Raglio
La community dedicata agli Asini


Forum

Trekking e non solo

Trekking, attrezzature, percorsi e .............. Consigli in un fantastico mondo sempre insieme ai nostri amici asini.
Forum inserito il : 18-01-2009 alle 00:53:33

acqua: guadi e bagnature.

AutoreMessaggio
platero
Gruppo: normal

Messaggi:1940


Messaggio privato
Postato il : 17-03-2013 alle 19:47:11
acqua: guadi e bagnature.

propongo una serie di immagini, che spero altri vogliano arricchire, che illustrano diverse situazioni in cui un asino entra o si rifiuta di entrare in acqua per risalire un tratto di ruscello, per bagnarsi in un fiume o per guadare un torrente.
Nella foto: rifiuto.
platero
Gruppo: normal

Messaggi:1940


Messaggio privato
Postato il : 17-03-2013 alle 19:48:48

Pepito era libero, ma voleva seguirmi. Ed è passato nel piccolo rivoletto.


Moderazioni espresse: 0
platero
Gruppo: normal

Messaggi:1940


Messaggio privato
Postato il : 17-03-2013 alle 19:52:30

zoccoli a mollo per prendersi un "bravo!"


Moderazioni espresse: 0
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2212


Messaggio privato
Postato il : 17-03-2013 alle 20:25:05

e adesso vuoi andare a nuotare con Pepito???

scherzi a parte, i miei da piccoli li ho habituati ad entrare nell'acqua e traversare ruscelli - se la riva non è paludosa e l'acqua non è troppo profunda non ho problemi. Solo la nuova Morena vuole sempre saltare se puo, cosa che non dovrebbe fare perche in un sentiero in montagna puo essere pericoloso se scivola. dovrebbero passare lentamente, passo per passo.


Moderazioni espresse: 0
platero
Gruppo: normal

Messaggi:1940


Messaggio privato
Postato il : 17-03-2013 alle 21:14:53


Citazione
Originalmente inviata da Mora
i miei da piccoli li ho habituati ad entrare nell'acqua e traversare ruscelli


ciao Mora, come li hai abituati?


Moderazioni espresse: 0
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2212


Messaggio privato
Postato il : 18-03-2013 alle 19:35:35

ciao Platero - li ho abituati semplicemente traversando i ruscelli.... è piu facile se si ha un asino gia abituato davanti che poi tira quello dietro che esita e ha un po paura. Se vai con uno solo che ha paura, devi per forza entrare nell'acqua tu e bagnarti i piedi. Si deve lasciargli il tempo di avanzare fino all'ostacolo e guardare bene, tirando leggermente davanti con una mano e allo stesso tempo toccandolo con una frustina dietro con l'altra mano. Se l'asino esita ancora, andare un po indietro e riprovare.. forse ci vuole un po di tempo e varie tentative (come quando hanno paura di entrare in un trailer).


Moderazioni espresse: 0
lydie
Gruppo: normal
Città: Gaggio Montano
Provincia: BOLOGNA

Messaggi:217


Messaggio privato
Postato il : 22-03-2013 alle 13:06:53

nella tua prima foto, lui dovrebbe saltare, quindi non si asarda a farlo. in effetti l'acqua è soltanto abitudine per loro, io ho il terreno molto argiloso e per ragiungere il recinto se piove, bisogna saltare un primo fosso, passare su circa 20 metri i piedi nell'acqua, per poi passare un ruscello per mangiare i piedi all'asciuto. Questo è addestramento tutti giorni ( visto che non smette mai di piovere!!). infatti quest'asino l'altro giorno mi ha passato con grand tranquillità un piccolo torrente, con cascata dopo(quindi rumore), largo circa 6 o 7 metri e profondo 20 cm. l'importante era lasciarlo scegliere il posto dove passare, e quando farlo, senza fretta. ma di solito i piccoli le saltano tutti.


Moderazioni espresse: 0
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2212


Messaggio privato
Postato il : 27-03-2013 alle 21:35:28

dei ruscelli come questo ci sono in ogni trekking...


Moderazioni espresse: 0
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2212


Messaggio privato
Postato il : 27-03-2013 alle 21:35:59



Moderazioni espresse: 0
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2212


Messaggio privato
Postato il : 27-03-2013 alle 21:36:35



Moderazioni espresse: 0
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2212


Messaggio privato
Postato il : 27-03-2013 alle 21:37:00



Moderazioni espresse: 0
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2212


Messaggio privato
Postato il : 27-03-2013 alle 21:37:30

come vedete alla Morena non piace l'acqua - ma ci deve passare lo stesso...


Moderazioni espresse: 0
platero
Gruppo: normal

Messaggi:1940


Messaggio privato
Postato il : 27-03-2013 alle 21:58:58

quest'ultima foto mostra un tratto della Sbrinz Route, ove su un piccolo rivo c'è una passerella costituita da lastre di pietra . Tutti i cavalli e i muli avevavo attraversato servendosi della passerella, invece metà circa degli asini avevano optato per il guado. A conferma che, nonostante agli asini non piaccia l'acqua, la preferiscano al vuoto.


