Raglio
La community dedicata agli Asini

BLOG
di : dentista
<< Aprile 2020 >>
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30

Categorie

Generica
Viaggi
Trekking

Archivio

Novembre 2014
Ottobre 2014
Maggio 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Settembre 2012
Gennaio 2010
Dicembre 2009

BLOG
POST DEL BLOG

Vorrei vedere il blog di :

buon natale a tutti gli asinari...
Commenti : 4
dentista il 20-Nov-2014 in Generica
...e dopo vari sforzi edesperimenti AUGURO UN BUON ANNO ancheai loro amici, collaboratori e parenti...
allego una FOTO-CARTOLINA DI AUGURI SPECIALI A TUTTI VOI e spero piaccia anche ad Icaro e al Ns CAPO ELCHOLo...ma per favore non mettete in testa ai vs asini elettrodi x vedere dei potenziali elettrici !!! e curve di una certa attività cerebrale!!!
Potrei consigliare al neurochirurgo di collegare due fili: uno all'asino e uno al padrone per scoprire poi che il risultato è un elettroencefalogramma piatto
5.000 MULI ALPINI
Commenti : 1
dentista il 11-Mag-2014 in Generica
5.000 MULI ALPINI SONO PARTITI PER IL FRONTE RUSSO…più di 70 anni fa! E in pochi sono tornati a casa dopo il disastroso inverno a 40 gradi sotto zero…
In pace e in guerra asini e muli hanno scritto la storia d’Italia (assieme ai vari popoli di etnie diverse che da secoli vivono sul territorio italiano) ; il mulo per i vecchi alpini è più di un ricordo e di un simbolo!
Sono animali che hanno sofferto e sono morti assieme ai soldati alpini e agli artiglieri da montagna; sul basto in un equilibrio precario hanno portato i pesanti pezzi di cannoni ed obici sulle cime delle Dolomiti…
Pordenone è onorata di aver ospitato in questi giorni l’adunata alpina… circa 400.000 persone; la confusione e qualche ubriaco, ma ora i vari reparti alpini per 12 ore sfileranno per le vie del centro di Pordenone di fronte alla tribuna di onore
DEL GOVERNO SONO PRESENTI ED APPLAUDITI ANCHE… RENZI E LA MINISTRA PINOTTI (la prima donna alla difesa!)
AGRICOLTURA A KM ZERO e attrezzi agricoli con TRAZIONE animale
Commenti : 4
dentista il 07-Feb-2014 in Generica
LA FIERA DELL’AGRICOLTURA di Verona e di Godega sant’Urbano sono i due prossimi appuntamenti a cui non voglio mancare!.
Voglio vedere di persona le novità del traino animale … perché so che ci sono molti giovani che si dedicano all’orticoltura e alla viticoltura ritornando a pratiche antiche come faceva nonno Angelo nelle grave friulane: 2 buoi tiravano ilcarro e l’aratro, mentre nonna Olga e zia Marcella andavano con il somarello e il carretto a vendere al mercato di Pordenone le primizie dell’orto e le ciliegie; al mercato arrivava pure una grossa signora che aveva caricato sul portapacchi della bicicletta (davanti e dietro) delle cassettine con dentro le galline vive
Nel mondo contadino di una volta i cicli stagionali di semine e raccolti seguivano i mesi del lunario; oggi invece banane e pomodori sono in vendita al supermercato. Ma se la crisi economica perdura e se le fabbriche chiudono nel MITICO NORDEST torneremo a lavorare la terra come 50 anni fa???

