Raglio
La community dedicata agli Asini


Forum

Lo sapevate che ..............

Fai una domanda e avrai una risposta
Forum inserito il : 01-08-2006 alle 11:15:44

Raglio-età

AutoreMessaggio
jolly
Gruppo: normal
Città: Auronzo di Cadore
Provincia: BELLUNO

Messaggi:19


Messaggio privato
Postato il : 24-03-2012 alle 06:39:01
Raglio-età
Ciao a tutti!
Ho una curiosità...qualcuno sa dirmi a che età un asino incomincia a ragliare "bene". Vi spiego...Heidy, la più piccola (ha quasi 2 anni) più che un raglio fa un verso che sembra un lamento (belato) a differenza di tutti gli altri...Dipende dalla crescita della cassa toracica?

So che magari può sembrare una sciocchezza, ma visto che mi sto facendo una cultura...beh, mi inncuriosiscono tutti gli aspetti di questo splendido animale.
Grazie.
lakai
Gruppo: normal
Città: sorso
Provincia: SASSARI

Messaggi:1362


Messaggio privato
Postato il : 24-03-2012 alle 09:28:02

ciao io ero convinto che Norby fosse muta o ancora troppo giovane, nell'aspirare dalle narici emetteva solo una specie di sibilo, poi...un giorno l'ho sentita, chiamava mia figlia, la cosa si è ripetuta altre volte, ma con me continua con quel sibilo, la stessa domanda la feci anch'io ma...risposte certe mi sa che non se ne hanno.


Moderazioni espresse: 0
Iside
Nome: Lucia Rita
Cognome: Giulivo
Gruppo: normal
Città: Borgetto
Provincia: PALERMO

Messaggi:233


Messaggio privato
Postato il : 24-03-2012 alle 10:33:46

io ho sentito ragliare le mie due asine dopo 6 mesi che le avevo. ragliano molto poco, se le divido la piccola dopo un pò di prove riesce a ragliare bene, ma prima di riuscirci emette un gemito. Ciuchina raglia molto meno . E in 7 mesi che sono con me le ho solo sentite, mai viste, e forse è meglio , perchè mi emoziono ad ogni novità.l'altro giorno la piccola Sissi di 8 mesi, ha ragliato sentendomi arrivare, sono rimasta bloccata dall'emozione. Scusate forse sono esagerata , ma le adoro.


Moderazioni espresse: 0
foxtrot
Gruppo: normal
Città: coassolo
Provincia: TORINO

Messaggi:1210


Messaggio privato
Postato il : 25-03-2012 alle 18:04:05

Anche i miei ragliano poco.La mamma tra l'altro ha uno strano modo di farlo, quando mi sente o mi vede per la contentezza sembra partire decisa con il ragliare, inspira ed espira aria facendo rumore e quando è sul bello di ragliare si blocca, fà troppo ridere, solo poche volte ha completato il raglio in quasi due anni che è con noi.Invece il maschio che è il figlio avrà ragliato tre volte in tutto, ma che potenza, penso lo si sia sentito a chilometri.Prima pensavo fosse muto, solo il non vedere la mamma o vederla lontana ha scatenato il raglio.


Moderazioni espresse: 0
mari70
Gruppo: normal
Città: zipolite
Provincia: STATO ESTERO
Messaggi:483


Messaggio privato
Postato il : 25-03-2012 alle 22:51:54

i miei, se hanno una rotoballa nel recinto, non li senti assolutamente fino a quando finisce la rotoballa. Magari solo il maschio mi raglia la mattina quando esco per salutarmi. Adesso che siamo tutti a dieta e quindi porto io il mangiare pesato 2 volte al giorno......sinceramente non so come facciano qui nel borghetto a continuare a volerci bene perchè è un raglio continuo.....compresa la piccoletta che si sta rivelando golosa e godereccia come la sorella maggiore


Moderazioni espresse: 0
mari70
Gruppo: normal
Città: zipolite
Provincia: STATO ESTERO
Messaggi:483


Messaggio privato
Postato il : 25-03-2012 alle 23:04:23

Cmq, a parte la questione "cibo", mi ricordo che quando sono arrivati da me Pedro e Lola che avevano circa 7 o 8 mesi, i primi giorni hanno ragliato parecchio giorno e notte(poverini, erano stati tolti all'improvviso alle loro mamme con le quali vivevano nello stesso box). Dopo 2 o 3 giorni però hanno smesso. La mia asinella Carmen (nata qui) non raglia quasi mai e comunque ha iniziato molto tardi, sicuramente dopo l'anno e anche più. Invece sua sorella minore Inés raglia parecchio e l'ha fatto fin da piccolissima. Lei finisce quasi sempre i ragli del padre ed è ridicolissima perchè lui fa un raglio molto possente e basso di tono, mentre lei continua con una specie di stridio acuto. Negli ultimi giorni però ho notato che anche la sua voce si sta abbassando di tono.


