Raglio
La community dedicata agli Asini


Forum

Parliamo di ..................

Domande generiche su come gestire un asino, consigli e informazioni
Forum inserito il : 23-06-2006 alle 15:11:15

lupi

AutoreMessaggio
wildhunter
Gruppo: normal
Città: San Carlo
Provincia: GENOVA
Messaggi:24


Messaggio privato
Postato il : 01-10-2015 alle 21:01:18
lupi
Salve come da titolo vorrei avere informazioni sul rapporto tra asini e lupi possiedo da poco due asine di taglia medio piccola che vivono in un recinto elettrificato sulla collina alle spalle di casa mia purtroppo ormai da anni il lupo è tornato a farsi vivo nei dintorni per ora sò solo di qualche animale che si è avvicinato alle case durante l'inverno e di qualche pecora che ogni tanto il pastore trova sbranata non vorrei che le mie ragazze facessero una brutta fine è chiedo a voi se è come vi difendete so che alcuni usano più file di fettuccia a poca distanza magari mettendo un elettrificatore più potente ma non sò se serve o se possa nuocere agli asini.. non sò in effetti nemmeno se le mie due asine una di circa 150 e l'altra di circa 170 kg sappiano o riescano a difendersi resto in attesa di chi ne sa si più grazie mille come sempre
icaro
Nome: ranch margherita
Cognome: margherita
Gruppo: normal
Città: cavriglia
Provincia: AREZZO

Messaggi:1048


Messaggio privato
Postato il : 01-10-2015 alle 21:30:43

Nel nostro recinto del parco che era situato vicino al bosco avevamo messo a tutti bordi del tetto le luci intermittenza di natale e una radio che si accendeva durante la notte e funzionava


Moderazioni espresse: 0
wildhunter
Gruppo: normal
Città: San Carlo
Provincia: GENOVA
Messaggi:24


Messaggio privato
Postato il : 02-10-2015 alle 05:30:41

Grazie visto che ne sai molto di asini pensi che i miei animali eventualmente abbiano possibilità di difenersi o sarebbero spacciati?


Moderazioni espresse: 0
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2224


Messaggio privato
Postato il : 02-10-2015 alle 08:41:06

con un lupo solo penso che possano difendersi (una volta i miei asini hanno quasi quasi ammazzato un cane pastore tedesco che li attaccava!)- se invece ci sono vari lupi penso di no. I lupi cacciano in branco con una strategia comune e vengono poi da davanti e da dietro)


Moderazioni espresse: 0
wildhunter
Gruppo: normal
Città: San Carlo
Provincia: GENOVA
Messaggi:24


Messaggio privato
Postato il : 02-10-2015 alle 19:59:24

Sinceramente non sò quanti lupi ci siano in zona grossi branchi penso proprio di no per ora si sono avvicinati ad una casa isolata solo un paio di esemplari e solo dopo le nevicate penso che in situazioni non limite non ci sia pericolo.. per ora penso di creare un piccolo recinto in rete metallica all'interno del recinto elettrico e chiudere le ragazze li solo durante la notte nei periodi più freddi.loro hanno il loro ricevero e il loro fieno e magari io sto un po più tranquillo


Moderazioni espresse: 0
luba
Gruppo: normal
Città: carovigno
Provincia: BRINDISI
Messaggi:8


Messaggio privato
Postato il : 04-12-2015 alle 18:29:55
domanda
da qualche settimana clara ed olivia, le mie due asinelle entrambe di 20 mesi, hanno cominciato a mordesi a vicenda e sprattutto hanno cominciato a mordere alberto che è il mio... stallone (14 mesi)ed è come dmensione la metà delle prime due.
clara, solo per affetto, mi ha mollato un piccolo morso ricambiato con un deciso,immediato ma educato buffetto sul muso. non sono mai andate in calore. potrebbe essere il loro primo ciclo??


