Raglio
La community dedicata agli Asini


Forum

Trekking e non solo

Trekking, attrezzature, percorsi e .............. Consigli in un fantastico mondo sempre insieme ai nostri amici asini.
Forum inserito il : 18-01-2009 alle 00:53:33

un attimo sto arrivando - viaggio dall'Italia in Svezia

AutoreMessaggio
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2213


Messaggio privato
Postato il : 01-06-2016 alle 09:10:16
un attimo sto arrivando - viaggio dall'Italia in Svezia
Sto sostenendo un po Helena e Carlo nel loro passaggio attraverso la mia regione...
La prima foto l'ha fatto una mia amica che li ha incontrato nel Ticino, a Biasca...
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2213


Messaggio privato
Postato il : 01-06-2016 alle 09:18:12



Moderazioni espresse: 0
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2213


Messaggio privato
Postato il : 01-06-2016 alle 09:24:42

la seconda foto è di un altra amica che li ha incontrato poco dopo il Passo del Lucomagno... per loro era molto emozionante il fatto di "attraversare le Alpi"...


Moderazioni espresse: 0
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2213


Messaggio privato
Postato il : 01-06-2016 alle 09:34:13

poi finalmente si stavano avvicinando al mio paese - sono andata incontro per aiutarli a trovare il cammino piu facile. La foto è del primo incontro.


Moderazioni espresse: 0
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2213


Messaggio privato
Postato il : 01-06-2016 alle 09:37:30



Moderazioni espresse: 0
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2213


Messaggio privato
Postato il : 01-06-2016 alle 09:42:36

poi abbiamo caricato i loro zaini sulla mia asina Morena, così che potevano fare la salita ripida fino al mio paese in maniera piu leggera...


Moderazioni espresse: 0
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2213


Messaggio privato
Postato il : 01-06-2016 alle 09:52:42

finalmente arriviamo a casa mia...


Moderazioni espresse: 0
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2213


Messaggio privato
Postato il : 01-06-2016 alle 09:56:55

anche Tony è contento di arrivare... Notate che lui porta delle piantine d'alberi - loro regalano una piantina d'albero ad ogni persona che li ospita (con l'aiuto della forestale che procura quelle piantine).


Moderazioni espresse: 0
platero
Gruppo: normal

Messaggi:1940


Messaggio privato
Postato il : 01-06-2016 alle 22:22:38

Bella questa solidarietà transfrontaliera.
Mora, come sono gli zoccoli di questi asini che affrontano un cammino così lungo?
Un abbraccio a Helena e Carlo


Moderazioni espresse: 0
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2213


Messaggio privato
Postato il : 02-06-2016 alle 19:17:47

Dopo li abbiamo messo al pascolo insieme. La prima sera andava piu o meno bene, solo che Chaco non li lasciava avvicinarsi alla Morena (che era in calore) e si comportava in maniera abbastanza aggressivo. Ma siccome il pascolo è abbastanza grande, li abbiamo lasciati, sperando che la situazione si tranquilizze. Il prossimo giorno ho aggiunto un nuovo pezzo di erba fresca - e Chaco non lasciava avvicinare gli ospiti... Allora li abbiamo separati, mettendo gli asini ospiti su un altro pascolo.


Moderazioni espresse: 0
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2213


Messaggio privato
Postato il : 02-06-2016 alle 19:22:44



Moderazioni espresse: 0
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2213


Messaggio privato
Postato il : 02-06-2016 alle 19:27:31

x platero: gli zoccoli stavano bene - ma se gli sembra necessario usano le scarpe nei sentieri piani o sull'asfalto. Sui sentieri un po montagnosi non li usano per paura di perderli (cosa che mi sembra una decisione saggia - secondo il sentiero potrebbe anche essere pericoloso per gli asini se il loro passo non è sicuro per causa delle scarpe)


Moderazioni espresse: 0
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2213


Messaggio privato
Postato il : 02-06-2016 alle 19:33:12



Moderazioni espresse: 0
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2213


Messaggio privato
Postato il : 02-06-2016 alle 19:35:18



Moderazioni espresse: 0
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2213


Messaggio privato
Postato il : 03-06-2016 alle 08:25:55

Sono molto interessanti anche i loro basti - è uno dei pochi modelli di basti piccoli che mi convincono. Scendono ai due fianchi dell'asino per maggiore stabilità laterale, sono regolabili secondo la pancia dell'animale, e, una volta regolati, si puo fissare la posizione con 2 viti. In più hanno messo due strisce di velcro per fissare il sottosella.


