Raglio
La community dedicata agli Asini


Forum

FAQ

Domande e risposte sul sito come usarlo perchè usarlo ecc
Forum inserito il : 08-05-2006 alle 13:50:02

Abuso di Blog

AutoreMessaggio
Spirit
Gruppo: normal
Città: Gaggio Montano
Provincia: BOLOGNA

Messaggi:814


Messaggio privato
Postato il : 03-12-2012 alle 19:01:19
Abuso di Blog
Certe spiegazioni su cos'è il blog le lascio al capo che sicuramente è più competente di me e ha più chiaro cosa rappresenta, vorrei solo proporre che in "prima pagina" non ci possa essere più di un blog per persona e che, se ce ne sono già, il nuovo vada a sostituire il vecchio cosicchè un utente non riempia la pagina con 2 o 3 blog suoi.
Inoltre esistono altre sezione del forum.
Senza offesa per nessuno.
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2216


Messaggio privato
Postato il : 03-12-2012 alle 19:21:19

concordo!


Moderazioni espresse: 0
walzerlento
Gruppo: normal
Città: Coassolo
Provincia: TORINO

Messaggi:170


Messaggio privato
Postato il : 03-12-2012 alle 20:37:42

Concordo!!!!!!!!!!


Moderazioni espresse: 0
vale
Nome: v
Cognome: m
Gruppo: normal
Città: donkeyland
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:1330


Messaggio privato
Postato il : 03-12-2012 alle 21:21:15

io non concordo.
è la qualità e non la quantità a contare.
chi non ti interessa non lo leggi.
chi ha qualcosa da dire potrebbe avere più spunti e cose da dire in una giornata, altri pubblicare sempre cose banali, anche a distanza di mesi.
altrimenti si potrebbero mettere in attesa i blog fin quando l'amministratore non li approva.
prassi in uso in quasi tutti i forum.
sarebbe una presa di responsabilità sui contenuti pubblicati in home page.


Moderazioni espresse: 0
ragliaconnoi
Gruppo: normal
Città: Bologna
Provincia: BOLOGNA

Messaggi:2732


Messaggio privato
Postato il : 03-12-2012 alle 21:37:21

Che si abusi di Raglio.com e non solo del Blog me ne sono accorto da un pezzo e non per colpa di Dentista che si diverte a scrivere..:-)


Moderazioni espresse: 0
Spirit
Gruppo: normal
Città: Gaggio Montano
Provincia: BOLOGNA

Messaggi:814


Messaggio privato
Postato il : 03-12-2012 alle 22:05:37


Citazione
Originalmente inviata da vale
chi ha qualcosa da dire potrebbe avere più spunti e cose da dire in una giornata, altri pubblicare sempre cose banali, anche a distanza di mesi.
altrimenti si potrebbero mettere in attesa i blog fin quando l'amministratore non li approva.


mi può stare bene, ha una sua logica.
Resta il fatto che se poi io scelgo di vedere il blog di Tizio, poi posso vedere anche le altre cose che ha scritto, rileggerle, riguardarle, siano esse di due giorni prima o mesi prima (io faccio così, non so voi); se in home page ci sono solo "spunti" di riflessione di una persona vengono "offuscati" gli spunti di altre persone, tutto quì.


Moderazioni espresse: 0
Spirit
Gruppo: normal
Città: Gaggio Montano
Provincia: BOLOGNA

Messaggi:814


Messaggio privato
Postato il : 03-12-2012 alle 22:10:31

se per di più gli spunti di riflessione sono frasi del tipo
" Ma a un certo punto il somaro si era fermato e non c’era verso di farlo andare avanti! Asini e muli, come voi sapete, non sono intelligenti come il cavallo: sono solo stupidi e cocciuti. " (cit)
per quanto mi riguarda si tratta di un uso non corretto del blog, che è evidentemente incentrato sulla differenza tra un'epoca non troppo lontana nella quale questo povero asino è stato costretto a fare 200 km in fretta e furia stracarico e per vie impervie, beccando pure dei nomi perchè non andava avanti, ed il giorno d'oggi.