Moderazioni espresse: 0
heidiepeter
Gruppo: normal
Città: Lesvos Grecia
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2993


Messaggio privato
Postato il : 04-12-2015 alle 21:44:05

Il recinto elettrico dovrebbe bastare, puoi mettere due o tre file di fettucce o mettile nella stalla di notte, che spero tu abbia visto che gli asini non sopportano la pioggia essendo animali di deserto e non avendo uno strato di grasso, come i cavalli, che gli protegge dall'acqua.

Comunque tu, con il tuo nickname, cacciatore selvaggio dovresti avere piu comprensione per i lupi, che non sono poi cosi selvaggi, hanno solo fame e sono degli esseri e anche fantastici col diritto di abitare su questo pianeta pure loro :)


Moderazioni espresse: 0
garzingo
Gruppo: normal
Città: palazzuolo sul senio
Provincia: FIRENZE

Messaggi:1008


Messaggio privato
Postato il : 05-12-2015 alle 15:41:23

Adesso basta stupidate,sono troppo tutte in una volta sola!
gli asini sono animali provenienti originariamente dal deserto ma nel corso dei millenni si sono acclimatati perfettamente anche da noi per cui non hanno problemi di pioggia,pascolano tranquillamente sotto l'acqua.

lo strato di grasso protegge principalmente dal freddo oltre che dal bagnato
gli asini non hanno un grosso strato adiposo,ma a differenza dei cavalli hanno il sottopelo,fatto di fibre molto sottili che bagnandosi formano unn feltro che protegge dal freddo.
una recinzione di rete,rete,elettrificata alta 80 cm. I lupi la saltano a piedi pari quando hanno fame,qualcuno dice 1 metro,figuriamoci 3 fettucce.il lupo è un animale bello nobile e va tutelato......a casa degli altri., ma se viene a sbranare un vostro aniimale?


Moderazioni espresse: 0
wildhunter
Gruppo: normal
Città: San Carlo
Provincia: GENOVA
Messaggi:24


Messaggio privato
Postato il : 05-12-2015 alle 16:47:46

Che il lupo sia un animale fantastico non lo metto in dubbio. Ma come tutti gli animali fantastici o meno che siano penso vada gestito come si è fatto fino agli anni sessanta. Qualunque animale merita di vivere dal topolini all'orso il problema nasce quando questi animali sono lasciati allo sbando, diventano troppi o troppo "amici" dell'uomo e vanno a fare danni
Troppo comodo fare gli animalisti in casa degli altri restando chiusi tranquilli in appartamento, con lo stesso principio che viene applicato per i lupi o caprioli in casa mia (perché i miei boschi li considero casa mia) io potrei chiedere a chiunque di ospitare in salotto uno sciame d'api.. o calabrone o anche solo zanzare, dopotutto sono solo animali e meritano di vivere... oltretutto non fanno nemmeno vittime per nutrirsi

Comunque per il recinto ho optato per rete metallica h 140cm


Moderazioni espresse: 0
lakai
Gruppo: normal
Città: sorso
Provincia: SASSARI

Messaggi:1384


Messaggio privato
Postato il : 05-12-2015 alle 17:55:32

Parlo per esperienza personale e penso che ognuno parli in base alle proprie, non critico le esperienze altrui. NON so di lupi, NON c’ho MAI avuto a che fare, conosco MOLTO bene i cani e le volpi e… ho avuto le galline. Quando feci un recinto, nel terreno scavai una canaletta profonda cm 20 e larga cm 20, poi all’interno della canaletta posizionai i pali e la rete, ben tesa aiutandomi con dei tir-fort ed infine riempii la canaletta con un gettito di calcestruzzo; dopo qualche mese mi resi conto di aver fatto un lavoro inutile, i cani, le volpi e le donnole scavano, riescono a fare piccoli tunnel e passano sotto…allora, bisognava sempre provvedere a riempire i tunnel con dei blocchetti da costruzione, ogni volta lo scavo per il tunnel era fatto da un’altra parte, spostato un po’ più in la. In effetti un modo efficace ci sarebbe ed è quello di fare lo scavo profondo 20 e largo 50-60 posizionare la rete piegata verso l’esterno e ricoprire; in questo modo, quando l’animale prova a scavare vicino alla rete, poi si trova lo scavo verticale bloccato dalla rete piegata, pur spostandosi la situazione non cambia, infatti per evitare la rete dovrebbe arretrare di oltre 50 cm. l’unico problema e che la rete col tempo finirebbe per arrugginirsi nonostante la zincatura, inoltre nel caso delle donnole bisognerebbe trovare una rete con maglie strette, tipo quelle antitopo… comunque penso che per i lupi e le volpi sia una barriera valida. Per il mio caso ho risolto così: compro le poche uova che mi servono e me ne sto tranquillo.