Moderazioni espresse: 0
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2213


Messaggio privato
Postato il : 03-06-2016 alle 08:26:27



Moderazioni espresse: 0
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2213


Messaggio privato
Postato il : 03-06-2016 alle 08:27:30

ecco il loro sottosella (con le strisce di velcro per fissarlo alla sella):


Moderazioni espresse: 0
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2213


Messaggio privato
Postato il : 03-06-2016 alle 08:34:51

anche per l'interiore del sottosella hanno trovato una soluzione che mi convince: dopo varie altre prove adesso consiste di vari strati di feltro di lana e per la stabilità un strato di un materassino. Sotto il sottosella mettono una coperta di lana. La lana, anche se sudano e si bagna un po, sulla pelle non da mai il senso di freddo.


Moderazioni espresse: 0
bruno
Gruppo: normal
Città: Canale Monterano
Provincia: ROMA

Messaggi:970


Messaggio privato
Postato il : 03-06-2016 alle 10:48:55

Bello. Tutto molto interessante. Bello poi questo vostro incontro e questi scambi culturali.


Moderazioni espresse: 0
platero
Gruppo: normal

Messaggi:1940


Messaggio privato
Postato il : 03-06-2016 alle 12:34:37

grazie per queste informazioni. Apprezzo l'attenzione, lo studio, e la cura con cui sono stati presi in considerazione sia gli aspetti pratici sia quelli di benessere degli asini. Li percepisco proprio come 4 compagni di viaggio, diversamente da altre volte, ove gli asinari "per caso" sembravano considerare l'animale un mero mezzo per il trasporto dei bagagli. Avverto rispetto e intelligenza.
Le scarpette... sono fantastiche! Grazie della condivisione!
Platero


Moderazioni espresse: 0
elcholo
Gruppo: admin
Città: Bracciano
Provincia: ROMA

Messaggi:2150133


Messaggio privato
Postato il : 03-06-2016 alle 21:49:48

Grazie mora di quelli che hai fatto per i viaggiatori e per raglio.com
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2213


Messaggio privato
Postato il : 04-06-2016 alle 08:46:41

Preparazione per la ripartenza - sono ripartiti Martedì mattina , dopo 2 giorni di riposo da me.


Moderazioni espresse: 0
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2213


Messaggio privato
Postato il : 04-06-2016 alle 08:47:20

Questo pomeriggio sono arrivati da un amica mia asinara a Walzenhausen... e poi il loro cammino seguirà per circa un'altra settimana attraverso la Svizzera, prima di attraversare il confine verso la Germania...
Buon cammino a voi due/ quattro!

Per seguire il loro cammino potete andare su:
unatttimostoarrivando.blogspot.com
oppure:
https://www.instagram.com/unattimostoarrivando/


Moderazioni espresse: 0
Bicmak
Gruppo: normal
Città: Milano
Provincia: MILANO
Messaggi:755


Messaggio privato
Postato il : 04-06-2016 alle 12:25:38

Grazie Mora per il reportage e le bellissime foto. Dev'essere stato un bell'incontro! Peccato che io non sia riuscito a combinare lo stesso mentre passavano dalle mie parti: sei sempre la più brava!


Moderazioni espresse: 0
lakai
Gruppo: normal
Città: sorso
Provincia: SASSARI

Messaggi:1362


Messaggio privato
Postato il : 04-06-2016 alle 21:07:52

In macchina non ti danno la precedenza, ti sorpassano, ti fanno le corna, ti schizzano l’acqua d’una pozzanghera, t’assordano col clakson, ti fanno il ghi…col dito medio, ti mandano affan…!
Con gli asini trovi gente curiosa, gente disposta, accoglienza, ospitalità, GRAZIE MORA! GRAZIE ASINI!!!


Moderazioni espresse: 0
foxtrot
Gruppo: normal
Città: coassolo
Provincia: TORINO

Messaggi:1210


Messaggio privato
Postato il : 05-06-2016 alle 23:05:40

Grazie Mora per lo splendido reportage, mi trovo d'accordo col pensiero di Platero, si notano amore e cura per i compagni di viaggio a quattro zampe.