Il calendimaggio fiorentino (1° maggio) segna l'inizio della bella stagione e mi vien voglia di seminar patate con l'aiuto dell'asinello Totò.
E allora vogliamo provare a seminare le patate
Ieri dal barbiere ...una lezione di veterinaria equina
Commenti : 43
dentista il 31-Gen-2014 in Generica
Piove (o meglio diluvia in questi giorni in Friuli) e decido di andare da Gaetano, il mio barbiere sardo che mi raserà come fanno i pastori con le pecore…
Sta finendo di rapare Gino M. : nell’arco di qualche minuto lo ha rasato di barba e capelli con la macchinetta elettrica! In questi tempi di crisi ha prezzi popolari e fa pagare 12-15 € a seconda del taglio e della quantità di lana rasata.
Gino ha pochi capelli ma un folto barbone e paga 13 euro.
Mentre beviamo il caffè, gentilmente compreso nel prezzo, parliamo dei nostri trascorsi di gioventù e immancabilmente il discorso cade su EZIO MIGOTTO il vecchio capo scaut che ci ha improvvisamente lasciato 6 mesi fa!
Il bello di vivere in un piccolo paese del Friuli terremotato è che tutti si conoscono; tutti sanno che sono un medico in pensione e che ho una passione matta per asini e muli. Anche quando vado al supermercato riesco sempre a scambiare 4 chiacchiere ; così mi aggiorno pure sulle ultime novità del paese
Gino ed Ezio da ragazzi arrampicavano assieme in montagna ed hanno aperto anche nuove vie; quando Gino parti per militare gli assegnarono un mulo mastodontico che riuscivano a caricare con 2 pezzi d’artiglieria .
“Mi avevano messo in ARTIGLIERIA DA MONTAGNA; a me piacciono le bestie, ma con i muli non ci avevo mai lavorato! ”
“Ma come hai imparato a gestire una simile belva?”
Intanto bisogna andarci d’accordo e diventare amici perché altrimenti sono guai; sbagli se credi di importi con la forza e di farlo marciare a suon di legnate!” “DARCI ATTENZIONE e coccolarlo così capisce che tu gli vuoi bene… E POI DARGLI SALE E BIADA CON AVENA”
“ SE NON TI PIACCIONO GLI ANIMALI, NON RIUSCIRAI MAI A FARLO LAVORARE E A TUTTI E 2 VERRà L’ESAURIMENTO NERVOSO! “
“E perdipiù i commilitoni diranno che siete imbranati, ma soprattutto il capitano parlerà male di voi due! “
Io non ho fatto la naja, Gino invece ricorda ancora molto bene tutto il gergo alpino: veci e bocia, 2 pezzi da 180, garant e moschetto, TUBO (appellativo per le matricole nuove arrivate).
E poi ricorda le varie imprese e salite in montagna; i campi mobili e quelli invernali con 15-20 gradi sotto zero! I muli della Julia in Russia, ma anche in Africa nelle guerre coloniali di Mussolini.
Anche NERONE dice che i muli (diversamente dai cavalli) hanno un carattere introverso , ma soprattutto testardi e permalosi! A me bastano le asine della Simonetta
“Anche coi muli ci vuole amore e pazienza, come con i nostri figli! E nipoti! “
“ In fondo, se ci pensi bene, anche noi siamo come loro… siamo anche noi degli animali anche se abbiamo in uso 2 gambe invece di 4 ! “
HO PROMESSO AD ELCHOLO DI COMPORTARMI BENE…
Commenti : 4
dentista il 05-Gen-2014 in Generica
PER I PROSSIMI 360 GG. DEL 2014; mi rendo conto che ogni tanto esagero perché il mio humor non viene sempre apprezzato da tutti… ed allora il RISCHIO E’ CHE IL BLOG SI TRASFORMI IN UN RING DI ASINARI !!!
La foto bellissima di Grattaroli-FERMO dimostra 2 animali che si rispettano anche se magari con un nonnulla si potrebbe degenerare!
I miei asini sono di solito pazienti e tolleranti…Non sempre lo sono anche i loro proprietari…
ESPOSTA ALL’INGRESSO DEL RANCH MARGHERITA LA BANDIERA-ARCOBALENO DELLA PACE… FATELO ANCHE VOI!!! Ersilio Stocco detto Sbilf (alias VASULMUS) per esempio quando sono andato a trovarlo il 2 gennaio... poteva farmi sbranare dal suo rotweiler … poteva non aprirmi il portone di casa…
invece mi ha invitato in casa dove la moglie Tiziana preparava il pranzo del mezzogiorno…
E ABBIAMO CHIACCHIERATO IN MODO PACIFICO ANCHE SE LA PENSIAMO IN MODO DIVERSO perché abitiamo io al di qua … lui al di là del fiume TAGLIAMENTO !
P.S.Incontro CACAONE su FACEBOOK che ha lasciato il ring qualche mese fa (e me ne dispiace…) ; LUI VOLEVA SOLO ESSERE UN LEADER NEL BLOG… ma voleva anche trasformare il BLOG RAGLIO.com da comunità virtuale di asinari in qualcosa di reale, un gruppo di amici con la stessa passione per l’asino. …
SMALTITE LA SBORNIA E L’ABBUFFATA DELLA NOTTE DI SAN SILVESTRO...
Commenti : 15
dentista il 03-Gen-2014 in Generica
... gli asinari veri si ritrovano con i soliti problemi di tutti i giorni e con i conti da far quadrare …
Anche per i mesi a venire i ns asinelli ci costeranno sempre più cari e non è proprio il caso di fare degli allevamenti industriali con un numero spropositato di capi.
JOLLY NEL BLOG DI FINE 2013 dice che il suo amico indiano (incontrato per caso per strada) la reputa molto ricca perché possiede 5 asini nella sua stalla di Auronzo di Cadore.
Io sono un asinaro fortunato perché lavoro con gli asini degli altri e a differenza de LAMICOASINO DI SAN VITO DI FAGAGNA non devo pagare le balle di fieno e il veterinario, il maniscalco, ecc;
