
abbi rispetto, non dico dei lettori, ma almeno di te stesso.
conta fino a dieci, insipra, espira, conta ancora fino a dieci.....
Inserito da Spirit il 03-Dic-2012 alle 21:12:15

Moderazioni espresse: 0
Secondo ma anche il concetto di "anche dopo 4-5 anni di ripetuti tentativi non è sempre facile adescarli con noccioline e pezzetti di mela e pane secco" è sbagliato.
Il bello dell'asino e, dato l'esperienza che tramandi e le attività che elenchi dovresti saperlo, è che può fare tantissime cose ma solo e soltanto se si fida di chi ha intorno, di chi lo guida e ha sicurezza in ciò che fa. Se i castroni non salgono dovresti lavorare, per esempio, su come guadagnarti la loro fiducia e migliorare il rapporto con loro e non su come fregarli. Per esempio.
Si ha sempre da imparare e, secondo me, una delle prime cose da insegnare a chi si approccia ad un asino è come instaurare un rapporto con lui e di come guadagnarsi il suo rispetto e la sua fiducia, non di come domarlo e costringerlo a fare quello che vogliamo noi. Per quello ci sono i cavalli o, ancor meglio, i trattori, i camion, i quod, ecc...
Inserito da lydie il 04-Dic-2012 alle 14:12:38

Moderazioni espresse: 0
è bello ritornare su internet dopo 15 giorni e leggere queste ca...te!!!
"Ho scritto queste righe non per sottolineare la stupidità dell’asino, ma perché questo episodio può farci riflettere sulle condizioni in cui ci troviamo oggi in Italia!"
ma tu cosa ci fai in questo sito, non l'hai ancora capito DENTISTA che il 90 % delle persone che frequentano questo forum ne fanno l'elogio all'asino e non lo deprezzano come te? come dice Vale ( che sinceramente oggi è stata ben troppo buona con te!) pensi un po prima di parlare e forze sarai anche te più apprezzato.
E comunque ma su questo forum si parla di asini non di come sono messe le strade oggi, per quello c’è il bar.
ma il più bello è che nel tuo ultimo blog hai scritto di essere un "simpatico somarello", quindi sarai un bel po stupido e cocciuto; e per favore, a noi non ce ne frega niente che sei DENTISTA, quindi se smetti di ripeterlo te ne sarei gratta.
Inserito da heidiepeter il 04-Dic-2012 alle 19:12:23

Moderazioni espresse: 0
Forse sarebbe bene essere un po piu tolleranti e comprensivi se non chè qualcuno è aggressivo, disfattista, maleducato, insulta ect.
Perché altrimenti siamo alle basi del fascismo.

Inserito da TONY il 04-Dic-2012 alle 20:12:36

Moderazioni espresse: 0
Concordo con heidiepeter....cerchiamo di essere piu tolleranti..anche con chi forse non vuol capire il senso del raglio..non ci sono animali stupidi...almeno tra i quadrupedi..
Inserito da heidiepeter il 04-Dic-2012 alle 21:12:09

Moderazioni espresse: 0
Guada che i fenicotteri so svegli eh :)
Inserito da dentista il 05-Dic-2012 alle 07:12:09

Moderazioni espresse: 0
Concordo con te, piccola heidi,disfatta di Caporetto ovunque... IN EUROPA LA CRISI E' NERA e in terra di Grecia credo che anche a voi siano chiesti grossi sacrifici; ma la speranza è sempre l'ultima a morire! Tu guardi il cielo e vedi che i fenicotteri sono ancora rosa!!! AUGURO
BUONA GIORNATA A TE E A PETER!
Inserito da dentista il 05-Dic-2012 alle 07:12:30

Moderazioni espresse: 0
x msigis
Qua da noi ora le sagre paesane sono diminuite, sostituite dai mercatini natalizi;ma nel periodo estivo succede che la la FESTA DELL'ASINO si concluda con stacotto di asino, goulash di puledro, sfilacci di cavallo, ecc
Io ne sono profondamente indignato, ma non posso farci niente; non concordo nemmeno con gli allevamenti intensivi di polli e di suini, ma un mio amico che lavora con le scrofe asserisce che oggi bisogna lavorare così per dar da mangiare a tutti a basso prezzo! BooHHH
Inserito da msigis il 05-Dic-2012 alle 08:12:03

Moderazioni espresse: 0
x dentista
devi spiegarmi perchè hai postato il tuo blog con un mese di ritardo , se possibile senza divagazioni inutili ... e poi perchè insisti sull'intelligenza dell'asino etc... è anacronistico , se n'è dibattuto diffusamente su questo sito ,,
e poi mi pareva di avere scorto tra le righe del tuo blog che non erano tue considerazioni ma quelle di tuo padre o di tuo nonno ?? ovvero sono tue considerazioni o sono quelle del tuo avo ?
Inserito da lydie il 05-Dic-2012 alle 12:12:06

Moderazioni espresse: 0
da heidiepeter:

Forse sarebbe bene essere un po piu tolleranti e comprensivi se non chè qualcuno è aggressivo, disfattista, maleducato, insulta ect.
Perché altrimenti siamo alle basi del fascismo.