Moderazioni espresse: 0
elcholo
Gruppo: admin
Città: Bracciano
Provincia: ROMA

Messaggi:2150133


Messaggio privato
Postato il : 03-12-2012 alle 23:09:32

alcuni miei pensieri larghi a 360 gradi

qui ci troviamo su Raglio.com, la community dedicata esclusivamente agli asini.
qui ci troviamo in un luogo dove la stragrande maggioranza del popolo della community vuole solo il bene dell'asino proprio e cerca di scardinare alcuni retaggi del passato
qui ci troviamo in una community completamente diversa da tutte le altre , dove tutti possono esprimere il proprio pensiero
qui ci troviamo in posto virtuale talmente libero e democratico che spesso alcunni fanno fatica a respirare per quanta aria potrebbe inalare e soffocati di questa perdono di lucidità
qui ci troviamo in un luogo , dove molte persone si conoscono personalmente e certe esternazioni assurde alla fine riesci anche a capirle e digerirle.

qui ci troviamo in un luogo talmente particolare che non può essere rovinato e basterebbe semplicemente il BUON SENSO per vivere in questa community in totale serenità .
Prima di scrivere bisogna accendere il cervello ....... diceva la mia maestra

detto questo il sogno Raglio mi piacerebbe che rimanga così , dove con alcune regole fondamentali rispetto verso tutto e tutti si persevera la voglia di scambiare opinioni nel panorama asinino.
è per questo che spesso invoco uno scatto di maturità di tutti per rimanere così diversi , per continuare a coinvolgersi e coinvolgere sempre più persone con la giusta mentalità vero l'asino e verso tutto il popolo di Raglio.com

anche se tutto può sembrare estremamente un'utopia , mi piace continuare a pensarla così .
Spirit
Gruppo: normal
Città: Gaggio Montano
Provincia: BOLOGNA

Messaggi:814


Messaggio privato
Postato il : 04-12-2012 alle 00:01:10


Citazione
Originalmente inviata da elcholo
Prima di scrivere bisogna accendere il cervello ....... diceva la mia maestra




Io trovo assurdo che vengano scritte frasi del genere:

" Ma a un certo punto il somaro si era fermato e non c’era verso di farlo andare avanti! Asini e muli, come voi sapete, non sono intelligenti come il cavallo: sono solo stupidi e cocciuti. " (cit)

Può essere anche una provocazione, forse, può essere detto con superficialità, forse, ma per persone che non sanno di cosa si parla nello specifico e non hanno idea di cosa sia una asino e di cosa voglia dire interagire con lui può avere effetti devastanti. Si dice che fa più rumore un ramo che cade di mille alberi che nascono,... è vero.


Moderazioni espresse: 0
francescosid
Gruppo: normal
Città: pistoia
Provincia: PISTOIA

Messaggi:1952


Messaggio privato
Postato il : 04-12-2012 alle 12:23:11

.....Che si abusi di Raglio.com e non solo del Blog me ne sono accorto da un pezzo e non per colpa di Dentista che si diverte a scrivere..:-)..... ( Raglia)

io penso che chi di noi ha a cuore che la parte di Raglio. com che le piace continui ad esistere non deve far altro che fare da sentinella più o meno silenziosa per far si che questo posto rimanga... "senza abusi ".

Provo a dirlo in un altro modo, non ci sono regole scritte che possono imporci di non essere logorroici, ma il silenzio di molti o la puntualizzazione a non uscire fuori tema o a non ripeterci o a scrivere nel posto giusto con calma aiuta a capire se si sta facendo la cosa giusta o no.