Moderazioni espresse: 0
heidiepeter
Gruppo: normal
Città: Lesvos Grecia
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2993


Messaggio privato
Postato il : 05-12-2015 alle 18:17:57

Eccolo che colpisce ancora il sapientone, chi dice stupidate ?
Strano che sei sempre solo tu ad andarmi addosso.
Ti puoi immaginare cosa mi vien da dirti, vero ?


N.B. Wildhunter il sorriso alla fine, della frase che ripeto qui sotto, era uno scherzo, pensavo che lo avessi capito:
- Comunque tu, con il tuo nickname, cacciatore selvaggio dovresti avere piu comprensione per i lupi, che non sono poi cosi selvaggi, hanno solo fame e sono degli esseri e anche fantastici col diritto di abitare su questo pianeta pure loro :)

Cqm, io non vivo in un appartamento, ma in in una casetta in campagna vicino al mare, con i miei asini intorno, la stalla dietro casa e proteggo tutti i miei animali, sono quasi 10 anni che vivo con asini e ne so molto, ne ho imparato in diverse lingue e mi faccio i fondelli da sola, il mio compagno mi aiuta dove puo ma lui, che abita con le pecore in montagna, -nei boschi,, ha da fare tanto per conto suo.
Ci aiutiamo e a vicenda e la sera siamo stanchi presto

E non penso che il mare o i boschi o le praterie qui intorno siano casa "mia" ma dove abito e al massimo ho il compito di occuparmene, cosi come pulisco la spiaggia e dintorni, di tanto in tanto, i luoghi non ci appartengono, semmai siamo noi ad appartenere a loro.


Moderazioni espresse: 0
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2224


Messaggio privato
Postato il : 05-12-2015 alle 19:53:48

una rete di 140cm non è un ostacolo per i lupi - e, come dice lakai, possono anche passare di sotto... da noi questa primavera un lupo è entrato in un recinto di pecore e ci ha ammazzato e ferito varie di loro... e quest'estate il branco è entrato in un gruppo di vacche e hanno ammazzato un vitello...


Moderazioni espresse: 0
garzingo
Gruppo: normal
Città: palazzuolo sul senio
Provincia: FIRENZE

Messaggi:1008


Messaggio privato
Postato il : 05-12-2015 alle 22:43:33

Se hai cosi una profonda cultura sugli asini sarai senzaltro in grado di dimostrare che le stupidate le ho scritte io! Pensi che mettendoti da sola sull'altare esaltandoti per le piccole cose quotidiane ti rendano superiore,o unica. Ci sono tanti altri che fanno di piu e con più testa e non per questo si vantano ai quattro venti di sminuzzare o spulciare l'erba o dando consigli sciocchi .. lo fanno esclusivamente per il bene degli animali,non per esaltazione personale.


Moderazioni espresse: 0
heidiepeter
Gruppo: normal
Città: Lesvos Grecia
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2993


Messaggio privato
Postato il : 05-12-2015 alle 22:54:39

Sei un imbecille alla grande, forse sei tu che pensi che io sia superiore e unica, io mi sento piu una perdente, una looser e per il bene esclusivo egli animali e umani non hai idea di che faccio, con gente di raglio a cui ne ho parlato l'ho fatto via mp.