Moderazioni espresse: 0
jolly
Gruppo: normal
Città: Auronzo di Cadore
Provincia: BELLUNO

Messaggi:19


Messaggio privato
Postato il : 26-03-2012 alle 07:38:08

^_^
In effetti anche Heidy raglia poco, solo quando vede che arriviamo col cibo, e fa questa specie di belato che sembra più un belato.
Jolly è più squillante e "melodico" come sua figlia Hilde.
Perla...beh, Perla sembra una mezza via tra il bramito di un cervo e una sirena di una nave.
Tina la nostra nonna, invece, sembra che non abbia più la capacità di fare una bella ragliata (invece fino a qualche anno fa ci riusciva).
è per questo che pensavo fosse anche questione di età...non la frequenza del raglio, ma la potenza. ^_^


Moderazioni espresse: 0
maria
Gruppo: normal
Città: carrara
Provincia: MASSA-CARRARA
Messaggi:171


Messaggio privato
Postato il : 26-03-2012 alle 08:35:53

ho preso Luana,(si chiamava già così) con la figlia che aveva circa sei mesi, che ho chiamato Gemma. Era un'asina abituata alla cavezza e non so a cos'altro, secondo me aveva avuto una vita scandita dalle bacchettate, spero non dalle bastonate. come vedeva prendere in mano anche un fuscello aveva una reazione immediata, se poteva fuggiva. in un certo senso mi faceva comodo perchè senza la minima esperienza non riuscivo nemmeno a farla spostare di un millimetro, non emetteva nessun suono e ho pensato che avesse avuto delle punizioni proprio per aver "parlato"oppure era muta. in questi anni qualcosa è cambiato, non ha più nessuna paura di bacchette o bastoni, ha capito che non li usiamo contro di lei e perciò...però ho sentito la sua voce solo una volta, un raglio solo, poi basta, mai più. Gemma, invece, è completamente selvatica, sono riuscita a metterle una cavezza solo qualche giorno fa, perchè era in crisi, ma il suo raglio scuote, risponde se la chiamo e spesso e volentieri comincia lei, un bel raglio sonoro. Alfio è nato qui, adesso ha due anni, raglia abbastanza bene in questi ultimi tempi, ma prima faceva ridere, sembrava un gallettino quando prova a cantare da gallo adulto; Cleo che ha un anno raglia anche lei, ma con una vocina che fa tenerezza, sembra appunto un miagolio con finale in HIAAA! ho scoperto qualche giorno fa che ci sono persone che credono che il verso dell'asino sia un pianto, "mi piacciono gli asini, ma poverini, quando piangono mi fanno stringere il cuore, e sento che piangono ogni tanto". ????? Che strano, a me invece metteno allegria!


Moderazioni espresse: 0
jolly
Gruppo: normal
Città: Auronzo di Cadore
Provincia: BELLUNO

Messaggi:19


Messaggio privato
Postato il : 26-03-2012 alle 09:18:30

X Maria
Ecco...^_^ la mia Heidy è come il tuo Alfio...e il paragone col galletto che vuole imitare il gallo è azzeccata! è questa la mia impressione. Che, cioè, deve crescere ancora e "svilupparsi". ^_^
Ed è pure vero che certe persone pensano che il raglio sia un pianto! anche qui qualcuno lo pensa.
Per me è sempre bello sentirli ragliare...e anche se non sono a portata "d'occhi" capire chi è che lo fa. ^_^
X Iside
Fino a qualche mese fa non abitavamo nello stesso posto dove teiamo gli asini. Quando stavamo per arrivare, tutte le mattine, gli asini ragliavano...come se ci sentissero. Idem durante la giornata quando vado a far la spesa. ^_^ Ti senti sempre la benvenuta!!!!


Moderazioni espresse: 0
maria
Gruppo: normal
Città: carrara
Provincia: MASSA-CARRARA
Messaggi:171


Messaggio privato
Postato il : 26-03-2012 alle 10:59:41

tante volte quando sento i miei asini che mi salutano penso che almeno qualcuno che mi accoglie come si deve c'è, basta così poco per risolvere una giornata grigia.


Moderazioni espresse: 0
Iside
Nome: Lucia Rita
Cognome: Giulivo
Gruppo: normal
Città: Borgetto
Provincia: PALERMO

Messaggi:233


Messaggio privato
Postato il : 26-03-2012 alle 21:04:52

E' bellissimo sapere che ti "salutano" appena arrivi. Il loro primo raglio, almeno il primo che ho sentito io mi ha emozionato, forse un pò come emoziona la prima parola detta dal proprio figlio, il paragone non sarà azzeccato, non ho figli, ma penso che ci si avvicini cm sensazione.


Moderazioni espresse: 0
nellolo
Nome: Nello
Cognome: Lo Monaco
Gruppo: normal
Città: Ragusa
Provincia: RAGUSA
Messaggi:66


Messaggio privato
Postato il : 16-03-2016 alle 16:58:55

la mia raglia sistematicamente ogni volta che arrivo a casa e sente la mia voce (di solito mi rivolgo ai cani davanti al cancello), è stupendo sentirsi chiamare, e siccome è cucciola (7 mesi) fa un sibilo seguito da due o tre ragliate di tono alto, da vera signorina :)


Moderazioni espresse: 0
milk
Nome: pier luigi
Cognome: maini
Gruppo: normal
Messaggi:615


Messaggio privato
Postato il : 18-03-2016 alle 09:26:50

Sono i maschi che ragliano molto(troppo) ma fanno il loro mestiere di stalloni, x richiamare le femmine.Ovviamente chiama l'uomo x mangiare,e lgi altri x relazionare.


Moderazioni espresse: 0
Se vuoi scrivere un argomento devi prima fare l'autenticazione
Iscriviti al sito se non l'hai ancora fatto. Clicca qui
About Us | Site Map | Privacy Policy | Contact Us | Since 27/01/2006 © 2011 Raglio
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

eXTReMe Tracker