Questo vale anche negli attacchi personali, quando si parte dentro un post da un argomento e si scende negli insulti e nella dietrologia.
Si può e si deve riportare il tema al centro uscendo dai personalismi ( mi viene in mente il tema della pubblicità più o meno occulta su Raglio che è stato proposto dalla Vale ma in un modo a parere di chi ha risposto visto solo come un attacco diretto a Icaro )... scusate


Moderazioni espresse: 0
ragliaconnoi
Gruppo: normal
Città: Bologna
Provincia: BOLOGNA

Messaggi:2732


Messaggio privato
Postato il : 04-12-2012 alle 15:14:23

Spirit e Lydie , scusate ma voi non siete marito e moglie (o comunque una coppia)?
E allora , se sì , perchè infierite così , uno sul blog e l'altro qui ?
Non pensate che anche questo possa essere un "abuso" ?
Ok , Dentista ha scritto una fesseria , non è la prima e non sarà l'ultima ma sapete quante " fesserie" si leggono su Raglio.com ? Magari non ve ne accorgete perchè non conoscete i pregressi di chi la scrive !
Es." Non si fanno rapine a mano armata " non è una fesseria se lo dice un poliziotto ma , se lo dice Vallanzasca , forse lo è. Capito il concetto ?(a proposito di " dietrologia").
Per non parlare poi delle " fesserie" che sicuramente circolano come mess. priv. , qualche esempio l'abbiamo avuto e spesso si legge " ti rispondo in privato".
Perchè se la domanda era pubblica la risposta è privata?
E poi vogliamo anche tenere presente che alcune persone anziane , come Haidiepiter ad esempio :-) , trovano su Raglio un'allegra compagnia e un piacevele passatempo ?
Non serve essere in venti per dire a Dentista che ha ancora molto da imparare sull'asino animale.


Moderazioni espresse: 0
Spirit
Gruppo: normal
Città: Gaggio Montano
Provincia: BOLOGNA

Messaggi:814


Messaggio privato
Postato il : 04-12-2012 alle 16:56:14

ciao raglia!

Beh, sì, quando leggiamo insieme raglio risponde uno solo, ma nella fattispecie io ero da una parte in questi due giorni (a bologna) e lyd era dal computer di casa... due posti diversi, due esseri pensanti (si spera) che ragionano in modo diverso e commentano ognuno per i fatti suoi.
Ho scoperto ora (che son tornato a casa) che lyd il mio argomento non l'aveva nemmeno visto, ... sai com'è, quando magari ci si sente per telefono non si parla di raglio.com e non ci mettiamo d'accordo per sincronizzare le risposte!!
:-) :-)

Sono d'accordo sul fatto che sia inutile infierire ulteriormente, .. evitando così ulteriori "abusi", ... eh eh

Ciao!


Moderazioni espresse: 0
lakai
Gruppo: normal
Città: sorso
Provincia: SASSARI

Messaggi:1373


Messaggio privato
Postato il : 05-12-2012 alle 01:17:24

Un blog è qualcosa che esprime le sensazioni, a momenti vengono fuori le paure, i timori, le ansie, le aspettative, le delusioni, qualcuno ci sfoga la rabbia, insomma... è un piccolo pezzo di noi, che mettiamo in mostra per condividere ben sapendo che ci esponiamo a critiche o apprezzamenti, non si è obbligati a fare il blog così come non si è obbligati a commentarlo; non metterei limiti agli altri. La libertà è un grande bene, perché si deve arrivare a limitarla con forza? C’è bisogno? Dovrebbe essere ognuno a saper valutare il da farsi, nel rispetto delle regole e delle persone e soprattutto degli animali.


Moderazioni espresse: 0
foxtrot
Gruppo: normal
Città: coassolo
Provincia: TORINO

Messaggi:1210


Messaggio privato
Postato il : 05-12-2012 alle 09:04:20

Saggio Lakai!Rispetto,educazione,tolleranza, sia da parte di chi scrive, sia da parte di chi legge e commenta.


Moderazioni espresse: 0
Spirit
Gruppo: normal
Città: Gaggio Montano
Provincia: BOLOGNA

Messaggi:814


Messaggio privato
Postato il : 05-12-2012 alle 12:07:28


Citazione
Originalmente inviata da lakai
La libertà è un grande bene, perché si deve arrivare a limitarla con forza? C’è bisogno? Dovrebbe essere ognuno a saper valutare il da farsi, nel rispetto delle regole e delle persone e soprattutto degli animali.


segue...