Poi non ho la mogliettina a casa che lava stira cucina fa la spesa e il bucato, mi pulisce la casa, lava i piatti, bada aii cani, gatti e anche le torte me le faccio da me e di testa ne ho almeno il triplo di te.
Tu sei quello che portava la t-shirt di Spugna al raduno del 2012, vero ?,


Moderazioni espresse: 0
garzingo
Gruppo: normal
Città: palazzuolo sul senio
Provincia: FIRENZE

Messaggi:1008


Messaggio privato
Postato il : 06-12-2015 alle 00:19:30

Popolo di raglio.com scusate se approfitto un'ultima volta della vs pazienza,ma ho necessità di chiarire le idee .
Andando a rileggere tanti post devo concludere che sei molto più stupida di quanto sembri. Non riesci neppure a guardare le foto,io non porto t-shirt,né in estate ne in inverno. Non sai né chi sono né dove vivo né cosa faccio,semplicemente perché quello che faccio per gli asini,lo faccio per loro e per mia soddisfazione interiore. Non vado a caccia di medaglie o di applausi.cio nononostante in tanti su raglio sanno tutto,ma senza rumore,nnon ne ho bisogno! Per la cronaca non ho mai fatto morire un asino. Ti avevo detto che dandogli l'argento colloidale gli avresti distrutto la flora batterica. Mi hai mandato a quel paese.....dopo un mese Oscar è andato in colica ed è morto.e tu sei corsa su Raglio.com a disperarti e a chiedere il conforto di tutti perché non capivi perché era morto.
Non ho mai perso un asino.come mi accorgo che non ne vedo uno,capezza longhina ,scarponi e binocolo e noon torno a casa senza. E se ne perdessi un altro,non aspetterei 3 giorni prima di andare a cercarlo e non aspetterei un mese che qualcuno venga dirmi che sa dov'è e nel frattempo cercando consolazione su Raglio.com. ...... circa sul come vivo,puoi essere invidiosa quanto vuoi,dimostri solo la tua stupidità. Vivo quasi sempre solo su un cucuzzolo di montagna in mezzo a boschi e castagneti e tutti gli animali selvatici e mi gestisco da solo.....e non c'è certo il clima dell'Egeo.....ma non per questo vado a piangere su Raglio cercando ammirazione..... e adesso basta!parlare con gli stupidi fa fare solo il sangue cattivo.


Moderazioni espresse: 0
heidiepeter
Gruppo: normal
Città: Lesvos Grecia
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2993


Messaggio privato
Postato il : 06-12-2015 alle 12:35:38

Stavo rispondendo a Garzinga, poi mi è sembrato tutto troppo idiota e ho cancellato tutto, se pensa che io sia piu stupida di quanto credeva, va beh, poco m'importa di quello che pensa di me, ma certo che ci si potrebbe chiedere perché si fa tutto questo cattivo sangue a mio proposito
L' argento colloidale dovrei ancora averlo, mi sembrava strano e non l'ho piu usato, che lo abbia usato un mese prima che morisse Oscar non so come se lo fa a ricordare il professore, forse è rimasto tutta la notte a cercare nel forum e nel mio blog...ne parlero' cqm al vet

Credevo che raglio.com fosse, oltre che un luogo per consigli un sito in cui si raccontano storie, aneddoti, novità gioie e dolori, una piattaforma per scambi di idee ed esperienze intorno agli asini - piccole cose quotidiane, insomma e non un sito in cui degli illuminati e corifee autorità nel settore impartiscano severe lezioni ai novelli, ignoranti ed inesperti.
Raccogliendo solo asini anziani e ammalati è ovvio che muoiono é per quello che gli ho, perché passino i loro ultimi anni sereni e che per cio si ricevono medaglie ho sempre dubitato un pochino, magari mi prendo un Nobel


Moderazioni espresse: 0
elcholo
Gruppo: admin
Città: Bracciano
Provincia: ROMA

Messaggi:2150134


Messaggio privato
Postato il : 07-12-2015 alle 09:48:36

Conoscendovi e conoscendo Raglio.com credo che dopo le considerazioni personali possiamo andare oltre
Sapete benissimo che non tutti siamo uguali e non tutti si possono piacere
Buon divertimento su Raglio.com
francescosid
Gruppo: normal
Città: pistoia
Provincia: PISTOIA

Messaggi:1953


Messaggio privato
Postato il : 07-12-2015 alle 12:16:56

Ragazzi....ci avete dato dentro!!!!
tutto questo malumore, dai fra un po' è Natale..
avete detto un sacco di parole inutili ed offensive per niente..

