Raglio
La community dedicata agli Asini


Forum

Parliamo di ..................

Domande generiche su come gestire un asino, consigli e informazioni
Forum inserito il : 23-06-2006 alle 15:11:15

Asino diventato disobbediente

AutoreMessaggio
semprevale
Gruppo: normal
Città: Savona
Provincia: SAVONA

Messaggi:3


Messaggio privato
Postato il : 04-03-2020 alle 12:46:37
Asino diventato disobbediente
Ciao a tutti,
ho il mio asino, Gaspare, da un anno.
E' arrivato da noi che aveva sei anni, era intero e abituato a vivere chiuso in un misuscolo recinto con altri due asini.
Adesso ha una stalla tutta per sè e un bel recinto dove correre ma c'è un problema. La stalla dista circa 200m dal recinto. Abbiamo utilizzato questa difficoltà logistica come spunto per insegnargli ad essere condotto con la longhina.
All'inizio è scappato un po' di volte. Poi ha smesso ma tendeva a non seguirci. Poi ha cominciato a seguirci abbastanza docilmente. A volte si fermava per mangiare e per farlo ripartire andava tirato. Non siamo mai arrivati al punto di una totale collaborazione. Da un paio di mesi però è subentrata una nuova fase: tende a ribellarsi e spesso ci strappa la longhina di mano e scappa via correndo, senza però allontanarsi da casa. Di solito va dritto dove teniamo le carote x lui (ne riceve una al giorno, al mattino). Il problema è che se ci avviciniamo fa di tutto per non farsi prendere: scalcia nel vuoto e una volta che mi sono parata davanti a lui x fermarlo si è impennato e poi è scappato. Non interpretp il suo atteggiamento come aggressività ma resta comunque pericoloso per noi. Vorrei precisare che a Settembre dello scorso anno lo abbiamo fatto castrare.
Avete idea del perchè sia cambiato così e come poter fare x ricondurlo ad una maggiore collaboratività? A Maggio volevamo prendergli una compagna ma x allora vorremmo che la situazione fosse migliorata.
Grazie a tutti.
Valeria
milk
Nome: pier luigi
Cognome: maini
Gruppo: normal
Messaggi:619


Messaggio privato
Postato il : 05-03-2020 alle 09:56:47

per caso hai scritto ancora a questo sito?, gaspare mi sem M di averlo letto ancora? Ma e' propio indispensabile che il recinto disti 200 metri dalla stalla? Di sicuro nn vi considera capo branco.Penso che abbia bisogno di un vero addestramento cioe' all' ubbidienza in quanto puo' diventare pericoloso anche nn volendo. bastone e carora... e nn solo carota cari amici. Piu' che una compagna tanto e' castrato. e' meglio la compagnia di uno stalone magari piu' grosso che gli insegni l'educazione equina. Quando dico ..bastone e carota intendo propio quello, bastone quando non ubbidisce, e carote quando ti ascolta. E' l' unica. Gli animali sono furbi capiscono subito se possono approfittarne.


Moderazioni espresse: 0
foxtrot
Gruppo: normal
Città: coassolo
Provincia: TORINO

Messaggi:1217


Messaggio privato
Postato il : 06-03-2020 alle 10:09:10

Tutti gli animali, asini compresi, hanno bisogno di educazione e quindi di regole. Un maschio asino può diventare intrattabile, tutto sta anche all'atteggiamento che trova a contrastare eventuali suoi comportamenti non proprio tollerabili. Non puoi permettergli di tentare di cacciarti, se lo fa devi dimostrarti un leader, affrontarlo senza tenerlo, non è semplice, ma se ogni volta lui capisce che il suo atteggiamento non ti aggrada, smetterà, premia solo quando fa bene.


Moderazioni espresse: 0
Se vuoi scrivere un argomento devi prima fare l'autenticazione
Iscriviti al sito se non l'hai ancora fatto. Clicca qui
About Us | Site Map | Privacy Policy | Contact Us | Since 27/01/2006 © 2011 Raglio
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

eXTReMe Tracker