Moderazioni espresse: 0
heidiepeter
Gruppo: normal
Città: Lesvos Grecia
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2965


Messaggio privato
Postato il : 27-03-2013 alle 22:48:18

Bello, bello


Moderazioni espresse: 0
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2212


Messaggio privato
Postato il : 28-03-2013 alle 20:25:29

x platero: con un asino solo avrei preso la passerella, ma con 4 avrei dovuto passarci uno per uno - e so che Chaco non passerebbe (gli altri invece sì). Quindi ho preso la soluzione piu facile e piu rapida attraversando l'acqua.


Moderazioni espresse: 0
platero
Gruppo: normal

Messaggi:1940


Messaggio privato
Postato il : 28-03-2013 alle 20:57:25

saggia decisione: meglio bagnarsi i piedi che finire completamente a mollo! :-)
davvero Chaco non passerebbe neppure seguendo gli altri, che gli danno l'esempio?


Moderazioni espresse: 0
lakai
Gruppo: normal
Città: sorso
Provincia: SASSARI

Messaggi:1359


Messaggio privato
Postato il : 03-04-2013 alle 01:50:48

queste quà sotto sono le coordinate per poter vedere tre filmati, ci si può prendere spunto per addestramento/allenamento
buona visione

http://www.youtube.com/watch?v=0Z-ag5-vquA

http://www.youtube.com/watch?v=HNopytQn6rA

http://www.youtube.com/watch?v=gy_g8YviRWw


Moderazioni espresse: 0
Spirit
Gruppo: normal
Città: Gaggio Montano
Provincia: BOLOGNA

Messaggi:814


Messaggio privato
Postato il : 26-05-2013 alle 13:40:41

Guado del dardagna, poco sopra le cascate omonime.
Acqua quasi alle ginocchia...


Moderazioni espresse: 0
Spirit
Gruppo: normal
Città: Gaggio Montano
Provincia: BOLOGNA

Messaggi:814


Messaggio privato
Postato il : 26-05-2013 alle 13:42:49

... e freddina...
Quì abbiamo pensato a Mora che ci consigliava di iniziare ad attraversare i guadi in sella :-)
Ciao Mora :-))


Moderazioni espresse: 0
Demi
Nome: Lucio e Marcella
Cognome: Aliotta
Gruppo: normal
Città: Palazzolo Acreide (SR)
Provincia: SIRACUSA

Messaggi:83


Messaggio privato
Postato il : 27-05-2013 alle 20:52:10

Noi pensavamo che l'acqua del fiume Anapo (che da noi è poco più che un ruscello) poteva servire da "limite", ma li ho visti passare tranquillamente con l'acqua a 40 cm, compreso il puledro di una settimana per andare a brucare dall'altra parte... e poi mi è toccato andarli a riprendere!


Moderazioni espresse: 0
platero
Gruppo: normal

Messaggi:1940


Messaggio privato
Postato il : 05-04-2015 alle 22:43:11

che bello capitare casualmente su un vecchio argomento, rileggere, guardare le foto, riflettere, e imparare sempre nuove cose. Grazie a chi partecipa ai vari forum, e chi commenta le foto e partecipa alle discussioni, mettendo la propria esperienza a disposizione degli altri. Tutti abbiamo sempre da imparare e tutti possiamo insegnare qualcosa. E anche dopo 2 anni tutto risulta ancora interessante.
(forse a qualcuno farò "pena", ad essere qua da sola a rileggere e pensare a questo, la sera di festa, anzichè in giro a divertirmi...)


Moderazioni espresse: 0
Ilas
Gruppo: normal
Città: Scandicci
Provincia: FIRENZE

Messaggi:837


Messaggio privato
Postato il : 06-04-2015 alle 10:15:31

Allora vi racconterò di quando la Toffee all'andata attraversò il ruscello (era un rigagnolo sfigato) ma al ritorno non lo voleva proprio fare. Era inverno, eravamo io e Paolo in fondo alla valle, un freddo cane e stava facendo buio....
Lei irremovibile!
Se ne provò di tutte. Con le buone (carezzine, paroline dolci negli orecchi) con le cattive (roteando una frasca dietro di lei) con indifferenza (non guardandola negli occhi, tirando la longhina a destra e a sinistra) con gli urli (i miei isterici, quelli di Paolo più autoritari).... niente da fare IMMOBILE.
Quando si provava a tirarla lei si impennava e si ribaltava all'indietro.
Bene alla fine si ribaltò e rimase immobile, ferma su un fianco... io corsi, urlando che si era fatta male, sicuramente si era rotta una gamba (cadendo dopo la sincope!)
Immaginate la scena: lei era IMMOBILE ferma a terra su un fianco, io che le urlavo disperata intorno e lei FERMA.... ma alla fine un occhino mi guardò, allora con calma si alzò e attraverso come se nulla fosse il fossato dei coccodrilli.
Questa è la Toffee.