Vi voglio Bene... e forse la verità e che non vi riconoscete andreste subito oltre alle parole


Moderazioni espresse: 0
francescosid
Gruppo: normal
Città: pistoia
Provincia: PISTOIA

Messaggi:1953


Messaggio privato
Postato il : 07-12-2015 alle 12:18:13

:::p.s. poi avete ricominciato dopo che Luba ha fatto una domanda qui a cui nessuno ha dato risposta.


Moderazioni espresse: 0
icaro
Nome: ranch margherita
Cognome: margherita
Gruppo: normal
Città: cavriglia
Provincia: AREZZO

Messaggi:1048


Messaggio privato
Postato il : 07-12-2015 alle 21:16:46

Ciao Lupa forse il comportamento delle tue asinelle potrebbe essere il loro primo calore , in ogni modo dovrebbero masticare, montarsi fra' loro,fare la pipi' grossa essere piu' nervose, questi sono i comportamenti delle asine in calore


Moderazioni espresse: 0
paoloraglio
Nome: Paolo
Cognome: Fazio
Gruppo: normal
Città: Alzate Brianza
Provincia: COMO
Messaggi:21


Messaggio privato
Postato il : 04-05-2023 alle 22:33:10


Citazione
Originalmente inviata da icaro
Nel nostro recinto del parco che era situato vicino al bosco avevamo messo a tutti bordi del tetto le luci intermittenza di natale e una radio che si accendeva durante la notte e funzionava


io penso che degli asini attaccati da dei lupi con i loro calci e i morsi siano in grado di difendersi egregiamente certo se poi venissero attaccati da un branco allora le cose cambierebbero decisamente ma una volta i pastori portavano anche asini nei loro greggi come animali da difesa per eventuali attacchi al gregge da parte dei lupi.


Moderazioni espresse: 0
dany20
Gruppo: normal
Città: Darrow
Provincia: STATO ESTERO
Messaggi:2


Messaggio privato
Postato il : 21-02-2024 alle 06:49:57
Invasión de ratas
Hola a todos !
Soy Dany, tengo una pequeña granja familiar de cría de burros con 3 burros. Me gusta cuidar de mis burros. Pero actualmente mi pequeña comunidad de burros está experimentando problemas importantes porque nuestra granja está siendo invadida por ratas. Ratas que resultan ser demasiado dañinas y causan daños importantes. Se creía que los atraía la suciedad y el desorden. Por eso tomamos medidas para asegurarnos de mantener un alto nivel de limpieza, pero desafortunadamente no fue suficiente para evitar que proliferaran. Intentamos usar trampas para ratas alrededor del gallinero, pero los resultados fueron decepcionantes, no hubo ratas atrapadas y el cebo desapareció misteriosamente.
Siempre trato de aplicar soluciones que sean lo menos dañinas para el medio ambiente. Y un amigo me recomendó que lo usara como cebo para ratas https://es.stoprodent.com/. Me gustaría recopilar la experiencia de personas que se han encontrado con un problema similar, especialmente con respecto al uso de estos cebos en particular. Me pregunto acerca de su eficacia y me gustaría saber si presentan un riesgo para otros animales circundantes y el medio ambiente.


Moderazioni espresse: 0
Se vuoi scrivere un argomento devi prima fare l'autenticazione
Iscriviti al sito se non l'hai ancora fatto. Clicca qui
About Us | Site Map | Privacy Policy | Contact Us | Since 27/01/2006 © 2011 Raglio
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

eXTReMe Tracker