Moderazioni espresse: 0
heidiepeter
Gruppo: normal
Città: Lesvos Grecia
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2974


Messaggio privato
Postato il : 06-06-2016 alle 17:08:44

Praticamente con passione ho letto questo reportage, il Lucomagno poi è un luogo che si andava spesso quando le bimbe erano piccole e mi sta molto cuore.
Molto interessante le scarpette, su cui mi piacerebbe saperne di più, ossia in quale occasione son da mettere.
Il sottosella è di cottone ?
Il basto sembra proprio solido, pratico per l'asino
Insomma tutto bello


Moderazioni espresse: 0
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2213


Messaggio privato
Postato il : 07-06-2016 alle 22:39:32

x Heidi: in un trekking lungo gli zoccoli si consumano più di quello che crescono, soprattutto su un terreno duro come asfalto, strade sterrate o sentieri di montagna con molte pietre. Quanto si consumano dipende anche della qualità dello zoccolo - alcuni asini hanno degli zoccoli molto duri, altri invece no. Quindi se si cammina piu o meno ogni giorno per molte ore su terreni duri, si deve proteggere gli zoccoli - o con scarpe, o ferrandoli. Con le scarpe si puo variare un po - metterle se si ha l'impressione che gli zoccoli siano un po troppo consumati, o se si sa che quel giorno si cammina spesso sull'asfalto o su una strada sterrata, e anche non metterle se gli zoccoli stanno bene e si cammina su un terreno piu morbido. In montagna il discorso è un po diverso: su un sentiero impegnativo di montagna, dov'è importantissimo che ogni passo che fanno sia sicuro, io personalmente non metterei scarpe perché anche se le scarpe sono adattate bene il passo dell'asino è un po meno sicuro, o la scarpa puo spostarsi un po sullo zoccolo, cosa che in un tale sentiero potrebbe essere pericoloso. Io per questo in estate ferro i miei asini, ma anche perché è piu lavoro sempre mettere o togliere le scarpe, e con 4 asini ho già abbastanza lavoro puliendo, sellando e caricandoli.


Moderazioni espresse: 0
elcholo
Gruppo: admin
Città: Bracciano
Provincia: ROMA

Messaggi:2150133


Messaggio privato
Postato il : 09-06-2016 alle 07:22:22

x Mora
Ma i loro basti sono completamente autocostruiti ?
heidiepeter
Gruppo: normal
Città: Lesvos Grecia
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2974


Messaggio privato
Postato il : 09-06-2016 alle 21:32:15

x Mora ceto solo a caricare e scaricare gli asini si ha un bel daffare.
- Le scarpe andrebbero bene anche con terreno toppo umido, tipo qui in inverno ?
- Il contatto del fettone con il pavimento è buono ?

Grazie Mora


Moderazioni espresse: 0
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2213


Messaggio privato
Postato il : 11-06-2016 alle 03:59:26

x elcholo: i basti sono autocostruiti nel senso che non si possono comprare in un negozio, ma hanno cercato aiuto per costruirli.
x heidi: non si dovrebbe mai mettere delle scarpe a un cavallo o asino per troppo tempo in seguita proprio per l'umidità che si forma dentro che farebbe male allo zoccolo - se li mette solo per qualche ore al giorno per proteggere gli zoccoli quando si cammina. NON si mettono quando sono solo al pascolo.


Moderazioni espresse: 0
heidiepeter
Gruppo: normal
Città: Lesvos Grecia
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2974


Messaggio privato
Postato il : 12-06-2016 alle 11:35:56

Grazie Mora, era ovvio ma volevo saperlo esattamente.
E'l'ultimo inverno qui su questo terreno, ho trovato un luogo nuovo piu adatto a loro, aggiornerò settimana prossima


Moderazioni espresse: 0
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2213


Messaggio privato
Postato il : 21-08-2016 alle 11:34:05

adesso sono già vicino a Hannover...se vi interessa potete seguire il loro cammino su Instagram: https://www.instagram.com/unattimostoarrivando/


Moderazioni espresse: 0
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2213


Messaggio privato
Postato il : 12-09-2016 alle 20:48:10

Sabato scorso hanno attraversato il confine con Danimarca!


Moderazioni espresse: 0
Mora
Gruppo: normal
Città: Says (Grigioni/ Svizzera)
Provincia: STATO ESTERO

Messaggi:2213


Messaggio privato
Postato il : 16-10-2016 alle 20:51:52

oggi, dopo 7mesi di viaggio, sono arrivati alla loro meta!!!


Moderazioni espresse: 0
elcholo
Gruppo: admin
Città: Bracciano
Provincia: ROMA

Messaggi:2150133


Messaggio privato
Postato il : 17-10-2016 alle 08:00:10

Grandi!!!!!!!! Complimenti
Se vuoi scrivere un argomento devi prima fare l'autenticazione
Iscriviti al sito se non l'hai ancora fatto. Clicca qui
About Us | Site Map | Privacy Policy | Contact Us | Since 27/01/2006 © 2011 Raglio
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

eXTReMe Tracker