Raglio
La community dedicata agli Asini

BLOG
di : lydie
<< Maggio 2019 >>
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31

Categorie

Generica
Viaggi
Trekking

Archivio

Aprile 2012
Marzo 2012
Gennaio 2012
Novembre 2011

BLOG
POST DEL BLOG

Vorrei vedere il blog di :

ieri, sotto un poco di sole ...
Commenti : 9
lydie il 24-Apr-2012 in Generica
...è nato Tommy, ci ha riscaldato tanto il cuore scoprire che nel recinto non erano più in 4 ma in 5 ;-) é il figlio della piccola Rossa, tanto dolce e simpatica. Lei è riuscita a trovare un momento di bel tempo per partorire, dopo le piogge del mattino e tra due buffere di vento. benvenuto al mondo piccolino!!
duro colpo
Commenti : 19
lydie il 11-Mar-2012 in Generica
Oggi è una durissima giornata che comincia dopo una una notte molto triste. Ho lavorato tanto con gli animali, animali di tutti genere e di conseguenza ho sempre affrontato la morte da molto vicino ma quando capitano ai tuoi animali è un’altra cosa e soprattutto quando ti trovi da sola in quella situazione. Ieri intorno alle 18, è morta Annabella. Una morta assurda, improvvisa, inaspettata e sopratutta senza spiegazione. Era stata con me tutto il giorno, piantavo alberi nel recinto su e l’avevo portata con me a brucare un po di erbetta fresca e il pomeriggio l’abbiamo messa sempre nello stesso recinto, con Birillo e Pioggia, un recinto che stavamo aggiustando. Stava benissimo, in piena forma. Brontolava contro Pioggia che era tutta esuberante dal fatto di trovarsi in un nuovo recinto, faceva le sue corse pazze e Annabella da “vecchietta” brontolava, ci faceva ridere!! Le abbiamo riportati nel loro recinto verso le 16.30 e andava tutto bene. Le ho messi dentro la stalla più presto dal solito, come se ci fossero un messaggio che passava che dovevo andare là. Quando l’ho vista sdraiata nella casetta mi si è girato il cuore ma era troppo tardi, era già morta, cosi di colpo, tutta accovacciata in fondo alla casetta, non sembra nemmeno di aver tanto sofferto, cosa gli sarà successo? Ho subito pensato a una colica, sembrava gonfia anche se Annabella è sempre stata da quando è gravida un botolo. Ho anche tirato fuori dopo un po’ il puledrino ma che ovviamente era già morto, era una femminuccia! Non sappiamo cosa sia successo ma era tutta dilatata come se dovesse partorire, e usciva del liquido dalla vagina che probabilmente era quello della sacca del feto, anche perché quando lo messo fuori, non c’era acqua nella sacca, e dall'utero c'era tanto sangue caogulato,...
Annabella era a casa da meno di un anno e pure sarà un grande vuoto nella stalla. Testarda e capricciosa ma era un’asina veramente dolcissima, stava nascendo un bel rapporto tra di noi. Simone che era a lavorare, è tornato a casa ieri sera ma adesso è tornato al lavoro, con un bel peso nello stomaco credo. Lorenzo era dai nonni e adesso ci toccherà dirglielo e non sarà una cosa facile, sapendo che gli abbiamo già annunciato la morte del suo gatto il mese scorso, investito da una macchina proprio davanti casa. Annabella era la sua preferita.
Avere degli animali a casa ti portano tanta felicita e soddisfazioni ma il peggio soprattutto se è inaspettato ti butta giu di colpo. Non ne anche una sola vita che se ne è andata ma due e questo provoca rabbia ma tanta rabbia. Chi sa se era più vecchia di quello che sapevamo noi.. ma era in forma. E mi chiedo ma perché???
ciao Lunabella.....
giornata ideale per la prova basto!!
Commenti : 9
lydie il 23-Gen-2012 in Generica
Oggi in questa bella giornata “primaverile”, abbiamo provato il basto a Birillo. Avevo fatto questo basto, grazie a Raglio.com, ben prima di avere gli asini. Pero alla fine, non era mai stato usato perché era ben troppo piccolo per Annabella e anche per le nuove arrivate, ma a Birillo sembra che gli vada abbastanza bene. Ho improvvisato molto veloce i finimenti perché sinceramente non pensavo che se lo facesse mettere e soprattutto non è che gli dava tanto fastidio. Ero partita ottimista e non gli avevo messo il sottocoda, pensavo che a vuoto non si sarebbe spostato niente, ma visto la discesa a casa è stata proprio illusione (la prossima volta ve lo faccio vedere messo meglio questo basto). All’inizio , come è successo a Roma (Nick Roma;-)) si guardava la schiena molto incuriosito. Posso dire che vedo veramente tanto la differenza tra Birillo e gli altri: Luce e Lea hanno su i tre anni tutte due anche un po’ di meno per Luce, e vengono dallo stato brado, forse mai spazzolate i vita loro, una fa ancora fatica ad avvicinarsi a noi (ma la tradisce la sua curiosità!!!)Non le ho ancora portate fuori di casa, ma il prossimo passo è quello. Birillo è molto diverso da loro due si vede che era stato abituato ad essere spazzolato, toccato, cocolato… senza questo rapporto precedente di cui birillo ha preso proprio fiducia nel uomo ,Birillo non avrebbe mai fatto questa passeggiata cosi serena. Abbiamo preso anche Annabella per farli compagnia asinina e magari rassicurarlo un po’. E stata proprio una splendida passeggiata di un lunedì di gennaio. Nei prossimi giorni missione ancora piu' dura,tentativo di passeggiata con Luce e Lea, sicuramente molto piu' brave di quando sono arrivate ma ancora poco affidabili (non credo che potremo sdraiarci nel prato a goderci la tranquillità delle nostre montagne mentre loro due brucano, com'e' accaduto oggi con Annabella e Birillo, ma chissà, poi vi saprò dire) ...
a seguire allenamento per addestramento a guide lunghe da dietro per tutti!!
Ciao a tutti
Sono finalmente arrivate Luce e Lea !!!
Commenti : 6
lydie il 07-Nov-2011 in Generica
La piccola famiglia inizia a crescere, dopo Alonso e Annabella sono finalmente arrivate Luce e Lea, due asine romagnole di 2 anni e 2 anni e mezzo, e Pioggia (in arte Elba), puledra tpr di 8 mesi... in realtà dovevano arrivare solo le due asine (di cavalli non ne volevamo), ma poi... la mamma va al mac.. per problemi agli arti (non cammina più), la puledra non può essere inserita nel gruppo con gli altri ..etc.. etc.. e alla fine finisce a casa nostra anche lei...
La prima notte è passata in un alternarsi di ragli (soprattutto di Alonso), e nitriti... dopo un pò di timidezza e paure iniziali si stanno un pò sciogliendo e si sono dimostrate molto dolci anche se con molti timori...
L'altro giorno abbiamo lasciato la porta della stalla aperta e loro varcavano col muso la soglia come per dire "ma possiamo uscire?"... "ma no, va, restiamo dentro ancora un pò..."
Siamo molto contenti e fiduciosi, l'idea e la speranza è di poter fare un gruppo unico al più presto...
Un saluto a tutti
About Us | Site Map | Privacy Policy | Contact Us | Since 27/01/2006 © 2011 Raglio
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

eXTReMe Tracker