Mi sembra un pò esagerato...
se sono sembrata aggressiva, disfattista, maleducato e ho offeso qualcuno mi scuso. Anche se, anche rileggendo, non mi sembra così...
in ogni caso scusate tanto il mio sfogo.

ps: x raglia: come vedi abbiamo imparato, questa volta ci siamo sincronizzate con le scuse per i toni accesi
:-)
Inserito da martianna10 il 05-Dic-2012 alle 16:12:10

Moderazioni espresse: 0
questo blog è senza senso.....
Inserito da heidiepeter il 05-Dic-2012 alle 17:12:16

Moderazioni espresse: 0
Lydie, mi amor, nooo, non intendevo che TU fossi agressiv, disfattista ect... ci mancherebbe, dicevo,...diciamo: in generale.

Chiedo di essere piu tolleranti e comprensivi, quando qualcuno non è malintenzionato. :)
...e di ignorare chi é malintenzionato, ecco.

x Martianna: non è senza senso questo blog, sai.
Inserito da vale il 05-Dic-2012 alle 19:12:33

Moderazioni espresse: 0
heidi, cara heidi tanto buona e saggia, mi amoooor, e allora ci spieghi tu cosa vuol dire questo blog?
tanti di noi non l'hanno capito, ma sicuramente la zia heidi spiega ai bambini idioti quello che voleva dire il prozio dentista.....
Inserito da dentista il 05-Dic-2012 alle 23:12:07

Moderazioni espresse: 0
QUESTA SERA SONO STANCO MORTO E VADO A LETTO DI CORSA stop AUGURO A TUTTI GLI ASINARI( A eLcHOLO in primis)BUONA NOTTE full stop
Inserito da msigis il 06-Dic-2012 alle 08:12:11

Moderazioni espresse: 0
"Forse sarebbe bene essere un po piu tolleranti e comprensivi se non chè qualcuno è aggressivo, disfattista, maleducato, insulta ect. Perché altrimenti siamo alle basi del fascismo."
Sottoscrivo in pieno ,,
penso che raglio.com puo' avere anche una valenza educativa da non sottovaluare , ad esempio, io stesso , frequentando questo sito, mi sono ricreduto su parecchi preconcetti che PRIMA non potevo prendere in considerazione, e poi ognuno puo' scrivere cio' che vuole pure che gli asini sono stupidi !!(non siamo ne una setta ed ciascuno di noi conduce uno stile di vita che piu' gli aggrada)
x vale
sei campione nella polemica , a volte ci hai preso, ultimamemte mi pari quel tale venuto dalla Mancia...
x lydie
concordo con il tuo primo commento , era solo il tono furse troppo accesso...
Inserito da cacaone il 08-Dic-2012 alle 15:12:41

Moderazioni espresse: 0
oh dentista oh dentista che hai combinato. affabile uomo, ex cavadenti

il tuo blog è un po' strampalato, grappa?
vin brule'? cos'altro?

confessa...

oh dentista oh dentista che dolor che dolor !!!
Inserito da dentista il 08-Dic-2012 alle 21:12:40

Moderazioni espresse: 0
Quando nevica e fa freddo, punch al rhum, grappa e vin brulè... e poi ti viene il fegato alla veneziana! (i medici la chiamano prima steatosi, poi cirrosi epatica).
Gli alpini di un tempo cominciavano a darlo in piccole dosi anche ai lattanti (oggi tale pratica è caduta in disuso...)
Inserito da cacaone il 08-Dic-2012 alle 22:12:14

Moderazioni espresse: 0
punch al rhum, va bene, mi piace, ma con moderazione
Inserito da dentista il 09-Dic-2012 alle 04:12:42

Moderazioni espresse: 0
CACAONE!!!
passando dal serio al faceto...e viceversa...
Conoscendo la tua passione per i muli, ti consiglio il video di interesse odontoiatrico di un grosso allevamento brasiliano (SCONSIGLIATA LA VISIONE A SOGGETTI SENSIBILI).

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=Ga3-OZi-F8A
Se vuoi scrivere un commento sul blog devi prima fare l'autenticazione Iscriviti al sito se non l'hai ancora fatto. Clicca qui
About Us | Site Map | Privacy Policy | Contact Us | Since 27/01/2006 © 2011 Raglio
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

eXTReMe Tracker