Anche VASULMUS che abita a pochi chilometri di distanza nel comune di Colloredo di Monte Albano è preoccupato per il futuro che non si presenta roseo nemmeno per gli anni a venire; lui possiede una trentina di asini (e un Mulo di Colle Ferro in affido giudiziario)… lui vorrebbe vendere qualche asinello… io vorrei che mi regalasse il mulo
“E poi devi dire a Simonetta che TOTO’ (l’asino che ha dato il nome quando è stata fondata l’associazione friulana AMICIdoTOTO’) è un regalo che le ho fatto io 7 anni fa quando lei ha incominciato a fare l’asinara… spero che non via questo prezioso asinello a qualchedun altro! E magari glielo regala anche !”
Tornato a casa riferisco il tutto a Simonetta che così risponde: “Era un cucciolo bellissimo di 8 mesi, ma… l’ho dovuto far castrare e vaccinare… poi gli ho dato da mangiare per tutti questi anni del preziosissimo fieno che io compro a peso d’oro !!!”
Non sto a discutere chi dei 2 contendenti abbia ragione perché LA CRISI C’E’ PER TUTTI … E MORDE SEMPRE + DURA. Ognuno vorrebbe qualche soldino in più in tasca.. siamo diventati tutti più poveri e non è proprio il caso di tenere un gran numero di animali che non rendono economicamente…
Diverso è il discorso se invece i vostri asini rendono economicamente …
Agli inglesi che chiedevano a Wiston Churchill cosa sarebbe passato negli anni di guerra…. Veniva risposto: “LACRIME E SANGUE !” … E… STRIDOR DI DENTI (aggiunge il dentista che vi augura buon divertimento e PACE… pace… pace…)
La crisi come una infezione virale è iniziata nei maneggi dei cavalli… nei prossimi anni SIMONETTA prevede di dover regalare agli amici i suoi 7 asinelli …
MANCA UN MESE A NATALE 2013
Commenti : 4
dentista il 25-Nov-2013 in Generica
Volevo aggiungere un commento al blog di Jollie … ma poi ho preferito farne uno tutto mio!
Le previsioni del tempo sono peggiorate e dalle piogge torrenziali ora siamo alla neve con raffiche di BORA che raggiungono a Trieste anche i 120-150 km orari; anche ad Aviano stamattina alle 10 le cose sono cambiate e dal FANGO STERCORARIO ora siamo arrivati al CIELO TERSISSIMO CON FREDDO PUNGENTE !!!
Nella pista ciclabile ho incontrato solo un cane da caccia con il suo padrone infreddolito e 2 ragazze americane che facevano jogging; e poi c’è una enorme mietitrebbia che raccoglie l’ultimo campo di mais facendo un baccano infernale. Tutti sono vestiti in modo diverso da ieri…
In asineria i miei amici somarelli di Simonetta non mi accolgono con il consueto raglio… in particolare Brigida, L’Asina grande e BIONDA , sempre molto affamata, mi guarda con aria supplichevole; io ho portato 6 mele in modo che non nascano litigi e controversie… ma lei mi fa capire che vorrebbe entrare nella stalletta col tetto crollato PER STARE UN PO’ PIU’ AL CALDUCCIO; IN QUEL MOMENTO ARRIVA COMPARE ENZO, UN COSCRITTO DI MALNISIO. “Aldo, gò portà un telo agricolo grando per riparar i mussi!!!”
Dalla collaborazione dei 2 provetti asinari nasce l’idea di mettere un tetto tutto nuovo allo stavolo; nonostante il vento ce lo sollevi, riusciamo nell’impresa, ma poi di corsa andiamo al bar del paese a bere un punch caldo. Mancano solo foche e pinguini per essere al polonord.
Quando ci salutiamo lui mi dice che domani porterà anche delle assi di legno e dei Pallet per completare l’opera di copertura.
“E alora doman fasso vignir qua anca PIEROboss col carrettino al traino!”
La morale della storia dei 2 compari è la seguente:”Come scaut dobbiamo fare la BuonaAzione tutti i giorni!!!
Oggi invece di aiutare la solita vecchietta ad attraversare la strada, abbiamo dato un ricovero notturno ad una BIONDA SIGNORA A 4 ZAMPE di nome BRIGIDA”…. E ora mi sembra proprio la regina di Svezia…
NONOSTANTE IL FREDDO...TOTO' RIDE CONTENTO
Commenti : 2
dentista il 18-Nov-2013 in Generica
Quest’oggi il briccone ha addentato il braccialetto di plastica al polso dell’insegnante di yoga … per fortuna è intervenuta Simonetta che gli ha dato una pacchetta sul muso e lui ha lasciato la presa!
L’aria è tersa , le strade deserte, sulle nostre montagne è caduta abbondante la neve fino a Piancavallo (1000-1200 metri): dopo tanta pioggia e fango il terreno sembra fin ghiacciato e possiamo fare i boscaioli per 4 ore!
I nostri animali infatti hanno fatto strage di noccioli, che da noi sono una pianta infestante e crescono a fitte ceppaie; inoltre io ho comperato una nuova motosega più potente ed abbiamo deciso di fare un po’ di ordine sul terreno dell’asineria. Abbiamo fatto un lavoro da professionisti e ritorniamo a casa che il sole sta quasi tramontando e noi siamo ancora a stomaco vuoto!
Gli asini invece oltre al fieno oggi hanno approfittato di carote e mele che i soliti gruppetti familiari portano in abbondanza nei weekend… ATTENZIONE SOPRATTUTTO AL PANE che, anche se duro o tostato, non è proprio il massimo per la dieta asinina !!!
About Us | Site Map | Privacy Policy | Contact Us | Since 27/01/2006 © 2011 Raglio
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

eXTReMe Tracker