P.S. Pena???? Io a quell'ora ero già a letto....


Moderazioni espresse: 0
garzingo
Gruppo: normal
Città: palazzuolo sul senio
Provincia: FIRENZE

Messaggi:999


Messaggio privato
Postato il : 06-04-2015 alle 14:37:08

Non so se vale anche per i muli,ma gli asini quando si impuntano,per farli muovere,si spingono,non si tirano.


Moderazioni espresse: 0
garzingo
Gruppo: normal
Città: palazzuolo sul senio
Provincia: FIRENZE

Messaggi:999


Messaggio privato
Postato il : 06-04-2015 alle 14:43:19

Platero,ma esistono dei dogmi inviolabili per divertirsi?conosco persone (poche)che se le porti a divertirsi dove vanno tutti,è come crocifiggerli!


Moderazioni espresse: 0
Ilas
Gruppo: normal
Città: Scandicci
Provincia: FIRENZE

Messaggi:837


Messaggio privato
Postato il : 06-04-2015 alle 15:00:34

E sì Garzingo, anche quello!
Mi sono dimenticata di aggiungere: fatta indietreggiare e poi fatto fare dei giri larghi, addirittura coperto gli occhi con la mia felpa (era un freddo Cane!)
NIENTE
Solo dopo che mi ha guardato, da distesa, ed aver incrociato i miei occhi pieni di paura, si è alzata e come fosse la cosa più semplice del mondo ha attraversato con molta calma il rigagnolino d'acqua.
"Tutto qui? Bastava chiedermelo!"


Moderazioni espresse: 0
Bicmak
Gruppo: normal
Città: Milano
Provincia: MILANO
Messaggi:754


Messaggio privato
Postato il : 06-04-2015 alle 20:11:28

Eh si, Platero, anche noi ci siamo sentiti sfigati a passare le giornate di festa in compagnia dei nostri quadrupedi (saltuariamente anche qualche bipede...) invece di essere felicemente in coda su qualche autostrada per andare in qualche posto con la stessa folla di tutti i giorni, trasferita alla bisogna, per far contento qualche ristoratore che avvrebbe potuto tenerci prigionieri in un locale rumoroso a mangiar male e con rapina finale.
Eh si, che bello essere sfigati!
Eppoi questo raccontino della Toffee mi ha divertito molto! Forse l'ho già detto, ma la Toffee è uscita pari pari da Carotoonia... Il mondo dei cartoni animati che entrano nella vita normale, come raccontava quel film di Roger Rabbitt...
Buona finepasqua a tutti!


Moderazioni espresse: 0
Ilas
Gruppo: normal
Città: Scandicci
Provincia: FIRENZE

Messaggi:837


Messaggio privato
Postato il : 06-04-2015 alle 21:16:54

E sì, quella spepera è proprio un cartone animato!
Parola di Jessica Rabbit


Moderazioni espresse: 0
Nerone
Gruppo: normal
Città: Sarzana
Provincia: LA SPEZIA

Messaggi:1474


Messaggio privato
Postato il : 24-04-2015 alle 13:59:38

con Nerone all'inizio era un dramma passare nell'acqua... ora invece ci passa come niente fosse, anche se e' profonda e torbida, e in estate gli piace pure fare il bagno (e poi rotolarsi nella sabbia)


Moderazioni espresse: 0
platero
Gruppo: normal

Messaggi:1940


Messaggio privato
Postato il : 19-12-2018 alle 22:06:20

eh si...sono passati già quasi 6 anni da quando ho aperto questo argomento, ed è sempre bello, e utile, rileggere e confrontarsi con le proprie e le altrui esperienze.


Moderazioni espresse: 0
platero
Gruppo: normal

Messaggi:1940


Messaggio privato
Postato il : 19-12-2018 alle 22:06:21

eh si...sono passati già quasi 6 anni da quando ho aperto questo argomento, ed è sempre bello, e utile, rileggere e confrontarsi con le proprie e le altrui esperienze.


Moderazioni espresse: 0
platero
Gruppo: normal

Messaggi:1940


Messaggio privato
Postato il : 19-12-2018 alle 22:07:03

e ancora...


Moderazioni espresse: 0
platero
Gruppo: normal

Messaggi:1940


Messaggio privato
Postato il : 19-12-2018 alle 22:08:05

provando... si vince la paura e si va avanti, fiduciosi e sicuri!


Moderazioni espresse: 0
heidiepeter
Gruppo: normal
Città: Lesvos Grecia
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2965


Messaggio privato
Postato il : 21-12-2018 alle 13:27:36

Bravissimi ! Auguri a voi


Moderazioni espresse: 0
Se vuoi scrivere un argomento devi prima fare l'autenticazione
Iscriviti al sito se non l'hai ancora fatto. Clicca qui
About Us | Site Map | Privacy Policy | Contact Us | Since 27/01/2006 © 2011 Raglio
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

eXTReMe Tracker