Raglio
La community dedicata agli Asini


Forum

Presentazioni e Saluti

Fate qui le vostre presentazioni o lasciate i vostri saluti ;)
Forum inserito il : 10-03-2010 alle 11:14:55

Grazie dell'accoglienza

AutoreMessaggio
sagi
Gruppo: normal
Città: Castelvetro di Modena
Provincia: MODENA
Messaggi:2


Messaggio privato
Postato il : 02-02-2021 alle 16:02:08
Grazie dell'accoglienza

Buongiorno a tutti,
Mi chiamo Sagi e mi piacerebbe fare un trecking lungo (circa 2-3 mesi durante l'estate) a piedi, accompagnato da un asino... dall'Emilia romagna fino alla puglia.. questa primavera se riesco.
Ho in mente una sorte di pellegrinaggio e forse mi accompagnera mio figlio di 15 anni.
Avrei bisogno di tanti consigli al riguardo.. ho una persona che mi regalerebbe un asino giovane di 18 mesi, bellissimo, ma voglio farlo in modo più consapevole possibile.
Apprezzerei qualsiasi consiglio...
Un saluto,
Sagi
foxtrot
Gruppo: normal
Città: coassolo
Provincia: TORINO

Messaggi:1226


Messaggio privato
Postato il : 03-02-2021 alle 22:34:09

Ciao Sagi mi pare di capire che tu non abbia nessuna esperienza di convivenza con asini. Mi pare pericoloso e inopportuno partire per un lungo trekking con un animale che non ha avuto il tempo di fidarsi di te e tu di lui.
L'asino è un essere pensante, molto intelligente, i suoi tempi possono essere lunghissimi, anche anni, trovo azzardato parlare di qui a due mesi partire con un asino al quale non hai mai spazzolato il manto, tagliato e curato gli zoccoli o prestato semplici cure.
Un asino di 18 mesi, per giunta maschio, spero non intero può essere molto esuberante, pensaci bene.
Qui sul sito Mora è la più esperta di trekking con asini e muli, ma ve ne sono altri, io ti sconsiglierei di intraprendere il pellegrinaggio, almeno fino a quando non avrai esperienza utile per farlo.


Moderazioni espresse: 0
lakai
Gruppo: normal
Città: sorso
Provincia: SASSARI

Messaggi:1378


Messaggio privato
Postato il : 04-02-2021 alle 16:01:01

Non mi piace ammazzare i sogni e gli entusiasmi, ma ti do l’unica risposta che ritengo ti si possa dare, per quanto non corrispondente a quanto tu sperassi.
Per affrontare un viaggio così lungo dovresti attendere che avvenga il completo sviluppo e formazione strutturale dell’animale (a partire dagli zoccoli fino a tutto il resto).
L’asino di 18 mesi (forse è ancora in allattamento o appena svezzato), qualunque sia la taglia o la razza, NON può assolutamente essere caricato con dei pesi, come minimo devi attendere il compimento del terzo anno (lo stesso vale anche per i cavalli), per cui se il tuo intento era quello di farti accompagnare dall’asino per trasportare il bagaglio, finisce lo scopo.
Se riceverai l’asino in primavera, dovrai conviverci per un po', entrare in sintonia, fare addestramento partendo dalle piccole cose; per quanto tu possa essere bravo e l’asino sia intelligente, pochi mesi non sono sufficienti per prepararvi entrambi ad affrontare situazioni disparate che possono venire a crearsi in un viaggio così lungo che potrebbe diventare anche pericoloso soprattutto per l’animale.
Se non hai esperienza, potresti/dovresti seguire almeno un corso in qualche maneggio, tenendo presente che gli asini hanno reazioni differenti da quelle dei cavalli.
Dopo i primi addestramenti nel terreno recintato e lontano da pericoli, potresti iniziare con brevi passeggiate nel circondario, incrementando di volta in volta il grado di difficoltà.


Moderazioni espresse: 0
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2221


Messaggio privato
Postato il : 08-02-2021 alle 20:39:35

concordo pienamente con quello che hanno scritto fox e lakai! Un asino di 18 mesi è molto troppo giovane per un avventura come questa - ne puoi caricarlo (assolutamente no!) - ne dovresti fare delle tappe lunghe per vari giorni in seguita con lui, perchè fisicamente non è ancora pronto per questo. viaggiare con un asino è più difficile che fare un trekking da solo - se viaggi con un animale, devi sempre prima pensare nei bisogni dell'animale - sono cose che tu ancora non sai. Se vuoi fare un trekking con un asino, dovresti 1. avere un asino un po allenato che ha già una certa esperienza a fare delle passeggiate lunghe fuori casa (meglio un castrone), e 2. prenderti almeno qualche settimane prima di partire per fare delle passaeggiate varie volte ogni settimana, con qualcuno che potrebbe darti consigli. e poi cominciare con piccoli trekking di 2-3 giorni. e poi, comedice lakai, c'è il problema degli zoccoli - dovresti pensare in una protezione per gli zoccoli. Io ferro i miei in estate quando faccio dei trekking lunghi, altri si arrangiano con dei scarpi speciali, adatti alla misura degli zoccoli di quel asino.


Moderazioni espresse: 0
sagi
Gruppo: normal
Città: Castelvetro di Modena
Provincia: MODENA
Messaggi:2


Messaggio privato
Postato il : 22-02-2021 alle 09:05:06
Grazie dei consigli..!
A tutti che mi hanno risposto qui al riguardo il mio intento descritto sopra, GRAZIE!
Si, avete ragione, ho pensato che sarà più semplice... ora capisco molto di più.
Ho cominciato dedicare tempo al asino e famigliarizzarmi con lui... è un processo molto lento... ancora non mi lascia montare la cavezza.. poi, ci vuole tanto tempo per introdurlo a tutti gli scenari nuovi a cui deve abituarsi e da cui non deve spaventarsi... è giovane. proprio un bimbo. haha, molto probabile rimando la data della partenza per almeno un anno... poi si vede.
Di nuovo grazie!
Sagi


Moderazioni espresse: 0
heidiepeter
Gruppo: normal
Città: Lesvos Grecia
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2991


Messaggio privato
Postato il : 01-03-2021 alle 10:40:34

Caro Sagi, non so nulla di tracking essendo dl reparto terza età, ma vorrei comunicarti che due inverni fa ho ospitato per tre mesi un volontario francese (via "helpx)" che con il piano di fare un viaggio con uno o due asini, ha voluto prima raccogliere esperienza occupandosi di asini, aiutando in un ranch asinaro.
Ha acquistato un libro sul tema asini - un edizione francese - e ha voluto imparare quanto possibile.
In italiano c^è solo il libro di Raffaele Baroncini, prendilo e leggi praticamente tutto su raglio. com, pe la teoria e vedi di fare della pratica.


Moderazioni espresse: 0
Se vuoi scrivere un argomento devi prima fare l'autenticazione
Iscriviti al sito se non l'hai ancora fatto. Clicca qui
About Us | Site Map | Privacy Policy | Contact Us | Since 27/01/2006 © 2011 Raglio
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

eXTReMe Tracker