Moderazioni espresse: 0
Spirit
Gruppo: normal
Città: Gaggio Montano
Provincia: BOLOGNA

Messaggi:814


Messaggio privato
Postato il : 05-12-2012 alle 12:16:01


Citazione
Originalmente inviata da foxtrot
Saggio Lakai!Rispetto,educazione,tolleranza, sia da parte di chi scrive, sia da parte di chi legge e commenta.


... segue ...

Io credo che la libertà di una persona finisce laddove inizia la libertà degli altri. Insomma, posso girare nudo per strada e gridare "governo ladro", fa parte delle mie libertà, ma questo non sarebbe rispettoso per gli altri, oltre che inutile.

Premesso questo non mi sembra di avere mancato di rispetto, educazione o tolleranza. Ho solo urlato ad alta voce il mio disappunto. Senza però mancare nè di rispetto, nè di educazione, nè di tolleranza. Se l'ho fatto non è stato volontario e me ne scuso.

Per quanto riguarda la mia proposta iniziale non la trovo una "limitazione di libertà" di scrivere blog (uno è libero di scriverne quanti vuole e come vuole), solo che va a sostituire quello già presente in home page, se uno poi si vuole rivedere gli altri basta mettere il nome di Tizio in "selezione" anzichè il nome "tutti". Questo per garantire una maggiore libertà (non minore) di visione per gli altri che hanno scritto altri blog che automaticamente vanno "oltre". In questo momento, per esempio, io posso riguardarmi i blog di dentista, vale, heidiepeter, ste, tony. Se gli altri due di dentista non apparissero posso ugualmente vederli andando sulla sua pagina, ma non posso più vedere gli altri che sono inevitabilmente scivolati oltre.
Era una proposta da FAQ (non è un offesa), non un disegno di legge, nè una regolamentazione europea in vista di approvazione... se non piace si lascia così, non mi cambierà la vita nè a me nè a nessuno di voi, credo.

Volevo solo precisare sui concetti di libertà, rispetto, educazione e tolleranza, ... per non essere frainteso e per scusarmi qualora possa aver offeso qualcuno.
Amen


Moderazioni espresse: 0
foxtrot
Gruppo: normal
Città: coassolo
Provincia: TORINO

Messaggi:1210


Messaggio privato
Postato il : 05-12-2012 alle 13:45:43

Sicuramente io non mi sono sentita offesa, viva la libertà e come dici giustamente tu Spirit, fin dove comincia quella altrui.Da parte mia dopo aver letto molti post,alcuni blog e non averli di proposito commentati, ho ribadito ciò che sono per me i valori fondamentali che dovrebbero essere quotidianamente parte di ogni rapporto dialettico e non.Insomma mi sono ripetuta,perchè già altrove avevo espresso tali concetti,amo il confronto, può servire per migliorarsi e non cadere in certi errori,a questo mondo c'è sempre da imparare!


Moderazioni espresse: 0
lakai
Gruppo: normal
Città: sorso
Provincia: SASSARI

Messaggi:1373


Messaggio privato
Postato il : 06-12-2012 alle 00:38:31

Per chiarire (se ci fosse bisogno) è ovvio che non intendevo che Spirit avesse offeso qualcuno, non l’ho pensato neanche per un attimo, (ho letto il suo “commento” in cui veniva esposto educatamente un punto di vista, niente di più) intendevo proprio che dovrebbe essere ciascuno a saper valutare dove va ad intaccare “la libertà altrui” o per lo meno a sapersi regolare, ma se così non sempre dovesse essere...beh io comunque non metterò limiti, ognuno sa di esporsi a risposte o commenti che potrebbero non piacergli...(sempre nei limiti del rispetto) eventualmente vuol dire che se la sarà proprio cercata.


Moderazioni espresse: 0
Se vuoi scrivere un argomento devi prima fare l'autenticazione
Iscriviti al sito se non l'hai ancora fatto. Clicca qui
About Us | Site Map | Privacy Policy | Contact Us | Since 27/01/2006 © 2011 Raglio
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

eXTReMe Tracker