Raglio
La community dedicata agli Asini


Forum

FAQ

Domande e risposte sul sito come usarlo perchè usarlo ecc
Forum inserito il : 08-05-2006 alle 13:50:02

COME RISVEGLIARE IL SITO

AutoreMessaggio
milk
Nome: pier luigi
Cognome: maini
Gruppo: normal
Messaggi:604


Messaggio privato
Postato il : 30-11-2017 alle 15:52:04
COME RISVEGLIARE IL SITO
caro Elcolo, sono anni che non ci vediamo.Credo 10. ma ti scrivo perche' mi sembra che nrgli ultimi anni questo sito abbia perso di appil.Un tempo assistevamo a inutili e velenose polemiche tra noi, ma che tenevano vivace il forum. Adesso aspetto anche settimane prima che qualcuno chieda un' aiutoo altro. Tu come stai? P.S, Nella prima giornata di campionato la mia SPAL ti ha fregato dei punti imponendoti il pareggio ,ma fara0 un buon campionato sicuramente nonostante LOLITO.
heidiepeter
Gruppo: normal
Città: Lesvos Grecia
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2890


Messaggio privato
Postato il : 04-12-2017 alle 17:08:54

Ciao Milk, eh si, un peccato, non entro più spesso sul sito visto che raramente ci sono novità, ma dov'è tutta quesa gente ? che cavolo fanno ?


Moderazioni espresse: 0
Bicmak
Gruppo: normal
Città: Milano
Provincia: MILANO
Messaggi:754


Messaggio privato
Postato il : 06-12-2017 alle 10:22:05

sono tutti su feisbuk?


Moderazioni espresse: 0
heidiepeter
Gruppo: normal
Città: Lesvos Grecia
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2890


Messaggio privato
Postato il : 06-12-2017 alle 17:54:03

Alcuni su Fessbuk, direi, a me viene pratico perché riesco a raccogliere fondi, infatti quest'anno sono riuscita a mantenere gli asini, fieno, maniscalco, dentista, il vet con successivo eutanasia e funerale (Caterpillar) per il vecchio Ayrton ed altro con i soldi raccolti.
Cosi posso sempre documentare cosa succede con le donazione e ai donatori ciò piace, come la vicina di casa di mia sorella che mi segue su fb mi ha fatto gia un paio di offerte dicendo che cosi sa e vede dove vanno a finire le sue donazioni.
Devo aggiungere che non sono molto da "social media" e l'impegno che ho su fb mi basta, anche motivo per non affacciarmi su raglio.com, ma purtroppo quello che faccio non è gratuito e ci sono cose da pagare, inoltre ho 9 cani che pure mangiano, poi vaccini, antivermipulcizecche...


Moderazioni espresse: 0
foxtrot
Gruppo: normal
Città: coassolo
Provincia: TORINO

Messaggi:1210


Messaggio privato
Postato il : 17-12-2017 alle 18:19:08

Ciao Milk e & co. spiace molto anche a me che questo sito sia , ormai da tempo quasi deserto, a parte gli irriducibili Lakai e garzingo noi altri sembriamo esserci defilati, Ogni tanto vengo a leggere qui sul sito se c'è qualche novità e fortunatamente il sito non è definitivamente morto. Spero si riesca di nuovo a creare nuova linfa per questo sito così utile ai vecchi e nuovi asinari o ai semplici amanti di questi splendidi animali, orecchie lunghe! Spero di vedere anche altri personaggi arricchire di storie e aneddoti, ma soprattutto mi piacerebbe ritrovarvi ancora, come facemmo anni fa! Per ora vi lascio un saluto e vi auguro buone feste!


Moderazioni espresse: 0
lakai
Gruppo: normal
Città: sorso
Provincia: SASSARI

Messaggi:1337


Messaggio privato
Postato il : 18-12-2017 alle 09:42:52

Come già constatato da tanti, purtroppo questo sito ha avuto un crollo di partecipazione,penso che un certo calo sia fisiologico. Fino a quando Elcholo ha creato raglio.com (GRAZIE!),l’asino era conosciuto soltanto per sentito dire, per battute quasi scontatepiù o meno simpaticheanche se spesso inopportune, per i luoghi comuni e le orecchie lunghe; i primi anni erano quelli in cui nascevano domande e venivano cercate le risposte proprio in questo sito e spesso hanno avuto risposte corrette, per molti e per tanto tempo è stato l’unico punto di riferimento, non c’erano esperti o quasi, l’unico libro italiano che avrebbe potuto aiutare era fuori edizione (ho acquistato la mia copia nel 2014 in ristampa quando ormai avevo già imparato tante cose), nel tempo sono stati toccati e chiariti tanti argomenti sull’asino, sono state caricate foto, raccontate esperienze sia esaltanti sia tristi, espresse emozioni, sono nate amicizie vere anche di persona non solo filtrate dal sito, basta cercare nell’web … dappertutto spuntano foto o argomenti marcati “raglio.com”, il nostro sito è deposito di tutto questo. Poi nel tempo succede che pur essendoci un sacco di iscritti, stiamo restando senza interventi, forse la curiosità inizia a mancare … si forse, ma mi piace pensare che la persona interessata cerca l’argomento e trova la risposta alla stessa domanda fatta in precedenza da qualcun altro.
Con un pizzico di cattiveria dico che per fortuna non leggo più domande riguardanti i contributi (forse ciò è dovuto al fatto che molti hanno scoperto che non ci sono più i contributi, ora quella storia è diventata soltanto una leggenda, così come quella del latte d’asina).
Mio malgrado mi vedo costretto a riconoscere che Nerone non aveva tutti i torti quando in uno dei suoi eterni catastrofici interventi scrisse: “raglio.com al capolinea” http://www.raglio.com/forum/index.php?var=posts&topic_id=3263&categorie_id=13
Succede … si succede spesso che nascano le mode, ma dopo un certo tempo abbiano un declino, spero soltanto che tale declino non accompagni l’asino come animale e compagno.
Ancora grazie Elcholo, buone feste a tutti


Moderazioni espresse: 0
platero
Gruppo: normal

Messaggi:1901


Messaggio privato
Postato il : 20-12-2017 alle 19:51:29

ciao Milk, ciao a tutti. Mi associo all'auspicio di Foxtrot e cercherò di fare la mia parte.


Moderazioni espresse: 0
Se vuoi scrivere un argomento devi prima fare l'autenticazione
Iscriviti al sito se non l'hai ancora fatto. Clicca qui
About Us | Site Map | Privacy Policy | Contact Us | Since 27/01/2006 © 2011 Raglio
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

eXTReMe Tracker